cerca CERCA
Mercoledì 23 Giugno 2021
Aggiornato: 22:36
Temi caldi

Asi

alternate text

Le società sportive dilettantistiche sono enti commerciali oppure enti non commerciali?

Il titolo del presente contributo consiste in una domanda che apparentemente potrebbe sembrare puramente accademica. In realtà la classificazione delle società sportive dilettantistiche (di seguito SSD) fra gli enti commerciali o fra quelli non commerciali è stata oggetto di molte attenzioni sia in passato ma soprattutto in questi ultimi mesi. Il motivo del recente interesse è legato essenzialmente all’applicazione delle norme agevolative messe in campo al fine di ridurre gli effetti negativi del...

alternate text

Il Vicepresidente ASI Emilio Minunzio, membro effettivo del Consiglio Nazionale del Terzo Settore

“La nomina del nostro Vicepresidente, Emilio Minunzio, come membro effettivo del Consiglio Nazionale del Terzo Settore, è un importante riconoscimento all’ASI come Rete Associativa", così ha spiegato alla stampa Claudio Barbaro, aggiungendo. "Questa nomina, a firma del Ministro Orlando, rientra tra i 15 rappresentanti delle Reti associative del Terzo Settore ed è una delle pochissime espressioni degli Enti di promozione sportiva, attribuendo così ad ASI il ruolo di punto di riferimento per lo spo...

alternate text

Supermagic Estate. Lo scenario, quello dell'Antica Roma

La grande Magia torna finalmente dal vivo con "Supermagic Estate". Dall’8 al 10 luglio, nel fantastico scenario del Teatro Romano di Ostia Antica, un nuovo ed imperdibile spettacolo con un cast straordinario composto dai migliori illusionisti, prestigiatori e campioni vincitori di premi internazionali.

alternate text

Conclusi i campionati 2021 di Danza Country

Si è conclusa sabato 5 giugno, nella sede dell’Expò Salsedine di Fiumicino (Roma), la finale dei Campionati Italiani 2021 di danza Country organizzata dal settore Country dall’ASI in collaborazione con le scuole Go West e Wild Angels. Alla competizione, iniziata alle 18 - suddivisa in squadre e singoli (principianti, intermedi e avanzati) - hanno partecipato oltre 120 atleti arrivati da tutta l’Italia. Nella mattinata uno stage tecnico dedicato alla formazione degli istruttori tesserati ASI.

alternate text

Nasce ASI Gusto

Nasce 'ASI Gusto' nell'alveo del Terzo Settore dell'Ente ASI. Ma cosa si propone? Lo spiega il suo Responsabile Nazionale, Ettore De Conciliis.

alternate text

A Pieve di Cento il Campionato Nazionale ASI di Bodybuilding

Ritornano le grandi competizioni di Body Building anche per Asi. D'intesa con il Coordinamento Nazionale di Bodybuilding e Cultura Fisica, con l'organizzazione di Mauro Agosto, Responsabile Nord Italia ASI della disciplina, e la collaborazione di Enzo Sardella, Responsabile Sud Italia, si è tenuto a Pieve di Cento (BO), nella sala del Grand Hotel Bologna Palacavicchi, il Campionato Nazionale ASI Bodybuilding.

alternate text

Stadio Maradona: lo stemma di ASI in una serata in cui vince la solidarietà

Tante le emozioni vissute allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli, dove sono scesi numerosi artisti in campo. La Love Cup presente all'interno della manifestazione di solidarietà “La Partita, Una notte per Diego” ha inaugurato la lunga serata con un match, presentato dal giornalista Fabrizio Pacifici, tra le due squadre di rappresentanti del mondo della notte di Napoli e Roma, allenata dal Commissario Tecnico Marcello Cuicchi.

alternate text

ASI, Comunità e Terzo Settore

Un esperimento riuscito e un salto livello del progetto di ASI nel Terzo Settore: questo il bilancio che si può trarre dai due giorni del seminario “Comunità e Terzo Settore”. Organizzato a Colli sul Velino (RI) il 5 e 6 giugno da ASI Terzo Settore del Lazio e dai Gruppi di Ricerca Ecologica.

alternate text

Attività sportiva gratuita per seicento giovani. Il valore sociale dello sport promosso da ASI

Seicento giovani potranno fare attività sportiva per un anno senza alcuna spesa nelle strutture affiliate ASI. L'obiettivo del progetto è la promozione di attività sportive ragazzi in condizione di povertà e disagio di età compresa tra i 18 ed i 24 anni, anche attraverso il tesseramento e l’avviamento alla pratica sportiva presso le Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche affiliate all’ASI.

alternate text

Aggiornate le linee guida per l'attività sportiva di base

"L’uso delle docce è consentito, salvo diverse esplicite disposizioni normative di ordine più restrittivo. In ogni caso sarà necessario organizzare gli spazi e le attività nelle aree spogliatoi e nelle docce in modo da assicurare il distanziamento interpersonale (ad esempio prevedere postazioni d’uso alternate) o separare le postazioni con apposite barriere...". Il Dipartimento per lo sport ha predisposto, raccogliendo le indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico, le linee guida per l’attività...

alternate text

Asi con Run for Sla in visita dal Papa: "L'ora più buia è quella che precede l'aurora"

“L’ora più buia della notte è quella che precede l’aurora”: con queste parole il Papa ha accolto la delegazione della Run for Sla in udienza privata in Vaticano. La corsa a tappe quest’anno non si disputerà a causa del Covid. Una delegazione Asi, patrocinatore e presente anche nel comitato organizzatore della manifestazione, ha donato a Papa Francesco il gagliardetto dell’Ente. “Anche lo Sport di Base, come tutto il Paese, sta faticosamente uscendo da questa notte buia”, ha detto al Santo Padre, ...

alternate text

Cozzoli: 'Paese ha voglia di sport, ripartiamo tutti assieme'

"Il Paese ha voglia di sport e noi abbiamo il dovere di interpretare questa domanda ma lo dobbiamo fare tutti assieme con senso di responsabilità e di servizio". E' quanto sottolinea il presidente e amministratore delegato di 'Sport e Salute', Vito Cozzoli, in chiusura dll'evento digitale 'Lo sport al centro della ripartenza del Paese-Ipotesi e prospettive per una rivoluzione culturale' promosso da Asi, Associazioni Sportive e Sociali Italiane, in collaborazione con Adnkronos Comunicazione e Ciwa...

alternate text

Barbaro: 'Per riformare il sistema sport lo Stato deve tornare a fare lo Stato'

"Il Coni andava riformato ma non può essere questo l'unico problema dello sport italiano, lo abbiamo visto in maniera incontestabile che ci sono carenze a cui può metter mano solo lo Stato. Se lo Stato non torna a fare lo Stato non avremo mai possibilità di dire che in Italia esiste una vera cultura sportiva". E' quanto affermato dal senatore Claudio Barbaro, presidente Asi, durante il suo intervento all'evento digitale 'Lo sport al centro della ripartenza del Paese-Ipotesi e prospettive per una ...

alternate text

Superlega: il Presidente Barbaro contrario. "Tutto lo sport di base andrebbe in difficoltà"

"Una follia allo stato puro, bisogna cercare di trovare correttivi anche di carattere pubblico. Ecco perché il Governo, pur nel rispetto dell'ordinamento sportivo deve dire la sua. Non possiamo permettere che per l'interesse di pochi club, si metta in discussione tutto il sistema sportivo italiano, perché quando si parla di calcio le conseguenze ricadono su tutto lo sport". Lo dice all'Adnkronos il Presidente dell'Asi Claudio Barbaro che commenta la nascita della Superlega.

alternate text

Anche la Calabria dice presente

Non è possibile cancellare quanto è successo, le profonde ferite che lo sport ha patito e ancora patirà con aperture controllate, ristori in ritardo e insufficienti, azioni governative fino ad oggi certo non soddisfacenti per associazioni, società e strutture.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza