cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 11:21
Temi caldi

Federmanager

alternate text

CE e Federmanager Lombardia, insieme per formare nuovi manager transizione energetica

Una convergenza sulla necessità di perseguire 'una transizione energetica inclusiva, che valorizzi gli asset industriali e sociali del Paese facendo leva, per i prossimi anni, su investimenti volti alla crescita delle filiere innovative e alla riconversione', è stata trovata da Confindustria Energia e da Federmanager che hanno siglato un protocollo di collaborazione che 'promuova azioni tese ad assicurare la sostenibilità ambientale, economica e sociale dei cambiamenti in atto, stimolando una mag...

alternate text

Formazione, Fondirigenti: "Automotive e moda guidano la ripartenza"

I percorsi formativi scelti dalle imprese restituiscono un quadro nitido delle strategie aziendali messe in campo in epoca post-pandemica: in questo senso, i risultati del bando a sostegno del made in forniscono una rappresentazione quanto mai fedele dell’orientamento di quattro grandi settori chiave del panorama nazionale, duramente colpiti dalla crisi economica degli ultimi anni: legno e arredo, moda e accessori, automotive e turismo.

alternate text

Fondirigenti, avviso formazione a sostegno imprese del made in Italy

Un supporto di formazione manageriale per le imprese dei settori maggiormente colpiti dalla crisi. È questo l’obiettivo dell’Avviso numero 2 del 2021, con una dotazione di 1,5 milioni di euro, approvato da Fondirigenti, il più grande Fondo interprofessionale per la formazione dei manager, promosso da Confindustria e Federmanager, con 14 mila aziende aderenti e 80 mila dirigenti.

alternate text

Di Maio: "Serve Italia competitiva e all'avanguardia"

"Vogliamo un' Italia competitiva all'avanguardia, per raggiungere questo obiettivo abbiamo bisogno che imprese e istituzioni lavorino assieme". lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenendo all'assemblea nazionale di Federmanager. Oltre al sostegno per "l'internazionalizzazione delle imprese attribuiamo grande importanza all'attrazione degli investimenti esteri", ha affermato il ministro, sottolineando l'impegno "a rendere l'Italia un hub strategico per investimenti virtuosi e ...

alternate text

Cuzzilla (Federmanager): "Un patto della dirigenza per l'Italia"

Un Patto della dirigenza per l’Italia. E' quello lanciato dal presidente di Federmanager Stefano Cuzzilla oggi a Roma all'Auditorium della Conciliazione di fronte a oltre 600 tra dirigenti d’impresa e rappresentanti delle istituzioni, per costruire una crescita economica robusta e duratura, basata su occupazione, inclusività, welfare, transizione ecologica e trasformazione digitale.

alternate text

Fondirigenti: più produttiva l'azienda se forma donne manager

Aumenta la presenza dei dirigenti donne nelle attività formative delle imprese, mentre le aziende che formano anche personale dirigente femminile mostrano una produttività più elevata di quelle che si dedicano esclusivamente agli uomini. Sono i due risultati più rilevanti di un’indagine di Fondirigenti, il più importante Fondo interprofessionale per la formazione dei manager, promosso da Confindustria e Federmanager, con 14 mila imprese e 80 mila dirigenti aderenti e condotta in collaborazione co...

alternate text

Imprese, Fondirigenti: un manager ad hoc per valorizzare patrimonio culturale

Se le imprese condividono e valorizzano il proprio patrimonio culturale acquisiscono un vantaggio competitivo sia in termini economici che qualitativi. E' questa la premessa da cui muove la ricerca 'Le competenze manageriali per l’industrial cultural heritage & brand identity' di Fondirigenti, il più grande fondo interprofessionale per la formazione dei manager promosso da Confindustria e Federmanager, che viene presentata oggi. Fare leva sulle proprie radici e sulla propria identità è un’autenti...

alternate text

Federmanager, Stefano Cuzzilla riconfermato presidente

Il congresso Federmanager, riunito oggi in seduta straordinaria, ha riconfermato Stefano Cuzzilla alla presidenza della Federazione dei dirigenti del settore industriale e servizi. Attualmente al suo secondo mandato, Cuzzilla ha ricevuto il consenso del 98,4% dei delegati votanti, con nessun voto contrario, e guiderà quindi Federmanager fino al 2024. "Sono molto onorato - dichiara Cuzzilla - di aver ricevuto una così larga fiducia da parte delle colleghe e dei colleghi. Lo ritengo un riconoscimen...

alternate text

Covid Italia, Federmanager: più coraggio su ambiente e digitale per reagire a crisi

I soldi del Next generation Eu devono essere utilizzati per sostenere la transizione digitale ed ecologica del Paese. È questa l’istanza dei manager italiani, intervistati dalla survey dell’Osservatorio 4.Manager sul tema della sostenibilità competitiva, presentata oggi in occasione del web talk 'Il valore della sostenibilità. Impatti strategici e strumenti operativi per imprese e manager', organizzato da Federmanager in collaborazione con 4.Manager ed Esgr.

alternate text

Sostenibilità, Roberta Casali: "Leva strategica da integrare in cultura impresa"

"Si afferma un nuovo modo di fare impresa. La sostenibilità è una leva strategica per accrescere reputazione delle imprese". A dirlo Roberta Casali, presidente di cda Tages Capital sgr, intervenendo all’evento 'Il valore della sostenibilità. Profitto, concorrenza e reputazione d’impresa', in diretta streaming, organizzato da Federmanager in collaborazione con 4.Manager e Esgr.

alternate text

Sostenibilità, Vecchione (Dis): "per intelligence tra obiettivi per ricadute socio-economiche"

"La materia della salvaguardia del territorio e dell'ambiente rimane sì alla nozione di sicurezza, postulandone però un'accezione che va oltre gli ambiti più emblematici di tutela delle componenti costitutive del Paese e della capacità della nazione di promuovere interessi a fronte di condotte ostili. Le nuove incombenze dell'agenda globale hanno portato ad annoverare anche le tematiche ambientali tra gli obiettivi dell'attività informativa del comparto intelligence italiano". A dirlo Gennaro Vec...

alternate text

Sostenibilità, Marzio Galeotti: "idea che nuovo futuro sia preferibile a quello attuale"

"La sostenibilità dà l'idea di un processo di passaggio di stato, di una transizione, che nuovo futuro sia preferibile a quello attuale e che esistano dei vincoli che forse prima non c'erano". A dirlo Marzio Galeotti, docente di Economia politica presso il dipartimento di Scienze e Politiche ambientali dell’Università degli studi di Milano, intervenendo all’evento 'Il valore della sostenibilità. Profitto, concorrenza e reputazione d’impresa', in diretta streaming in collaborazione con 4.Manager e...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza