cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 11:20
Temi caldi

Charles Leclerc

alternate text

Leclerc impreca nel team radio col box Ferrari, poi le scuse

Il Gp del Belgio è stato archiviato con l'ennesima vittoria Mercedes e una domenica da dimenticare per le Ferrari di Sebastian Vettel e Charles Leclerc che chiudono al 13esimo e al 14esimo posto. A fine gara Leclerc è tornato sullo sfogo avuto via radio con il team dopo un pit stop. "Sono desolato per il team radio, forse avrei dovuto spegnere il microfono dopo il pit-stop. Non è stato fatto apposta", le parole del pilota monegasco su twitter.

alternate text
F1

Leclerc sbotta: "Ora basta, non sono razzista"

"E' molto triste vedere come le mie parole vengano distorte per creare titoli che mi fanno sembrare un razzista. Non sono razzista e odio assolutamente il razzismo. Il razzismo è disgustoso". Lo scrive Charles Leclerc, pilota della Ferrari nel Mondiale di Formula 1, in un messaggio su twitter. Il monegasco è stato criticato perché ha deciso di non inginocchiarsi sulla griglia di partenza dei gran premi, come invece fatto da altri suoi colleghi in segno di solidarietà dopo la morte in America dell...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza