cerca CERCA
Martedì 28 Settembre 2021
Aggiornato: 18:06
Temi caldi

Davide Casaleggio

alternate text

Torchiaro (Riformista): "Inchiesta su Casaleggio? Abbiamo visto carte e documenti"

"L'inchiesta è del 'Riformista' che ci ha lavorato da molto tempo con un pool guidato da Piero Sansonetti con Nicola Biondo e altri colleghi: abbiamo visto carte, documenti, e abbiamo lavorato su quelli con atti e interviste che si leggono tutti i giorni sul 'Riformista'. Non ho mai lavorato con nessuna azienda del tabacco". Lo dice all'Adnkronos Aldo Torchiaro, dopo il post di Davide Casaleggio su Facebook in merito a quanto pubblicato nei giorni scorsi dal giornalista sulla testata diretta da P...

alternate text

Casaleggio: "Attività illecite? Ennesima diffamazione, querelo"

Lungo post su Facebook di Davide Casaleggio, a proposito delle polemiche legate ai suoi rapporti con Philip Morris. Nell'intervento via social dal titolo 'Ennesima diffamazione. Ennesima querela. Ennesima replica', il numero uno di Rousseau si difende in 10 punti annunciando querele.

alternate text

Stati Generali M5S, Casaleggio: "Non partecipo"

Davide Casaleggio non partecipa agli Stati Generali M5S. Con un duro post su Facebook, Casaleggio prende le distanze dall'evento, al via oggi. "Alcuni giornali si interrogano sulla mia eventuale presenza agli Stati Generali del Movimento 5 Stelle. Ho ricevuto ieri l'invito a partecipare nella discussione di domenica. Ho deciso di declinare perché ritengo che se ci sono delle regole di ingaggio, queste debbano essere rispettate", spiega il presidente dell'Associazione Rousseau.

alternate text

Casaleggio e il ministero 'offerto' nel primo governo Conte

Il ministero dello Sviluppo economico, quello affidato oggi a Stefano Patuanelli e, all'epoca, guidato da Luigi Di Maio. A quanto apprende l'Adnkronos da autorevoli fonti del M5S, è questo il dicastero che venne 'offerto' a Davide Casaleggio, che oggi, ospite di Omnibus, è tornato sulla questione, ma senza spiegare quale fosse il ministero che venne messo sul suo tavolo. Offerta che arrivò nel primo governo Conte, non in quello giallorosso attualmente a Palazzo Chigi.

alternate text

Casaleggio: "Per nostri iscritti politica non è una professione"

"Ieri pomeriggio abbiamo discusso dei risultati di un sondaggio che abbiamo fatto con gli iscritti" i quali "sono stati coinvolti per costruire l'identità del M5S, basata su coerenza, trasparenza, sul fatto che la politica sia un servizio alla comunità, non una professione. Sono pilastri emersi dalla conversazione con gli iscritti". Lo dice Davide Casaleggio, presidente dell'Associazione Rousseau, aprendo in diretta streaming la seconda giornata del Villaggio Rousseau.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza