cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 15:45
Temi caldi

Castello Ruffo dalla Fondazione Magna Grecia

alternate text

Covid, SudeFuturi: "Donne, giovani e il sud i più penalizzati"

Occupazione, previdenza, donne e giovani: qual è il futuro che si prospetta? A parlarne nel corso del terzo forum della giornata conclusiva dell’International Annual Meeting SUDeFUTURI III - (R)innoviamo il Mezzogiorno, organizzato al Castello Ruffo dalla Fondazione Magna Grecia un folto gruppo di relatori coordinati dal giornalista del TG2 Fabrizio Frullani. Ernesto D’Amato, amministratore delegato Radar Academy, ha parlato delle aziende che cercano giovani e dei giovani che fanno fatica a trova...

alternate text

Recovery, SudeFuturi: "Pnrr occasione imperdibile per Sud di ripartire"

Si è parlato delle risorse del Pnrr e dell’assegnazione dei fondi al Sud durante il secondo forum della giornata conclusiva dell’International Annual Meeting SUDeFUTURI III - (R)INNOVIAMO IL MEZZOGIORNO, organizzato al Castello Ruffo dalla Fondazione Magna Grecia. “Personalmente non ritengo ci siano state ingiustizie nella ripartizione delle somme -ha affermato Biagio Mazzotta, Ragioniere Generale dello Stato. Alcuni enti del Nord hanno già presentato progetti, però mi risulta che al momento non ...

alternate text

Meeting Sud e Futuri, un corto per narrare la Calabria oltre gli stereotipi

Una narrazione della Calabria libera dagli stereotipi tradizionali. Protagonista dell’ultimo forum della seconda giornata dell’International Annual Meeting SudeFuturi III - (R)innoviamo il Mezzogiorno, organizzato al Castello Ruffo dalla Fondazione Magna Grecia e condotto da Paola Bottero e Alessandro Russo, il corto di Maurizio Paparazzo, vincitore del bando 'Calabria Emotions' ideato dalla Fmg, proiettato con in sottofondo la voce recitante dell’attrice Annalisa Insardà.

alternate text

Sud, Talarico: "Per rilancio non ragionare più come enti locali ma come aziende"

Si è parlato di marketing territoriale a km zero nel primo forum della seconda giornata dell’International Annual Meeting SUDeFUTURI III - (R)INNOVIAMO IL MEZZOGIORNO, organizzato al Castello Ruffo dalla Fondazione Magna Grecia, introdotto dai giornalisti Paola Bottero e Alessandro Russo e coordinato da Paolo Mieli, giornalista e storico. “Si deve avere un occhio particolare a ciò che il territorio può esprimere -ha esordito Marina Lalli, presidente Federalberghi e imprenditrice pugliese. Non dim...

alternate text

Sud, Baldassarre: "Per ripartire serve piano straordinario"

“L’Italia può ripartire dal Sud? Il Meridione può essere davvero un trampolino per la ripresa dell’economia?”. Secondo Paolo Mieli, giornalista e storico, ospite fisso dell’International Annual Meeting SUDeFUTURI III - (R)INNOVIAMO IL MEZZOGIORNO, organizzato al Castello Ruffo dalla Fondazione Magna Grecia e condotto da Paola Bottero e Alessandro Russo, “all’Italia conviene che il convoglio si muova tutto unito ma se la domanda è se si può ripartire dal Sud la risposta è sì. Anche se devo sottoli...

alternate text

Sud, Napoletano: "Ponte sullo Stretto futuro dell'Europa"

Durante la sessione pomeridiana del primo giorno del terzo International Annual Meeting SUDeFUTURI III - (R)INNOVIAMO IL MEZZOGIORNO, organizzato al Castello Ruffo dalla Fondazione Magna Grecia e condotto dai giornalisti Paola Bottero e Alessandro Russo, si è parlato anche del corridoio scandinavo e del ponte sullo Stretto.

alternate text

Sud, Armao: "Assurdo escludere presidenti regione da decisioni su Pnrr"

Presente al terzo International Annual Meeting SUDeFUTURI III - (R)INNOVIAMO IL MEZZOGIORNO, organizzato al Castello Ruffo dalla Fondazione Magna Grecia, anche Gaetano Armao, vicepresidente della Regione Sicilia e assessore all’Economia, con il quale il giornalista Paolo Mieli ha sottolineato una sorta di disinteresse generale su come le cifre del Recovery Plan siano arrivate a destinazione. “Il denaro dato dall’Europa -ha chiesto Mieli- sta viaggiando in maniera virtuosa?”. “C’è un grande ottimi...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza