cerca CERCA
Martedì 18 Gennaio 2022
Aggiornato: 11:20
Temi caldi

ENi

alternate text

Egypt awards Eni five new exploration licences

Eni has won five new exploration licences granted by Egypt's petroleum ministry, cementing the Italian major's strategy to keep exploring and producing gas for the Egyptian domestic market as well as contributing to LNG exports, the company said in a statement on Monday.

alternate text

L'energia del futuro viene dal mare, onde più potenti del sole

Una fonte energetica rinnovabile tra le più potenti e con il vantaggio di essere prevedile e poco variabile. E’ il mare, la più grande fonte rinnovabile inutilizzata al mondo che vanta una densità energetica estremamente elevata, alta prevedibilità e bassa variabilità. Qualche dato per capire la potenza di questa fonte: le onde marine hanno una densità energetica media cinque volte superiore a quella del vento e fino a 10-20 volte superiore a quella del sole; si stima che le onde possano sviluppa...

alternate text

Biocarburanti dai rifiuti umidi, la tecnologia Waste to Fuel

E’ il modello di economia circolare di Eni che consente di ricreare in un impianto industriale e in breve tempo un processo che la natura compie in milioni di anni, ovvero trasformare biomasse in energia. Il tutto sfruttando gli scarti di cucina.

alternate text

Waste to Fuel, biocarburanti dai rifiuti umidi

Trasformare in biocarburante la frazione organica dei rifiuti solidi urbani: è il modello di economia circolare Waste to Fuel di Eni, che consente di ricreare in un impianto industriale e in breve tempo un processo che la natura compie in milioni di anni, ovvero trasformare biomasse in energia. Il tutto sfruttando gli scarti di cucina, i rifiuti umidi, pari ogni anno in Italia a sei milioni e mezzo di tonnellate. (Video)

alternate text

Viglianisi (Eni): 'Soluzione elettrica vincente'

"Il settore dei trasporti stradali è molto complesso, in Italia è costituito ancora da più di 50 milioni di mezzi che per più della metà hanno oltre 10 anni e alimentati a fonte fossile. Servono tutte le soluzioni a nostra disposizione, nessuna esclusa. Eni propone un mix di vettori e strumenti energetici avendo come unica partita da giocare quella della decarbonizzazione del settore. Senz'altro, la soluzione elettrica, per il Tpl, è vincente, senza se e senza ma. Noi la sposiamo in pieno e la su...

alternate text

Italia Economia n. 49 dell’8 dicembre 2021

 L’Artigiano in Fiera torna a Milano. Consulenti del lavoro, "Guardare al futuro con fiducia". WEO: Eni ha ospitato la presentazione del report annuale dell’IEA per una transizione verso la clean energy. Frascarelli: "'Ismea Investe' a sostegno aziende agroalimentare". Eicma, l’esposizione internazionale delle due ruote fa il pieno di passione. Vino, i produttori siciliani guardano alla ripresa

alternate text

WEO: Eni ha ospitato la presentazione del report annuale dell’IEA per una transizione verso la clean energy

Presentato presso gli spazi di ENI al Gazometro di Roma, il World Energy Outlook 2021 che fornisce i dati e gli approfondimenti sugli scenari futuri del settore energetico, offrendo un quadro esaustivo del processo di transizione verso la clean energy. La presentazione del WEO è stata un’opportunità di confronto tra tutte quelle realtà che sono impegnate nello sviluppare una nuova economia energetica globale. L’evento, a cui hanno partecipato il ministro degli Esteri Di Maio e il ministro della T...

alternate text

Clima, Cingolani: "Tutto il mondo ha accettato l'idea che dobbiamo accelerare"

"Tutto il mondo ha accettato all’unanimità l’idea che dobbiamo accelerare, avere maggiore ambizione; aver accettato il target di 1.5 °C è il principale risultato dell’anno. D'altra parte sappiamo, specialmente quando consideriamo la grande fetta di Paesi rappresentati nella Cop26, che è inevitabile concludere con un compromesso che potrebbe non soddisfare tutti ma che è ragionevole e rappresenta un passo in avanti per i prossimi anni". Così il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolan...

alternate text

Pari opportunità, Eni sottoscrive Wep delle Nazioni Unite

Eni ha sottoscritto i Women Empowerment Principles (Wep) delle Nazioni Unite, come parte del proprio impegno per promuovere l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile nel luogo di lavoro, nelle pratiche di business e nella società. Lo annuncia una nota. L'adozione dei Wep, si legge, rafforza l'approccio di Eni all'uguaglianza e all'empowerment di genere, che si basa sui principi fondamentali di non discriminazione, pari opportunità e inclusione, nonché sull'equilibrio tra lavoro e vita pri...

alternate text

Riparte Hk Lab, formazione per imprenditorialità ed economia circolare

Si riparte con la raccolta delle candidature a Human Knowledge Lab (HK Lab), iniziativa di Joule, la scuola di Eni per l’impresa. Si tratta di un percorso di pre-incubazione avviato in collaborazione con LVenture Group, organizzato per questa nuova tappa presso gli spazi di Kilometro Rosso Innovation District a Bergamo, che si rivolge a tutte quelle idee imprenditoriali particolarmente innovative negli ambiti della decarbonizzazione, dell'economia circolare e della lotta al cambiamento climatico ...

alternate text

Nasce Plenitude, Eni quota attività rinnovabili e retail

Si chiama Plenitude la società del gruppo Eni che riunisce le attività nel retail e nelle energie rinnovabili e che sarà quotata in Borsa entro la fine del 2022. I vertici del gruppo dell'energia hanno presentato la nuova società alla comunità finanziaria a Milano e hanno indicato gli obiettivi per i prossimi anni. Fra questi c'è l'impegno a raggiungere il target di emissioni nette pari a zero entro il 2040, fornendo il 100% di energia decarbonizzata a tutti i clienti. La quotazione di Plenitude,...

alternate text

Eni, Descalzi: "siamo il secondo produttore al mondo di biocarburanti"

"Abbiamo 7 centri di ricerca e negli ultimi 5 anni abbiamo investito 5 miliardi nella ricerca scientifica e nello sviluppo" : "abbiamo chiuso due raffinerie tradizionali, quella di Venezia e quella di Gela e le abbiamo trasformate in due bio raffinerie. Oggi siamo il secondo produttore al mondo con 1,100 milioni di tonnellate di biocarburanti". Ad affermarlo è l'amministratore delegato dell'Eni, Claudio Descalzi, nel corso del suo intervento al Forum Internazionale dell'Agricoltura e dell'Aliment...

alternate text

Ferro (Eni): "La pandemia ha cambiato le abitudini del car sharing"

“Il car sharing ha subito drastiche riduzioni per via della pandemia, partendo dal lockdown fino ad arrivare ad abitudini cambiate come per esempio con lo smart working. Nonostante ci sia una graduale ripresa, anche il 2021 sta portando a risultati non soddisfacenti. Ciò è dovuto al fatto che sono cambiate le abitudini dei nostri consumatori. Infatti, si è passati dai 30 minuti di noleggio medio ad oltre 40. L’impatto del car sharing sulla vita di tutti è evidente. Questo ridurrebbe di 12 il nume...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza