cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 04:02
Temi caldi

Femminicidi

Violenza su donne: Lamorgese parteciperà a convegno su femminicidi

Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, parteciperà al convegno sul tema 'Femminicidi: prospettive normative' organizzato dal commissario per il Coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e dei reati intenzionali violenti, prefetto Marcello Cardona, che si terrà domani alle 10 nella Nuova Aula dei gruppi parlamentari di Palazzo Montecitorio.

alternate text

Bolzan: 'Escalation femminicidi? Incapacità di gestire frustrazione, rifiuto è lesa maestà'

Sette donne uccise negli ultimi sette giorni. Cinquanta da inizio anno. Una ecatombe che la criminologa Flaminia Bolzan spiega all’Adnkronos con “l’incapacità da parte dell’uomo - che sia uno spasimante, un marito, un fidanzato o un ex - di gestire gli stati emotivi, la frustrazione, anche nell'ambito familiare”. “Mentre in alcuni casi ci sono degli aspetti psicopatologici reali, in altre situazioni una persona considerata 'normale' agisce però in relazione a una concezione in generale del femmin...

alternate text

Già 12 femminicidi da inizio anno, Conti (Adgi): "Più risorse per la prevenzione"

Donne uccise da uomini, nelle case e all'interno delle relazioni familiari e affettive. Un strage continua, intensificatasi durante il lockdown: la parola fine sembra non arrivare mai. Da inizio anno ad oggi si contano già 12 femminicidi, conferma D.i.Re Donne in Rete contro la violenza. Da dove ripartire? "Prevenzione", è la parola chiave. "Il legislatore deve spostare il focus sull'autonomia economica della donna, sulle molestie al lavoro, tutte iniziative che sottraggono la donna e i figli dal...

alternate text

8 marzo, Mattia (Pd): "Protagoniste e vittime della pandemia, ripresa parta dalle donne"

“La ripresa non può che partire dalle donne, insieme protagoniste e vittime della pandemia, valorizzandone competenze e visione”. Eleonora Mattia, presidente della commissione Lavoro, politiche giovanili, pari opportunità e diritto alla studio del Consiglio Regionale del Lazio, richiama le parole di von der Leyen (secondo la quale "le donne devono essere al centro di tutte le nostre politiche") come spunto per sottolineare con forza che “dobbiamo lavorare per una nuova era di giustizia sociale ch...

alternate text

Sorellanza, complicità e competizione: le dinamiche del mondo femminile

Salerno 11/12/2020 - Il termine “sorellanza” non è certo di recente introduzione: le origini di questo concetto, infatti, vanno fatte risalire agli anni Settanta del secolo scorso. Di che cosa si tratta? Si può intendere la sorellanza come una complicità tra donne, una dote di cui non si può fare a meno se si vuol raggiungere l’obiettivo dell’affermazione dei diritti femminili unito al superamento della disparità di genere. Ancora oggi, infatti, è troppo ampio il divario tra le donne e gli uomini...

alternate text

Violenza donne, dichiarazione Italia-Spagna contro 'epidemia invisibile

I governi della Spagna e dell'Italia hanno firmato una dichiarazione congiunta in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. E durante il vertice intergovernativo in corso a Palma de Maiorca è stato osservato un minuto di silenzio per le vittime della violenza di genere.

alternate text

Violenza su donne, Mattarella: "E' emergenza pubblica"

"La ricorrenza di oggi induce a riflettere su un fenomeno che purtroppo non smette di essere un’emergenza pubblica. Le notizie di violenze contro le donne occupano ancora troppo spesso le nostre cronache, offrendo l’immagine di una società dove il rispetto per la donna non fa parte dell’agire quotidiano delle persone, del linguaggio privato e pubblico, dei rapporti interpersonali". E' quanto si legge nel messaggio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della “Giornata Int...

alternate text

Giornata contro violenza sulle donne. Difficoltà denunce in lockdown

Oggi è la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Dal report 'Un anno di Codice Rosso reati spia e femminicidi' realizzato dalla Direzione centrale della polizia criminale emerge che se il trend è in diminuzione per gli omicidi di donne nel 2019 (111) rispetto al 2018 (141), in linea con la diminuzione generale degli omicidi, una controtendenza si registra nei primi nove mesi del 2020 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso con un aumento del 7,3% (88 donn...

alternate text

Violenza donne, Conte: "Codice rosso fondamentale ma non basta"

"Poco più di un anno fa il Codice Rosso è diventava legge dello Stato. Parliamo di un insieme di norme scritte con il contributo fondamentale delle associazioni che da anni si occupano delle vittime di violenza di genere, per porre rimedio a una serie di limiti del sistema normativo che si era rivelato inadeguato". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in un messaggio per la presentazione del rapporto 'Un anno di Codice Rosso' con il ministro Alfonso Bonafede.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza