cerca CERCA
Domenica 09 Maggio 2021
Aggiornato: 15:47
Temi caldi

Ema

Palù, 'Su vaccino Astrazeneca nessun limite d'età'

Del vaccino anti-Covid di AstraZeneca, "non c'è mai stato un divieto" alla somministrazione negli under 60. L'Agenzia europea del farmaco "Ema non ha posto restrizioni per età, mentre Aifa ha solo dato un'indicazione per uso preferenziale agli over 60. Il suggerimento è stato interpretato come regola, ma non è così". Lo chiarisce in un'intervista al 'Corriere della Sera' Giorgio Palù, presidente dell'Agenzia italiana del farmaco Aifa, dopo che ieri il commissario all'emergenza coronavirus, France...

Vaccino Pfizer, Ema valuta uso per adolescenti tra i 12 e i 15 anni

Al via la valutazione dell'Ema sull'estensione del vaccino anti-Covid di Pfizer e BioNTech, negli adolescenti di età compresa tra 12 e 15 anni. E' quanto si legge in una nota dell'Agenzia europea del farmaco, informando che l'esito della valutazione è "previsto per giugno a meno che non siano necessarie informazioni supplementari". Comirnaty, autorizzato per la prima volta in Ue nel dicembre 2020 - ricorda l'Ema - è attualmente approvato a partire dai 16 anni di età.

Covid, Ema valuta farmaco per malati in ossigenoterapia supplementare

L'Agenzia europea del farmaco Ema ha avviato la valutazione di una domanda di estensione dell'uso di baricitinib (Olumiant*), per includere il trattamento di Covid-19 in pazienti a partire dai 10 anni di età che necessitano di ossigenoterapia supplementare. Si tratta di un immunosoppressore attualmente autorizzato per la somministrazione in adulti con artrite reumatoide o dermatite atopica (eczema), da moderate a gravi. Baricitinib blocca l'azione di enzimi chiamati Janus chinasi, che svolgono un...

Task force Ema-Ecdc per monitorare vaccini in Europa

L'Ema e il Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie Ecdc uniscono le forze per migliorare il monitoraggio dei vaccini anti-Covid in Europa, dopo il loro lancio sul mercato. Ad annunciarlo è l'Ema parlando dell'avvio oggi di una nuova iniziativa finalizzata a rafforzare questo aspetto, concentrandosi su sicurezza, efficacia e impatto dei vaccini nell'Ue e nello Spazio economico europeo (See). Gli studi su larga scala e coordinati congiuntamente a livello europeo "sono uno st...

Ema, ok seconda dose AstraZeneca

Ok alla seconda dose di AstraZeneca a chi ha ricevuto la prima dose del vaccino finito sotto i riflettori per rari casi di trombosi. Tra le news dall'Ema, l'agenzia europea del farmaco, spicca la raccomandazione del Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) che indica di "continuare a somministrare la seconda dose del vaccino anti-Covid di AstraZeneca, Vaxzevria, tra 4 e 12 settimane dopo la prima, in linea con le informazioni sul prodotto". Il comitato, dice l'Ema, "ha preso in considerazio...

Ema, 'discuteremo possibili effetti avversi Sputnik'

L'Agenzia europea del farmaco valuterà il vaccino anti Covid russo Sputnik anche alla luce dei possibili rarissimi effetti collaterali gravi che si sospetta siano collegati alla vaccinazione con i prodotti di AstraZeneca e Johnson&Johnson, entrambi basati su vettori adenovirali, come quello dell'Istituto Gamaleya di Mosca. Lo spiegano fonti Ema.

Vaccino J&J, Ema: "Possibile legame con rare trombosi"

Tra il vaccino Johnson & Johnson e rari casi di trombosi c'è un "possibile collegamento". E' un passaggio del 'verdetto' dell'Ema, che non ravvisa fattori di rischio specifici e di fatto non dispone limitazioni. L'agenzia segnala "un possibile collegamento con casi molto rari di trombosi insolite associate a piastrine basse" e il vaccino. "La valutazione scientifica dell'Ema è alla base dell'uso sicuro ed efficace dei vaccini Covid-19. L'uso del vaccino durante le campagne di immunizzazione a liv...

alternate text

Covid, Gsk-Vir: Ema avvia revisione monoclonale per adulti e adolescenti

GlaxoSmithKline e Vir Biotechnology hanno annunciato oggi che l'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha avviato una revisione di Vir-7831, un anticorpo monoclonale a doppia azione sperimentale, per il trattamento di adulti e adolescenti (di età pari o superiore a 12 anni e di peso pari o superiore a 40 kg) con Covid-19 che non richiedono integrazione di ossigeno e che sono ad alto rischio di progredire in una forma grave di malattia. E' quanto si legge in una nota Gsk.

Ema, 'aggiornamenti su II dose AstraZeneca'

Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell'Ema "valuterà se aggiornare le raccomandazioni per una seconda dose di Vaxzevria", il vaccino anti-Covid di AstraZeneca, "in coloro che hanno già ricevuto la prima dose". E' uno degli obiettivi della nuova revisione annunciata dall'Ema sul prodotto dell'azienda anglo-svedese, avviata per approfondire i casi di trombosi rare segnalati dopo l'iniezione.

alternate text

Dr Amici: "ok Ema non è autorizzazione, casa produttrice si auto certifica è inverosimile"

"I rischi ci sono, e quello che sta accadendo lo dimostra: rischi non solo a carico di AstraZeneca ma anche di Pfizer, Moderna. Che poi siano percentualmente molto bassi, poco conta: anche di fronte a una possibilità remota di morire credo sia necessario andare coi piedi di piombo per evitare queste controindicazioni. La vaccinazione è una cosa seria, bisogna informarsi, parlare bene col soggetto da vaccinare per capire se è in grado di poter sopportare la vaccinazione. L'ok dell'Ema non è una au...

alternate text

Covid: Gambino (Scienza & Vita), 'su AstraZeneca no a statistica, sì a trasparenza'

"Attendiamo con grande partecipazione la decisione che domani prenderà l'Agenzia europea per il farmaco (Ema) e apprezziamo che la presidente Emer Cook, non abbia fatto soltanto riferimento al principio 'rischi-benefici', ma anche al principio della trasparenza, che è il fondamento del corretto rapporto tra autorità pubblica e cittadinanza". Lo afferma Alberto Gambino, presidente di Scienza & Vita.

alternate text

Ema autorizza vaccino monodose J&J

L'Agenzia europea del farmaco Ema ha raccomandato l'autorizzazione condizionata al commercio in Ue per il vaccino Janssen monodose del gruppo Johnson & Johnson per persone dai 18 anni d'età in su. Il via libera arriva sulla base della valutazione degli esperti del comitato Chmp dell'Ema, che ha concluso che i dati del prodotto "sono solidi e rispondono ai criteri di efficacia, sicurezza e qualità".

alternate text

Guido Rasi nuovo direttore scientifico Consulcesi Club

"Una buona sanità si poggia su una solida formazione medica". È con questa consapevolezza che Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell’Agenzia europea del farmaco (Ema), da oggi diventa direttore scientifico del provider di educazione continua in medicina Sanità In-Formazione, gruppo Consulcesi. Un ruolo nuovo - riferisce una nota - che l'ex numero uno dell'Ema accoglie con grande entusiasmo e senso di responsabilità. "La formazione ha un ruolo centrale in ogni professione, specialmente in quella ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza