cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 21:08
Temi caldi

D'Amato

alternate text

Zingaretti: "Lazio primo a completare programmazione Pnrr"

Si tratta di investimenti pari a 125.364.151 euro per quattro interventi: cartella informatizzata e fascicolo sanitario elettronico; telemedicina; logistica ospedaliera; sistemi infrastrutturali per Business Continuity e Disaster Recovery e Cloud. Con questa delibera si completa l'intera programmazione della missione 6 del Pnrr, pari a circa 674 milioni di euro.

alternate text

Covid, D'Amato: "Con modello israeliano Lazio primo in Italia per campagna vaccinale"

"A cosa è dovuto il successo della campagna vaccinale anti Covid nel Lazio? Velocità. Coordinamento. Regole ferree. E catena corta. Come il modello israeliano". Così l’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato, in un'intervista al 'Corriere della Sera', spiega come la regione sia diventata un modello in Italia nella somministrazione dei vaccini, arrivando a essere "la prima in Italia per copertura vaccinale agli 'over 80'".

alternate text

Recovery, D'Amato: "Alla sanità briciole, occorrono risorse del Mes"

“Se nel pieno di una pandemia storica che ha stravolto le vite e l’economia alla sanità vengono destinate le briciole significa che non abbiamo imparato la lezione. Veniamo da oltre un decennio di sotto-finanziamento del nostro sistema sanitario che ha perso 35 miliardi e che viaggia a meno di due punti di Pil rispetto a Francia e Germania". Lo afferma l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. "Occorrono dei segnali forti - prosegue D'Amato - come può essere l’utilizzo del Mes...

alternate text

Covid Lazio, 1.219 nuovi casi e 16 decessi

Effettuati oltre 20mila tamponi. L'assessore D'Amato: "Ci aspettiamo un incremento del valore Rt soprattutto nelle province, Roma sta tenendo. Queste sono le giornate più difficili, occorre rigore e rispetto del distanziamento"

alternate text

Covid, festa a Pontinia con 80 persone. D'Amato: "Gesto irresponsabile"

Una maxi festa in provincia di Latina, in barba all'ordinanza anti-Covid, che ha fatto scattare un blitz dei Carabinieri. "E’ grave e da irresponsabili quanto accaduto a Pontinia (Latina) nonostante l’ordinanza restrittiva. Non si possono più fare feste e assembramenti di questa portata che mettono in discussione la salute dei partecipanti e del resto della comunità", dichiara l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato che ringrazia i carabinieri "dell’impegno che stanno profond...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza