cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 07:54
Temi caldi

Bielorussia

alternate text

Migranti, Miccio (Emergency): "Dalla Bielorussia al Mediterraneo, Europa non pervenuta"

"L'Europa? Non pervenuta". Dal confine Bielorussia-Polonia ai Balcani, dalla Manica al Mediterraneo centrale, sul fronte immigrazione "l'atteggiamento dell'Europa in questi ultimi mesi è deludente", afferma all'Adnkronos Rossella Miccio, presidente di Emergency. "Al di là di tante belle parole nei fatti non si sta facendo nulla, guardando a quanto avviene ai confini bielorussi si lascia che persone in difficoltà siano usate come armi e non essendo il nostro un Continente che accoglie diamo la pos...

alternate text

Kiev rafforza la presenza militare a frontiera Bielorussia e accanto a Odessa

Le Guardie di frontiera ucraine, insieme alle forze armate e alla Polizia nazionale, hanno avviato una "operazione speciale" alla frontiera della Bielorussia nel timore che il regime di Minsk crei una crisi con i migranti anche su questo confine, come ha fatto con quello polacco. Saranno impiegati "attivamente" anche aerei, droni, e sistemi di sorveglianza, oltre che 8.500 persone in divisa, precisa il vice comandante delle Guardie di frontiera, Vladimir Nikiforenko.

alternate text

Ex parroco Lampedusa: "Migranti strumentalizzati e utili solo per dibattito politico, Ue si vergogni"

"Continuiamo a sbagliare punto di vista. Da decenni". Don Carmelo La Magra, ex parroco di Lampedusa, si dice "deluso" dalle parole del premier Mario Draghi. "E' certo che questi sbarchi continui sull’Italia rendono la situazione insostenibile" ha detto ieri il presidente del Consiglio al termine della Conferenza internazionale sulla Libia. Parole che, secondo il prete che per cinque anni sulla più grande delle Pelagie ha vissuto in prima linea il fenomeno migratorio, rivelano ancora una volta un ...

alternate text

Bielorussia, Aleksievic: "Nel mio Paese sono in pericolo"

"Sono in pericolo, non mi sento al sicuro in Bielorussia. Tutti i miei amici sono in carcere". Così Svetlana Aleksievic, l'ultimo dei sette membri del comitato direttivo dell'opposizione bielorussa ancora in libertà, che ha lasciato il Paese per venire in Italia. Oggi è a Taormina dove domani ritirerà il Premio Taobuk.

alternate text

Bielorussia, Nobel Alexievich ha lasciato il Paese

La giornalista e scrittrice ha lasciato il Paese per timori sulla sua sicurezza: è diretta a Berlino. Il premio Nobel è atteso il prossimo 3 ottobre a Taormina, dove dovrebbe ricevere il premio del Taobuk-Taormina International Book Festival

alternate text

Bielorussia, Macron: "Lukashenko deve andarsene"

"Quello che sta accadendo in Bielorussia è una crisi di potere, di un potere autoritario che non arriva ad accettare la logica della democrazia e che cerca di resistere con la forza. E' chiaro che Lukashenko deve andarsene". Ad affermarlo è il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron citato dal 'Journal du Dimanche'. Ieri intanto sono continuate le proteste in strada a Minsk contro il regime del presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza