cerca CERCA
Giovedì 13 Maggio 2021
Aggiornato: 09:14
Temi caldi

Facebook

alternate text

Facebook, torna online pagina Primato nazionale: "Da Sofo a Sgarbi grazie a chi ci ha sostenuto"

La pagina Facebook del quotidiano sovranista online Primato Nazionale torna online dopo quasi 48 ore di blackout. Oscurata "senza alcun preavviso né motivazione, è di nuovo online, sempre senza alcuna comunicazione. Non conosciamo le ragioni della marcia indietro da parte del social network, ma ci fa piacere pensare che la grande mobilitazione contro questa censura abbia avuto un peso nella decisione - si legge sul sito del Primato - Resta in ogni caso più che mai attuale la battaglia per la lib...

alternate text

Covid, Facebook vieta gli annunci no-vax

Facebook ha annunciato che vieterà gli annunci che scoraggiano le vaccinazioni, nell'ambito di una stretta contro la disinformazione sulla pandemia da coronavirus. Il bando si applica agli annunci che scoraggiano "esplicitamente" le vaccinazioni, mentre saranno permessi quelli che discuteranno delle leggi o delle politiche governative sulle vaccinazioni. Il provvedimento di Facebook, che coincide con la stagione influenzale, comprende anche una campagna in favore del vaccino contro l'influenza, d...

alternate text

Fb, Zuckerberg: "Non siamo cassa di risonanza della destra"

"Facebook non è una cassa di risonanza per le idee di destra". Questa la rassicurazione del fondatore Mark Zuckerberg in risposta alle critiche rivolte al social media, ritenuto di parte nella corsa alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti. Intervistato al programma 'Axios su Hbo', Zuckerberg ha detto come sia "semplicemente sbagliato" considerare Facebook guidato dai conservatori, nonostante i loro siano i post dall'interazione più elevata sulla piattaforma.

alternate text

Francia, Facebook blocca 'morte in diretta' di Alain Cocq

Facebook ha deciso di interrompere la trasmissione della morte in diretta del francese Alain Cocq, attivista della campagna per un fine vita dignitoso. Lo ha annunciato lo stesso Cocq, che sempre sul social media ha detto: ''Facebook mi sta impedendo di trasmettere video fino all'8 settembre''. ''Ora è il vostro turno - ha scritto il 57enne rivolgendosi ai suoi sostenitori - fate sapere cosa ne pensate dei metodi per ostacolare la libertà di 'espressione".

alternate text
Facebook

Burioni: "Non ho alcuna intenzione di candidarmi"

"A scanso di equivoci, visto che qualcuno comincia a mormorare, preciso che - pur avendo la massima ammirazione per i cittadini che decidono di impegnarsi in prima persona in politica - io non ho alcuna intenzione di candidarmi o di ricoprire ulteriori cariche oltre a quella di Socio del Lazio Club Milano, che mi sta facendo soffrire abbastanza nelle ultime settimane". Così Roberto Burioni su Facebook.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza