cerca CERCA
Martedì 15 Giugno 2021
Aggiornato: 02:18
Temi caldi

Berlusconi positivo

alternate text

Covid, Berlusconi: "Primi tre giorni difficilissimi, non credevo di farcela"

''Sto molto meglio. Per fortuna, un poco alla volta i postumi del Covid stanno andando via. Devo dire che è stata una delle più sofferte esperienze della mia vita''. Lo ha detto Silvio Berlusconi, in collegamento telefonico con 'Di Martedì', la trasmissione di Giovanni Floris, parlando della sua convalescenza dopo la positività al Covid.

alternate text

Berlusconi, nuovo tampone positivo

Dopo il ricovero al San Raffaele, il Cav sta trascorrendo la quarantena a Villa San Martino, in un isolamento quasi completo. Nessun sintomo, ma astenia tipica della convalescenza post Covid. Clementi rassicura sulle condizioni del Cav: "Positività molto bassa"

alternate text

Zangrillo: "Per Berlusconi situazione poteva sfuggire di mano"

Il professor Alberto Zangrillo, primario di Anestesia e Rianimazione all'ospedale San Raffaele, medico personale di Silvio Berlusconi, intervistato dal Corriere della Sera parla della differenza tra l’ultimo ricovero di Silvio Berlusconi per Covid e quelli precedenti.

alternate text

Berlusconi, Zangrillo: "Carica virale alta, a marzo lo avrebbe ucciso"

"La carica virale che caratterizzava il tampone naso-faringeo di Berlusconi era talmente elevata che a marzo-aprile non avrebbe avuto l'esito che fortunatamente ha ora. Lo avrebbe ucciso? Assolutamente sì, molto probabilmente sì. Lui lo sa. Non è una boutade tanto per esagerare, visto il personaggio di cui stiamo parlando". Sono le parole del professor Alberto Zangrillo, prorettore dell'Università San Raffaele e medico personale di Silvio Berlusconi, a Piazzapulita. Berlusconi e Flavio Briatore "...

alternate text

Zangrillo: "Berlusconi reagisce bene, sono ottimista"

“Berlusconi ha avuto un decorso atteso, auspicato. Sta reagendo molto bene alle terapie, mi sono definito ottimista, glielo confermo. Sta reagendo bene. Nella fase patologica conclamata questa malattia è insidiosa, non bisogna pensare di aver vinto prima del tempo. Bisogna monitorare la situazione dal punto di vista clinico e ematochimico, ogni ora che passa ci avvicina ad un risultato auspicabilmente positivo, quello della dimissione: guarito”. Sono le parole del professor Alberto Zangrillo, pri...

alternate text

Berlusconi, la telefonata: "Lotto contro malattia infernale" - Ascolta

"Sto lottando per uscire da questa infernale malattia che è molto brutta... Pensate che qui al San Raffaele hanno fatto migliaia di esami, io sono uscito tra i primi 5 come forza del virus... Ce la sto mettendo tutta, spero proprio di farcela". E' un passaggio della telefonata di Silvio Berlusconi ad un'iniziativa elettorale di Forza Italia in Valle d'Aosta. L'ex premier, positivo al Covid, è ricoverato al San Raffaele.

alternate text

Berlusconi, Zangrillo: "Quadro in evoluzione favorevole"

"Oggi, martedì 8 settembre 2020, possiamo confermare l’osservazione di un quadro clinico in costante evoluzione favorevole. Tutti i parametri clinici ed ematochimici monitorati sono rassicuranti". Così in una nota il Professor Alberto Zangrillo, responsabile dell’U.O. di Terapia Intensiva generale e Cardiovascolare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, sulle condizioni di Silvio Berlusconi.

alternate text

Berlusconi, Travaglio: "Non parlo finché non sta bene, ci vuole stile"

"Non mi esprimerò fino a quando Berlusconi non sarà dimesso in forma. Ci vuole anche un po' di stile". Sono le parole di Marco Travaglio, ospite di Otto e Mezzo su La7, riferendosi alla positività di Silvio Berlusconi al coronavirus. "Credo sia sbagliato, anche da parte di chi come me lo ha sempre contrastato", criticare Berlusconi in questo momento come ha fatto Carlo De Benedetti. "Non è un deficit di informazione smettere di ricordare le vicende giudiziare di Berlusconi e quello che ha fatto a...

alternate text

Berlusconi, 'ricovero blindato' ma sì alla tv

Raccontano di un Silvio Berlusconi provato dai sintomi del Covid ma non affatto intenzionato a mollare i suoi impegni politici. Al suo secondo giorno di ricovero al San Raffaele di Milano dopo il tampone positivo al Coronavirus del 2 settembre scorso, il Cav avrebbe confidato a chi è riuscito a sentirlo che vorrebbe continuare a fare campagna elettorale attraverso collegamenti telefonici come l'ultimo con i candidati di Fi in Liguria prima di essere trasferito nell'ospedale meneghino per un inizi...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza