cerca CERCA
Sabato 01 Ottobre 2022
Aggiornato: 09:38
Temi caldi

Consiglio dei ministri

alternate text

Pnrr, Cdm approva accelerazione giudizi davanti a Tar e Consiglio Stato

Accelerare i giudizi davanti al Tar e al Consiglio di Stato per non mancare gli obiettivi del Pnrr. Va in questa direzione il decreto legge approvato oggi in Consiglio dei ministri per accelerare i giudizi amministrativi relativi ai progetti finanziati con le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza. "L’obiettivo è di rendere i procedimenti che si svolgono davanti al TAR e al Consiglio di Stato più rapidi e compatibili con il rispetto degli obiettivi del PNRR", spiega in una nota Palaz...

alternate text

Sardegna, Cdm impugna due legge regionali

Il Consiglio dei ministri, su proposta del responsabile per gli affari regionali e le autonomie Mariastella Gelmini, ha deciso di impugnare la legge della Regione Sardegna n. 6 dell'11 aprile 2022 /04/2022 'Sostegno e promozione della coltivazione e della filiera della canapa industriale', in quanto "talune disposizioni eccedono dalle competenze attribuite alla Regione Sardegna dallo Statuto di autonomia in materia di ordine pubblico e sicurezza e tutela della salute". E' quanto si legge nel comu...

alternate text

Pnrr, nuovo ok Cdm a dl: entrano norme su scuola

Nuovo via libera del Consiglio dei ministri, dopo l'ok della scorsa settimana, al cosiddetto dl Pnrr 2, tornato all'esame del Cdm per fare spazio a misure per il reclutamento e la formazione degli insegnanti, ora nel nuovo testo che ha ottenuto il disco verde del Consiglio dei ministri di ieri sera.

alternate text

Superbonus, dopo stretta su frodi ora norma su sicurezza lavoro, per imprese obbligo Ccnl

Dopo la stretta sulle frodi arrivano anche le norme che obbligano le imprese che volessero accedere all'incentivo previsto dalla legge ad applicare ai lavoratori il contratto nazionale di settore firmato dai sindacati maggiormente rappresentativi. Il Superbonus dunque entra così a fare parte della strumentazione del governo per la lotta contro le morti sul lavoro, ultimamente in crescendo. Il Consiglio dei ministri, infatti, ha dato il verde ad una norma, messa sul tavolo della discussione colleg...

alternate text

Concessioni balneari, titolare lido America Catania: "Rischio di pasticcio all’italiana"

"Da parte nostra ci aspettavamo dal consiglio dei ministri che potesse dare ‘ordine’, per così dire, ad una sentenza con poco senso ‘pratico’ che non si rende conto di quelli che sono i normali iter amministrativi. Invece, il consiglio dei ministri, ha dato seguito gettando nel caos un intero settore. A questo punto ci si dovrà rimettere a delle correzioni alle Camere, correzioni ‘frammentarie’ con il rischio di un pasticcio all’italiana". Lo afferma all’AdnKronos Pierpaolo Bellia Pappalardo, tit...

Green pass, oggi Cdm su obbligo esteso a scuola

Consiglio dei ministri domani a mezzogiorno. Ma, sul fronte Green pass obbligatorio in Italia, a quanto apprende l'Adnkronos nel Cdm in programma l'estensione dovrebbe essere prevista solo per il mondo della scuola - che riapre i battenti il 13 settembre - ossia per chi lavora nelle mense scolastiche e per il personale delle pulizie. In preconsiglio - convocato per questo pomeriggio alle 18 - al momento figurano solo ddl di ratifica. Ma l'estensione del 'passaporto' anti-Covid per il personale sc...

alternate text

Recovery, Cantiere Navale Vittoria: riconoscere strategicità industria navalmeccanica

A poche ore dal Consiglio dei Ministri che potrebbe dare il via libera al Recovery Plan, il Cantiere Navale Vittoria, azienda leader nella progettazione e costruzione di imbarcazioni militari e paramilitari, commerciali e dal lavoro, chiede che il piano nazionale di ripresa riconosca l’importanza strategica dell’industria Navalmeccanica. “Il Recovery Plan è una grande opportunità per la ripartenza del Paese- afferma Luigi Duò, componente del CdA del Cantiere Navale Vittoria- auspichiamo che nella...

alternate text

Recovery Fund, Renzi: "Temo rottura con Conte"

Matteo Renzi teme la rottura tra Italia Viva e il governo. Il nodo del Recovery Fund, dice, può avere conseguenze sul rapporto con l'esecutivo. Sulle determinazioni contenute nel decreto sul Recovery Fund ci può essere la rottura? "Spero proprio di no ma temo di sì, perché insistere su una misura che sostituisce il governo con una task force, la seduta del Parlamento con una diretta Facebook e che, addirittura, pretende di sostituire i Servizi segreti con una fondazione privata voluta dal premier...

alternate text

Recovery Plan in Cdm, tensioni con Italia Viva

Dopo la sospensione per la positività al Covid riscontrata alla ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, si dovrebbe tenere oggi un nuovo Consiglio dei ministri, rigorosamente in videoconferenza, sul Recovery Plan (LA BOZZA). Ma la strada è tutta in salita, con Italia Viva contraria alla cabina di regia pensata da Palazzo Chigi per gestire i progetti per la gestione dei progetti del Piano di Ripresa e Resilienza italiano.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza