cerca CERCA
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:37
Temi caldi

Dad

Scuola: Migliozzi (Mi), 'il mio libro-diario sul dietro le quinte della Dad'

Alessandra Migliozzi, giornalista e capo ufficio stampa del Ministero dell'Istruzione, ha raccontato in un libro-diario come gli studenti, i docenti, i dirigenti scolastici, il personale ed i genitori hanno vissuto i mesi della pandemia e cosa è successo davvero 'dietro le quinte' della Dad. "L'emergenza sanitaria ha riportato il tema dell'istruzione al centro del dibattito nazionale. Il paese ha capito quanto la scuola sia centrale. Quelle che racconto sono storie che parlano di coraggio, fiduci...

alternate text

Scuola, Gissi (Cisl): "Dad a non vaccinati? Difficile senza obbligo vaccinale"

"Io vedo molto complesso negare il diritto allo studio, se non c'è obbligo vaccinale, a chi non si è vaccinato. Credo siano interpretazioni estreme che però vanno coniugate con il buon senso. Farei una valutazione solo lì dove ci dovesse essere un'azione formalizzata da parte degli organi competenti". Ad intervenire con l'Adnkronos sul rischio di provvedimenti discriminatori su quarantene e Dad per gli studenti non vaccinati è il segretario nazionale di Cisl scuola, Maddalena Gissi.

alternate text

Studenti.it, 80% maturandi non si sente preparato o teme lacune da dad

L'80% dei maturandi non si sente preparato o teme lacune da dad. Mentre sul futuro regna l’incertezza: il 35% di loro non sa ancora quale strada prenderà in autunno ed il 28% delle studentesse e degli studenti ha cambiato i propri piani post diploma. E' quanto emerso da un sondaggio di Studenti.it a meno di un mese dalla maturità 2021. Quarantamila ragazzi hanno raccontato come si sentono ad affrontare l’esame di Stato dopo tanti mesi in didattica a distanza, cosa faranno in estate, che program...

alternate text

Scuola: Turi (Uil), 'Francia sa programmare, Italia doveva chiudere modificando calendario'

Scuole aperte? E' il desiderio e l'auspicio di tutti "ma l'Italia non fa i conti con la realtà, vive alla giornata. La Francia invece programma in funzione dell'epidemia". E Macron, il paladino mondiale degli istituti scolastici aperti in pandemia, fa un'apparente marcia indietro perché "mette la scuola al centro, giocando sulla tecnica di 'compensazione' attraverso l'anticipazione del break di primavera", dunque attraverso una modifica centralizzata del calendario scolastico. "Io lo ho chiesto d...

alternate text

**Scuola: Marymount di Roma modifica calendario per incentivare didattica in presenza**

Il Marymount International School Rome modifica il calendario scolastico per massimizzare la didattica in presenza per i suoi allievi, dall'asilo alle elementari. La preside Sarah Gallagher ha accolto la richiesta delle famiglie ad anticipare al 26 marzo le vacanze di Pasqua, originariamente previste dall'1 al 10 aprile compresi, "in modo da incentivare la didattica in presenza, interrotta da quando il Lazio è diventata zona rossa".

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza