cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 08:22
Temi caldi

Carabinieri

alternate text

Carabinieri, medaglia bronzo al valore Arma a brigadiere siciliano che sventò rapina libero da servizio

"Il riconoscimento che mi è stato concesso durante la festa dell’Arma credo sia una delle massime ambizioni per ogni carabiniere. Questo mi rende orgoglioso, lo stesso orgoglio che ogni giorno nutro per la mia amministrazione che mi consente di fare bene ciò faccio ogni giorno da 25 anni di onorata carriera". Lo afferma all’AdnKronos il brigadiere Michele Lo Verde, 44 anni, originario del palermitano, che ha ricevuto la medaglia di Bronzo al valore dell'Arma, in occasione dell’odierna festa dell’...

alternate text

Reggio Emilia, perde treno e si avventura con passeggino lungo statale

Ha perso il treno che da Guastalla (Reggio Emilia) doveva condurla a Boretto (Reggio Emilia) e così una 40enne, con al seguito il bambino di 4 anni, si è avventurata a piedi, con il buio, lungo la stretta e trafficata statale 62, sull’argine maestro del fiume Po, per raggiungere la sua abitazione.

alternate text

Tabacco, protocollo Arma dei Carabinieri e Philip Morris Italia

Firmato questa mattina a Roma un protocollo d’intesa tra l’Arma dei Carabinieri e Philip Morris Italia, per la promozione di attività informative a favore della filiera del tabacco. L’accordo prevede la partecipazione di operatori dell’Arma agli eventi informativi organizzati da Pm Italia a favore dei gestori delle tabaccherie, nel comune obiettivo di migliorare la sicurezza delle attività commerciali.

alternate text

Farmaci e alimenti scaduti agli anziani: denunciata titolare casa di cura

La titolare di una casa di cura in provincia di Napoli è stata denunciata dai carabinieri che hanno scoperto nella struttura anziani curati con farmaci scaduti. Anche gli alimenti che venivano serviti agli ospiti erano deteriorati da quasi un anno. “Una cucina dove vengono preparati al momento pasti genuini”, “un ambiente caldo e ospitale, che fa sentire i suoi anziani come a casa loro”: questi alcuni punti del claim che pubblicizzava sul web la casa di riposo per anziani nel comune di San Vitali...

alternate text

Accordo Fs e Arma dei Carabinieri su legalità, ambiente e sicurezza lavoro

L’Arma dei Carabinieri e il Gruppo Fs Italiane hanno sottoscritto presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, un protocollo d’intesa finalizzato ad avviare una collaborazione duratura e strutturata a tutela della legalità, del contrasto alle infiltrazioni criminali e della sicurezza nei luoghi di lavoro e nei cantieri delle opere infrastrutturali gestite dal Gruppo. L’intesa siglata dal Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri Teo Luzi e dall’amministratore delegato del Gruppo Fs Italian...

alternate text

Carabinieri, presentato volume sui 160 anni della Real Arma Sicilia

E' stato presentato stamani a Palermo, nella caserma 'Carlo Alberto Dalla Chiesa', sede del Comando Legione carabinieri Sicilia, il volume dal titolo '160 anni di storia e di cultura. La Real Arma dei Carabinieri in Sicilia'. Alla cerimonia, il cui inizio è stato scandito dalle note della Fanfara del 12° Reggimento carabinieri Sicilia, erano presenti il comandante interregionale Culqualber, generale di Corpo d'armata Riccardo Galletta; il comandante della Legione Sicilia, generale di brigata Rosa...

alternate text

1.300 Fiat Tipo per l’Arma dei Carabinieri

L’Arma dei Carabinieri rinnova la flotta e sceglie Fiat: proseguono le consegne dei circa 1.300 esemplari della Tipo, il modello assegnato alle stazioni dell’Arma. Attraverso il partner Leasys la fornitura prevede un accordo quadro di noleggio, la scelta ideale per avere a disposizione mezzi sempre efficienti senza immobilizzare capitali. Contraddistinta dalla classica livrea istituzionale Blu Arma con tetto bianco, la flotta si compone di Tipo cinque porte equipaggiate con il motore 1.6 Multijet...

alternate text

Animali, pezzi di wurstel con ami e chiodi: "Denunciato per maltrattamento a Catania"

I Carabinieri di Catania hanno denunciato un uomo di 61 anni, gravemente indiziato di maltrattamento di animali. Negli ultimi mesi, sono state numerose le segnalazioni e le denunce arrivate ai militari dell'Arma da parte di proprietari di cani, commercianti e semplici cittadini che avevano rinvenuto nelle aiuole o sui marciapiedi di centrali zone cittadine quali il corso Italia, piazza Verga,largo Bordighera, via Vittorio Veneto e corso delle Province, alcuni ‘pericolosissimi’ pezzi di wurstel ‘i...

alternate text

Catania: Carabinieri trovano arsenali a San Cristoforo, sequestrati lanciagranate e ordigni

Fucili, lanciagranate, pistole, ordigni artigianali. Sono solo alcune delle armi rinvenute nell’ultimo bimestre dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania che hanno intensificato le attività finalizzate a contrastare le organizzazioni malavitose nel territorio urbano con mirati servizi di controllo e perquisizioni, tesi soprattutto alla ricerca di armi e droga nel quartiere di San Cristoforo. "L’efficace attività info investigativa ha consentito il rinvenimento di...

alternate text

Roma: incendio in appartamento, morto anziano

Un 70enne è morto nell'incendio divampato in un appartamento in via Michele Amari all'Appio Latino a Roma. Sul posto, intorno alle 7.45 di stamattina, sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. Il 70enne, rimasto intossicato dal fumo, è stato estratto dall'abitazione ed è deceduto. Sul corpo sono state riscontrate anche lievi ustioni. Sono in corso le indagini per chiarire le cause del rogo.

alternate text

Omicidio Mollicone, i giorni delle ricerche: in aula le testimonianze dei carabinieri

(dall'inviata Giorgia Sodaro) Davanti alla Corte d'Assise del Tribunale di Cassino, nel corso del processo per l'omicidio di Serena Mollicone, oggi le deposizioni dei carabinieri in servizio all'epoca del delitto, che hanno avuto contatti con la caserma di Arce e con il maresciallo Franco Mottola: i testimoni hanno ricostruito alcuni momenti compresi tra il 1 giugno 2001, il giorno in cui Serena Mollicone scomparve, e il 3, quando fu trovata morta.

alternate text

Egiziano trovato carbonizzato ad Anguillara: fermati 4 connazionali per omicidio

La procura di Civitavecchia ha disposto il 1 febbraio scorso con decreto il fermo di quattro giovani di origine egiziana, iscritti nel registro degli indagati per l’omicidio di Abdu Ibrahim Ramadan, rinvenuto semi-carbonizzato in un terreno incolto nel Comune di Anguillara Sabazia. Il fermo, convalidato oggi dal gip, è stato eseguito dai Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Bracciano al termine di una serie di indagini dirette dalla procura di Civitavecchia ed effettuate dai Car...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza