cerca CERCA
Lunedì 27 Giugno 2022
Aggiornato: 07:02
Temi caldi

Aifa

alternate text

Farmaci, abbassata soglia colesterolo cattivo per uso cure prevenzione cuore

La missione è: abbassare il più possibile il colesterolo 'cattivo' (Ldl-C) per proteggere i pazienti ad alto rischio cardiovascolare. Va in questa direzione la decisione, voluta in sinergia dalle società scientifiche di riferimento e dall'Agenzia italiana del farmaco Aifa, di abbassare la soglia del colesterolo Ldl da 100 a 70 mg/dL per l'utilizzo in prevenzione secondaria degli inibitori di Pcsk9, trattamento che è appunto finalizzato a 'tagliare' i livelli di colesterolo cattivo, in chiave salv...

alternate text

AIFA approva la rimborsabilità di ofatumumab

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha dato il via libera alla rimborsabilità di ofatumumab, primo trattamento ad alta efficacia a domicilio mirato alle cellule B indicato per adulti con sclerosi multipla recidivante remittente in cui il paziente presenta riacutizzazioni seguite da periodi con sintomi più lievi o assenti. Un’approvazione importante che testimonia l’impegno di Novartis nello sviluppo di terapie innovative in grado di rispondere alle esigenze ancora insoddisfatte sia della classe medica...

alternate text

Nota 97: luci e ombre ad un anno dalla sua applicazione

Roma, 23 marzo 2022 - Il problema della gestione delle cronicità è stato messo a dura prova durante il periodo pandemico, il quale ha evidenziato anche la necessità di ampliare i servizi sanitari a scenari diversi, implementando la cosiddetta prossimità delle cure. Per fare questo devono essere valorizzate tutte le tecnologie (farmaci e device) che facilitano la presa in carico territoriale del paziente con patologie croniche. La pandemia ci ha poi insegnato che c’è sì un problema di sostenibilit...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza