cerca CERCA
Lunedì 21 Giugno 2021
Aggiornato: 00:15
Temi caldi

Aldo Moro

Nessuno tocchi Caino lancia campagna iscrizioni nel segno di Moro

"Questa trasmissione è stata concepita come presentazione di una campagna ispirata da Ambrogio Crespi e realizzata da suo nipote Niccolò Crespi, che si chiama 'Compresenza'. Questa è una giornata particolare perché siamo alla vigilia dell'anniversario della morte di Aldo Moro. La campagna pubblicitaria 'Compresenza' parla di persone che non sono più tra noi, ma ci continuano a ispirare. Sono quattro i protagonisti: Aldo Moro, Leonardo Sciascia, Marco Pannella e Maria Teresa Di Lascia". Lo ha dett...

alternate text

Nuove Br, figlio capo scorta Moro: "Ritorno? Non credo, ma qualcuno vuole cavalcare subbuglio"

"Il subbuglio c'è e la situazione non è certo da sottovalutare, ma non credo sia possibile un ritorno delle Brigate Rosse degli anni di piombo. Mi viene più facile pensare che si tratti di qualcuno che vuole cavalcare il momento". Lo ha detto all'Adnkronos Sandro Leonardi, figlio di Oreste, capo della scorta di Aldo Moro ucciso dalle Br nell'agguato di via Fani il 16 marzo 1978, commentando la lettera di minacce ricevuta dal sindaco di Ferrara e firmata Nuove Brigate Rosse.

alternate text

Caso Moro: giornalista Kraatz querela membro commissione Grassi, 'non aiutai Br'

La giornalista Birgit Kraatz querela per diffamazione l’ex membro della commissione Moro 2 Gero Grassi, contestandogli di aver sostenuto, tra l'altro nel libro scritto sul caso Moro, che lei appartenesse al gruppo eversivo tedesco 2 giugno, identificandola come fiancheggiatrice delle Brigate Rosse durante il sequestro del leader Dc e membro della Raf.

alternate text

Cirio come Moro ostaggio Br, trovati volantini a Torino

Il volto del presidente della Regione Piemonte al posto di quello di Moro in alcuni volantini apparsi nei pressi del centro sociale Askatasuna e subito rimossi dalla Digos. Cirio: "Intimidazioni non ci fermano". Solidarietà di Fdi, Lega e Pd

alternate text

Via Gradoli, comitato anti fake su Moro: 51 storici firmano contro 'complottismo'

In meno di un mese i firmatari "contro la dietrologia" sul sequestro Moro sono più che raddoppiati. A quei 23 tra storici, ricercatori, studiosi indipendenti e giornalisti che lo scorso 17 agosto avevano reso noto il loro circostanziato dissenso "sulle fantasie di complotto" (in modo particolare sulla vicenda di via Gradoli), si sono aggiunti altri 28 analoghi firmatari e portato a 51 il numero totale.

alternate text

Cossiga, Fida Moro: "Perfino lui applicherebbe per mio padre legge vittime terrorismo"

“Il giudizio sugli uomini lo dà la storia. Per quel che mi riguarda, li giudico in base alla scia di luminosità che lasciano dietro loro. Preferirei trovare dietro alle persone che ho amato, una lunga scia di bontà effusiva che rimane ancora al di là del tempo e dello spazio. Una cosa è certa: se oggi fosse vivo, forse perfino Cossiga avrebbe trovato il modo di applicare la legge in favore delle vittime del terrorismo anche per Moro”. Lo ha detto, a 10 anni dalla morte dell’ex Capo dello Stato Fr...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza