cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 07:17
Temi caldi

Confcommercio

alternate text

Sud, dal 2007 scomparse 800mila persone, l'allarme di Confcommercio

"Dal 2007 ad oggi sono scomparse dal Sud 800mila persone; anche il Nord presenta oggi qualche problema, molto meno accentuato, sul piano dei flussi interni". A sottolinearlo è Mariano Bella, direttore ufficio studi Confcommercio al convegno "Il Pnrr e il Mezzogiorno che verrà" che si svolge a Bari. "Fino agli anni ‘90 l’emigrazione da Sud a Nord allargava la base produttiva delle Regioni italiane più ricche e produttive, oggi dal Nord stesso si emigra verso altri Paesi" precisa il direttore.

alternate text

Confcommercio, per imprese caro energia pesa il doppio che in Francia

Il caro energia sta colpendo pesantemente le imprese italiane del commercio, della ristorazione, della ricettività e dei trasporti con effetti maggiori rispetto ad altri Paesi. Per l’elettricità, infatti, alberghi, bar, ristoranti e negozi pagheranno quest’anno una bolletta quasi doppia rispetto alla Francia e tra il 15 e il 20% in più della Germania; sugli autotrasportatori pesa, invece, il raddoppio del costo del metano per autotrazione e una maggiore spesa annua per il gasolio di circa 10mila ...

alternate text

Caro bollette, Sbraga (Fipe): "raddoppiano costi per ristoranti e bar, nel 2022 da 2 mld a 3,6"

"La bolletta energetica dei pubblici esercizi, quindi le spese di bar e ristoranti passerà da 2 a 3,6 miliardi di euro tra il 2021 e il 2022 pari ad un incremento dell’80%". E' quanto stima Luciano Sbraga, direttore dell'Ufficio studi di Fipe, l'associazione di settore della Confcommercio, all'Adnkronos nel delineare l'impatto del caro energia sui consumi di energia elettrica e gas per queste imprese. "Si tratta di quasi un raddoppio della bolletta per entrambe le tipologie di esercizi - sostien...

alternate text

Covid, Stoppani (Fipe): "Per pubblici esercizi a dicembre -19,4% fatturato su 2019, ordinanza Speranza dannosa"

"A dicembre del 2021 i pubblici esercizi registrano un calo del fatturato del 19,4% rispetto allo stesso periodo del 2019. Un totale di 1,7 miliardi di euro in meno di cui 1,2 legati alle conseguenze della situazione sanitaria che stiamo vivendo, e 500 milioni invece come effetto delle misure restrittive prese dal governo". Così, con Adnkronos/Labitalia, il presidente di Fipe Confcommercio, Lino Enrico Stoppani.

alternate text

Il premio Eccellenza 'Lido Vanni' il 25 novembre su Sky

Il premio Eccellenza 'Lido Vanni' giunge alla sua decima edizione e per l’occasione gli organizzatori, Manageritalia, Confcommercio e Cfmt, portano il valore di manager, aziende e formazione sul grande palcoscenico della televisione. La cerimonia di premiazione dei vincitori – tre manager di Manageritalia e tre aziende di Confcommercio, selezionati tra le numerose candidature pervenute – sarà, infatti, trasmessa il 25 novembre alle 20 in diretta TV sul Canale Sky 501, su tg24.sky.it e sui canali ...

alternate text

Covid: Stoppani (Fipe): "priorità è non richiudere, sì a obbligo vaccinale e green pass rafforzato"

"Abbiamo una priorità ed è quella di non richiudere. Abbiamo già dato e non possiamo ritornare indietro perché questo avrebbe un effetto devastante per noi e la nostra filiera. Per questo siamo favorevoli sia all'introduzione dell'obbligo vaccinale e anche al green pass rafforzato che va in questa direzione". Ad affermarlo all'Adnkronos è Lino Enrico Stoppani, il presidente di Fipe Confcommercio.

**Pil: Confcommercio rivede a rialzo stima 2021, +6,2%**

Confcommercio rivede al rialzo le stime di crescita del pil per il 2021, stimando un +6,2% rispetto alla previsione di settembre di +5,9%. È il dato indicato dal direttore dell’Ufficio studi di Confcommercio, Mariano Bella, nel corso della conferenza stampa ai lavori del Forum Internazionale di Conftrasporto-Confcommercio. Per il 2022, invece, la stima passa dal precedente 4,3% a +4%. Sul fronte dei consumi, l’ufficio studi calcola un lieve incremento del 5% rispetto al precedente +4,9% e, per il...

alternate text

Manageritalia, il segretario generale Fiaschi tra i 100 'welfare specialist' di Fortune Italia

I 100 'welfare specialist' in Italia. E' il tema dello speciale del numero di Fortune Italia in edicola. Una rassegna dei protagonisti di un mondo aggiornato e contemporaneo di nuova protezione sociale che dopo Covid-19 sta assumendo caratteristiche nuove, sempre più essenziali nella vita di un’impresa e di un territorio. Di qualunque comunità. Così recita il senso di questo riconoscimento e segnalazione di esperti della materia.

alternate text

Manageritalia, per dirigenti terziario rinnovo contratto rinviato al 2022 senza costi aggiuntivi

Firmato oggi da Manageritalia e Confcommercio l’accordo che rinvia il rinnovo del contratto al 2022 e al contempo, senza costi aggiuntivi, rimodula e rinforza il welfare e le politiche attive del lavoro, per affrontare con strumenti più affilati la ripartenza del terziario. Un accordo centrato sulle priorità di dirigenti e aziende, che dimostra la vitalità del ccnl dei dirigenti del terziario e la capacità di Confcommercio e Manageritalia d’interpretare il lavoro che cambia. Cinque i punti salien...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza