cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 14:56
Temi caldi

Beatles

Lennon, il 'rivoluzionario pacifista' per anni nel mirino di Fbi ed MI5

"John Winston Lennon è un cittadino britannico ed ex membro del gruppo musicale dei Beatles". Inizia così la lettera scritta nell'aprile del 1972 da J. Edgar Hoover, l'allora padre-padrone dell'Fbi ad un membro del dipartimento di Giustizia. L'informazione, decisamente banale, considerando che era riferita all'uomo che nel 1966 aveva dichiarato che "i Beatles sono più famosi di Gesù Cristo", fa parte dei famosi 'Files' accumulati dall'Fbi nei confronti di Lennon, ritenuto un "rivoluzionario", un ...

alternate text

Musica: in Italia è John Lennon il Re di Strade, Piazze e Giardini

John Lennon è il Re della musical-toponomastica italiana, superando, fra i contemporanei, tutti gli altri artisti quanto a strade, piazze e giardini che portano il suo nome, persino Modugno. A scoprirlo, attraverso una ricerca condotta per gli 80 anni dalla nascita di Lennon (9 ottobre 1940), il giornalista e autore Rai conosciuto anche per le sue inchieste televisive su diritto d'autore e plagi musicali, Michele Bovi, che su musicalnews.com condivide le curiosità emerse dalla sua indagine che ab...

alternate text

L'assassino di John Lennon chiede scusa a Yoko Ono

È accaduto durante l'udienza per la libertà condizionale che gli è poi stata negata per l'undicesima volta. Chapman sparò a Lennon quattro volte fuori dal suo appartamento di Manhattan l'8 dicembre del 1980

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza