cerca CERCA
Lunedì 01 Marzo 2021
Aggiornato: 16:18
Temi caldi

Consiglio dei Ministri

alternate text

Recovery, Cantiere Navale Vittoria: riconoscere strategicità industria navalmeccanica

A poche ore dal Consiglio dei Ministri che potrebbe dare il via libera al Recovery Plan, il Cantiere Navale Vittoria, azienda leader nella progettazione e costruzione di imbarcazioni militari e paramilitari, commerciali e dal lavoro, chiede che il piano nazionale di ripresa riconosca l’importanza strategica dell’industria Navalmeccanica. “Il Recovery Plan è una grande opportunità per la ripartenza del Paese- afferma Luigi Duò, componente del CdA del Cantiere Navale Vittoria- auspichiamo che nella...

alternate text

Recovery Fund, Renzi: "Temo rottura con Conte"

Matteo Renzi teme la rottura tra Italia Viva e il governo. Il nodo del Recovery Fund, dice, può avere conseguenze sul rapporto con l'esecutivo. Sulle determinazioni contenute nel decreto sul Recovery Fund ci può essere la rottura? "Spero proprio di no ma temo di sì, perché insistere su una misura che sostituisce il governo con una task force, la seduta del Parlamento con una diretta Facebook e che, addirittura, pretende di sostituire i Servizi segreti con una fondazione privata voluta dal premier...

alternate text

Recovery Plan in Cdm, tensioni con Italia Viva

Dopo la sospensione per la positività al Covid riscontrata alla ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, si dovrebbe tenere oggi un nuovo Consiglio dei ministri, rigorosamente in videoconferenza, sul Recovery Plan (LA BOZZA). Ma la strada è tutta in salita, con Italia Viva contraria alla cabina di regia pensata da Palazzo Chigi per gestire i progetti per la gestione dei progetti del Piano di Ripresa e Resilienza italiano.

alternate text

Decreto ristori, via libera Cdm a 'ter' e scostamento da 8 mld

Si è concluso dopo poco più di due ore il Cdm a Palazzo Chigi che era iniziato a mezzanotte. Il Cdm ha varato il decreto ristori ter e ha definito il nuovo scostamento di bilancio da 8 miliardi di euro che poi sarà sottoposto all'autorizzazione del Parlamento, probabilmente già la settimana prossima.

alternate text

Assegno unico e busta paga, le novità

L'assegno unico per i figli da luglio e il taglio del cuneo fiscale a regime per i redditi entro i 40mila euro. Sono queste alcune delle principali novità introdotte nella Legge di Bilancio approvata la scorsa notte dal Consiglio dei ministri ed ora attesa in Parlamento. Con un dl collegato alla manovra arriveranno le misure del pacchetto Lavoro chiamato a sciogliere il nodo dello stop al blocco dei licenziamenti e la proroga della cassa integrazione Covid.

alternate text

Manovra, al via il Cdm

E' appena iniziato a Palazzo Chigi il Consiglio dei ministri. Sul tavolo in particolare il via libera alla legge di bilancio e il Documento programmatico di bilancio, e un decreto legge in materia di riscossione esattoriale.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza