cerca CERCA
Venerdì 30 Settembre 2022
Aggiornato: 01:42
Temi caldi

Donald Trump

alternate text

Trump: "Ho concesso la grazia a Flynn"

Donald Trump ha concesso la grazia a Michael Flynn, l'ex consigliere per la sicurezza nazionale che era stato condannato nell'ambito del Russiagate. Lo ha scritto lo stesso presidente su twitter: "E' mio grande onore annunciare che al generale Michael Flynn è stato concessa la grazia completa. Congratulazioni a lui e alla sua meravigliosa famiglia, ora so che avrete un Thanksgiving davvero fantastico!".

alternate text

Elezioni Usa, Trump prepara il 'dopo Casa Bianca' in Florida

Donald Trump ha iniziato a pensare al dopo Casa Bianca, preparandosi a trascorrere gran parte del suo tempo nella sua residenza di Mar a Lago in Florida dopo la sua sconfitta alle elezioni Usa 2020. E' quello che suggerisce la rivelazione di Abc News che riporta come ad alcuni degli agenti del Secret Service, il corpo preposto alla protezione anche degli ex presidenti degli Stati Uniti, attualmente al seguito del presidente sia stata chiesta la disponibilità a trasferirsi a Palm Beach.

alternate text

Elezioni Usa, Trump si arrende: sì a transizione con Biden

A quasi tre settimane dalle elezioni Usa, Donald Trump autorizza finalmente la transizione di poteri con Joe Biden, pur non riconoscendo ancora la sconfitta e assicurando che la sua "battaglia" per rovesciare l'esito del voto che ha attribuito la vittoria al candidato democratico "continua", "vinceremo". "Voglio ringraziare Emily Murphy, della Gsa (General services administration, l'agenzia federale responsabile della transizione tra le amministrazioni, ndr) per la sua fedeltà e salda devozione a...

alternate text

Trump ai leader G20: "Voglio lavorare con voi ancora per molto"

Donald Trump non si arrende e in videoconferenza con i leader del G20 dice: "Voglio lavorare con voi ancora per molto". "E' stato un grande onore lavorare con voi - dice nel suo intervento il presidente americano, che rifiuta ancora di ammettere la sconfitta alle elezioni del 3 novembre, secondo quanto si sente in un audio ottenuto dal britannico Observer - e attendo con ansia di lavorare con voi ancora per molto tempo".

alternate text

Elezioni Usa, Trump: "Frodi enormi, lo dimostreremo"

Donald Trump continua a insistere sull'esistenza di frodi nelle elezioni Usa 2020, in relazione in particolare a Michigan e Georgia, stati in cui ha vinto Joe Biden. "Dimostreremo frodi elettorali massicce!", twitta, allegando le dichiarazioni dei legislatori del Michigan da lui ricevuti ieri che hanno detto di "non essere al corrente d'informazioni che possano cambiare l'esito del voto". Ma Trump insiste e in un altro tweet sostiene che l'incontro con i legislatori "è stato diverso da quanto rip...

alternate text

Usa, stasera parla Trump

Conferenza stampa di Donald Trump questa sera alle 20.30 italiane. Lo ha annunciato lui stesso su Twitter dove si legge che il tema sarà la riduzione dei prezzi dei farmaci.

alternate text

Elezioni Usa, "ecco la strategia di Trump"

La strategia di Donald Trump è chiara: impedire a Joe Biden di raggiungere la vetta dei 270 voti elettorali, per poi farsi rieleggere dalla Camera dei Rappresentanti, dove si voterebbe per delegazioni statali, e dove in questo ambito i repubblicani detengono la maggioranza. A spiegarlo è Alan Dershowitz, professore emerito di Harward, principe del foro tra i più importanti e noti degli Stati Uniti, che evoca uno scenario che nelle elezioni americane non si verifica dal Diciannovesimo secolo.

alternate text

Elezioni Usa, legali Trump ritirano causa in Arizona

Gli avvocati della campagna di Donald Trump hanno ritirato la causa in Arizona, riconoscendo che il suo esito non avrebbe ad ogni modo spostato abbastanza voti per modificare il risultato elettorale nello stato. "Dalla chiusura dell'udienza di ieri, il conteggio dei voti ha reso inutile una sentenza in merito ai voti per le presidenziali", ha dichiarato l'avvocato di Trump Kory Langhofer a una corte dello stato dell'Arizona. Precedentemente era stato reso noto che lo studio legale Porter Wright M...

alternate text

Elezioni Usa, Trump lavora "su ipotesi secondo mandato"

La Casa Bianca sta procedendo "sull'ipotesi di un secondo mandato Trump" e sul fatto che il presidente abbia "vinto le elezioni", nonostante i risultati abbiano premiato Joe Biden. Lo ha detto il principale consigliere economico del presidente Usa, Peter Navarro, intervenendo a Fox Business. Secondo Navarro, accusato dalla Cnn di "mentire", in base alle varie accuse di frodi lanciate dal presidente Usa e dal suo entourage e alle indagini in corso, "chiaramente il presidente ha vinto le elezioni" ...

alternate text

Elezioni Usa, Trump: "Grandi progressi, vinceremo"

"Stiamo facendo grandi progressi. I risultati inizieranno ad arrivare la prossima settimana, renderemo l'America grande di nuovo". Lo ha scritto su twitter il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che ha poi ribadito: "Vinceremo".

alternate text

Trump fa causa alla Pennsylvania: "Favorito il voto per posta"

La campagna di Trump ha presentato un nuovo ricorso in Pennsylvania accusando le autorità democratiche dello stato di avere creato "un sistema illegale di voto a due livelli" che ha favorito in modo ingiusto il voto per posta. Secondo il ricorso, nelle contee a guida repubblicana si è data la possibilità agli elettori di correggere prima dell'Election Day eventuali errori commessi nell'invio del voto per posta, mentre le contee repubblicane avrebbero seguito la legge e non hanno dato questa possi...

alternate text

Elezioni Usa, il futuro di Ivanka: sguardo rivolto al 2024

E' sempre stata la sua prediletta, e sicuramente in questi anni Donald Trump ha più volte fatto capire di considerarla la sua erede politica. Ma sicuramente quando durante la campagna elettorale lui e il suo pubblico adorante hanno più volte inneggiato ad "Ivanka prima donna presidente" nel 2024, Trump immaginava un esito diverso di questo duello elettorale.

alternate text

Elezioni Usa, Biden anatra zoppa: cosa significa

Joe Biden alla Casa Bianca, il Senato in mano ai repubblicani, la Corte Suprema 'plasmata' dalle nomine di Donald Trump. E' lo scenario che renderebbe il nuovo presidente degli Stati Uniti 'un'anatra zoppa', una figura inserita in un quadro istituzionale che rischia di limitarne la libertà di movimento e l'incisività delle iniziative, come evidenzia il Financial Times in un articolo pubblicato tra i commenti, a firma di Edward Luce.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza