cerca CERCA
Domenica 09 Maggio 2021
Aggiornato: 13:35
Temi caldi

Avvelenamento

Navalny a Mosca domani, cosa accadrà

Aleksei Navalny arriverà all'aeroporto Vnukovo di Mosca domani, a bordo di un aereo della compagnia "Pobeda" (che in russo significa Vittoria). L'unico volo della linea aera low cost da Berlino atterrà a Mosca alle 19.20 (le 17.20 in Italia).

alternate text

Russia, Berlino: senza chiarimenti su Navalny sanzioni inevitabili

Senza chiarimenti sul sospetto avvelenamento di Alexei Navalny, l'imposizione di sanzioni alla Russia sarà "inevitabile". Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, all'indomani della conferma da parte dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac) che il dissidente russo è stato avvelenato con un agente nervino del gruppo Novichok.

alternate text

Medici di Berlino "Navalny è stato avvelenato"

Secondo i sanitari per avvelenarlo è stata usata una sostanza tossica della famiglia degli inibitori della colinesterasi. Per l'oppositore russo condizioni gravi ma non c'è un serio pericolo di vita. L'Alto rappresentante Ue per la politica estera Josep Borrell: "Serve la verità, responsabili paghino"

alternate text

Ex consigliere Putin: "Atmosfera da Borgia, Navalny nel mirino da anni"

"Sarebbe irresponsabile disquisire di intossicazione naturale o provocata, bisogna verificare se non ci sia dietro una qualche malattia oppure medicine che lui prende…". Ad affermarlo, in un'intervista al 'Corriere della Sera', è Gleb Pavlovskij, a lungo consigliere politico di Vladimir Putin prima di passare all’opposizione. "Qui a Mosca - aggiunge - ci siamo abituati e ci insospettiamo subito: abbiamo a che fare con un potere che attua avvelenamenti in numero forse maggiore a quello dei Borgia,...

alternate text

Navalny, ultimo avvelenamento fra gli oppositori russi

Il possibile avvelenamento di Alexei Navalny riporta alla memoria diverse vicende di oppositori russi o personaggi scomodi per Mosca avvelenati in patria e all'estero. Ecco i precedenti, dal caso Skripal a quello di Litvinenko, senza dimenticare Vladimir Kara Murza, l'ex presidente ucraino Viktor Yushchenko e il bulgaro Markov.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza