cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 13:51
Temi caldi

Forum Risorse umane 2021

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Foffa: “Rendere il benessere universale è la nostra mission”

La seconda giornata del Forum Risorse Umane 2021, giunto alla sua tredicesima edizione, è dedicata al Welfare e al Well-Being aziendale. Al confronto tra esperti con cui si è aperta la giornata ha partecipato anche Francesco Foffa, Director Sales Development South Europe Gympass, il quale ha posto l’accento sul nuovo significato che questi concetti hanno assunto in seguito allo ‘shock’ provocato dalla crisi sanitaria: “L’individuo è tornato al centro della riflessione ed è attraverso l’attenzione...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Zezza: “Prendersi cura del dipendente significa ‘vederlo’"

" Quando abbiamo perso l’attenzione verso l’individuo? ” Si chiede Riccarda Zezza, Ceo e Founder Lifeed, ponendosi dal punto di vista delle aziende. Nel corso della seconda giornata del Forum Risorse umane 2021 è stato affrontato il tema del Well-being e del Welfare per il lavoratore, che ha assunto una rilevanza cruciale nel periodo più duro della crisi sanitaria, come spiega Riccarda Zezza: “ C’è voluta una pandemia per riscoprire che i lavoratori hanno esigenze afferenti alla sfera personale? ...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Nurzia: “La pandemia ha aperto gli occhi sulle necessità dell’individuo”

 “La pandemia ha rappresentato un’occasione di rinnovamento dei modelli organizzativi e in questi termini si può dire che abbia determinato da parte delle aziende una maggiore attenzione dei confronti dell’individuo e delle sue esigenze personali”. Lo ha detto Annalista Nurzia, Direttore organizzazione IT e HR Gruppo Eurovita, presente alla seconda giornata di lavori del Forum Risorse Umane 2021, dedicata al Well-being e al Welfare del lavoratore.

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Castelli: “Fondamentale assunzione di responsabilità da parte del dipendente”

“All’inizio della pandemia, quando si è reso necessario lavorare da remoto, l’elemento che più ci ha stupito e che abbiamo ritenuto essenziale è stata la rapida responsabilizzazione dei dipendenti. I nostri lavoratori hanno portato avanti da soli dei progetti che prima necessitavano di riunioni, processi e confronti in presenza. Questa sfida ha fatto emergere aspetti e capacità del singolo che non avevano avuto occasione di manifestarsi prima”. Così Alessandro Castelli, Responsabile e direttore c...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Mannella: “Abbiamo garantito continuità delle attività con attenzione alla salute e sicurezza dei lavoratori”

La seconda giornata del Forum Risorse umane 2021 è stata dedicata al Welfare e al Well-Being aziendale. Presente all’evento anche Michele Mannella, Direttore delle Risorse Umane di Sara Assicurazioni, il quale ha esposto la propria riflessione sul tema: “Facendo parte dei servizi essenziali, abbiamo dovuto garantire la continuità delle attività durante tutto il periodo di emergenza sanitaria. Per farlo abbiamo dovuto garantire la massima sicurezza ai nostri dipendenti. In pochi giorni 600 dipende...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Gobbato: “La comunicazione è stata la chiave per superare le difficoltà della pandemia”

I mesi più difficili della pandemia hanno portato ad una profonda rivoluzione del modo di vivere il lavoro: l’individuo e la sfera personale hanno riacquisito importanza, il rapporto tra azienda e dipendente si è fatto più stretto. Alla seconda giornata del Forum Risorse Umane, Cristina Gobbato, Hr Manager Contenital Italia, ha esposto il suo punto di vista: “Sicurezza, vicinanza all’azienda e prospettiva per il futuro, questi sono stati i nostri focus per affrontare il periodo più duro della pan...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Mercuri: “Up-skilling e side-skilling si sono rivelati fondamentali”

Alla tavola rotonda della seconda giornata di lavori del Forum Risorse umane 2021 ha partecipato anche Pino Mercuri, Hr Director di Agos Ducato, che ha portato l’attenzione a due driver fondamentali nel periodo della pandemia, destinati a crescere d’importanza nel futuro, il Welfare e il Well-Being aziendale. “Per rendere i nostri dipendenti sempre più affezionati all’azienda, nel difficile periodo della pandemia abbiamo implementato il nostro impiego di up-skilling e side-skilling - spiega Mercu...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Tufilli: “Pandemia occasione per dare il via alla rivoluzione del modello organizzativo”

Intervenuto alla seconda giornata del Forum Risorse umane 2021, Gianpiero Tufilli, HR Director di Thales Italia, ha spiegato come la pandemia abbia delineato ‘un prima ed un dopo’ nei modelli organizzativi dell’azienda: “Accanto alla riconquista dell’aspetto spazio temporale e alla maggiore attenzione alle altre necessità della persona, lo smart working ha dato al lavoratore la possibilità di svolgere le proprie mansione nel luogo di origine. Così facendo si ha un ripopolamento, non solo in termi...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Magosso: “Criticità ricadute su persone affrontate con comunicazione e sicurezza”

In occasione della seconda giornata del Forum Risorse umane 2021, dedicata al Well-being e al Welfare del lavoratore, è intervenuto anche il Direttore delle Risorse Umane di Ignazio Messina Spa, Rodolfo Magosso: “ La pandemia ci ha posti dinnanzi ad una sfida notevole e la criticità maggiore è ricaduta sulle persone, in particolare sui nostri marittimi che hanno dovuto convivere con l’impossibilità di sbarcare, anche per periodi lunghi, a causa del pericolo di contagio. Per rispondere a questo di...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Santori: “Dal gelo della pandemia alla nuova normalità: fluida, ibrida e digitale”

Il General Manager di Challenge Network, Roberto Santori, ha partecipato alla seconda giornata del tredicesimo Forum Risorse Umane dedicata al Well-being e al Welfare aziendali. Santori ha posto l’accento sul periodo di ‘disgelo’ che stiamo vivendo: “ Dopo il blocco totale dei rapporti in presenza imposto dalla pandemia, ora ci affacciamo ad un periodo di fluidità, dove lavoro ibrido e digitale fanno da padroni. Secondo noi in questo contesto è fondamentale ridare valore all’unicità del singolo d...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Nuriza: “La pandemia ha aperto gli occhi sulle necessità dell’individuo”

“La pandemia ha rappresentato un’occasione di rinnovamento dei modelli organizzativi e in questi termini si può dire che abbia determinato da parte delle aziende una maggiore attenzione dei confronti dell’individuo e delle sue esigenze personali ”. Lo ha detto Annalista Nurzia, Direttore organizzazione IT e HR Gruppo Eurovita, presente alla seconda giornata di lavori del Forum Risorse Umane 2021, dedicata al Well-being e al Welfare del lavoratore.

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Alberti: “Lavoriamo alla creazione di un modello organizzativo concentrato sull’individuo"

Annalisa Alberti, HR Director di Rheinmetall Italia, è tra gli speaker della seconda giornata del Forum Risorse Umane 2021, dedicata al Welfare e al Well-Being aziendale. A margine della tavola rotonda, Alberti ha esposto il suo punto di vista sul tema: “ Equality e diversity sono due temi cruciali: per parlare di diversità bisogna comprendere in primis il senso dell’uguaglianza. (…) Durante la pandemia si è accelerato un percorso di digitalizzazione che si sarebbe altrimenti realizzato in divers...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Mengoni: “Sicurezza e salute del lavoratore sono i capisaldi del cambiamento"

 “Durante i mesi della pandemia abbiamo continuato ad erogare il nostro servizio, ma per farlo abbiamo dovuto riportare al centro la persona”. A dirlo è Cecilia Mengoni, HR Director Gruppo Felsineo, in occasione della seconda giornata del Forum Risorse umane 2021. Mengoni ha proseguito spiegando che "L’azienda è stata percepita dai nostri dipendenti come un luogo sicuro, anche quando l’esterno era avvolto dall’incertezza, un luogo dove avere informazioni e dove sentirsi ascoltati. La comunicazion...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Favini: “Unicità dell'individuo torna al centro del paradigma azienda-dipendente"

“Logotel nasce come una comunità di destino, un gruppo di artigiani digitali già abituati ad essere dei pezzi di una realtà reticolare”. Lo dichiara Nicola Favini, Direttore Generale Logotel, in occasione della seconda giornata della tredicesima edizione del Forum Risorse umane. “Le sfide che abbiamo dovuto affrontare nel periodo più buio della pandemia ci hanno permesso di ripensare tante cose - prosegue Favini - ne siamo usciti più consapevoli della nostra unicità di individuo e dell’attenzione...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Ruzzeddu: “Welfare e well-being sono strumento di empowerment per la nostra popolazione”

In occasione della seconda giornata della tre giorni dedicata al mondo delle Risorse Umane, Alessia Ruzzeddu, Responsabile Training & Welfare, Direzione Centrale Risorse Autostrade per l’Italia, spiega quali sono i nuovi equilibri tra lavoro e sfera personale e tra azienda ed individuo: “La trasformazione del modo di fare azienda a cui stiamo assistendo non è causata solo dalla pandemia, ma anche da un cambiamento culturale e organizzativo. Come Autostrade per l’Italia abbiamo rafforzato le polit...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Martucci: “Italgas investiva da tempo in digitalizzazione, strategia che si è rivelata decisiva"

Le tre giornate del tredicesimo Forum Risorse Umane sono suddivise in altrettante aree tematiche: Training e Recruiting, Welfare e Well-Being e infine Digital e Innovation. Presente alla seconda giornata anche Maurizio Martucci, Head of Organization, Quality & HR Digital Transformation Italgas, il quale ha esposto il punto di vista dell’azienda sul tema del Welfare: “ Home working, lavoro agile e digitalizzazione facevano parte di Italgas da ben prima della pandemia, il modello organizzativo dunq...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Ariotti: “Digital transformation ha stravolto paradigma classico e dato vita a nuove istanze”

Alla giornata dedicata alla digitalizzazione e all’innovazione del Forum Risorse umane 2021 ha partecipato anche Enrico Ariotti, Ceo e Co-founder nCore, che a margine della tavola rotonda ha illustrato il suo punto di vista sulla rivoluzione che sta vivendo il modello organizzativo a cui le aziende erano abituate da decenni: “La trasformazione digitale ha comportato l’emergere di esigenze da lungo tempo trascurate: i lavoratori chiedono di avere un miglior work-line balance, maggiore flessibilità...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Tripodi: “Cultura della flessibilità e attenzione all’individuo al centro della rivoluzione”

All’ultima giornata di lavori del Forum Risorse umane 2021, dedicata alla digitalizzazione e all’innovazione, ha partecipato anche Fabrizio Tripodi, HR Director EMEA di Brown Forman, il quale ha posto l’accento su due cambiamenti epocali che sta vivendo il mondo del lavoro: “ La pandemia ha accelerato il processo di digitalizzazione e ha provocato l’emergere di istanze e temi che nella nostra organizzazione dell’HR erano già molto presenti ma non ancora del tutto sviluppati. Sto parlando della cu...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Campagnoli: “Ci affacciamo all’industria 5.0, che ha come cuore la componente umana”

Intervenuta alla terza giornata del Forum Risorse umane 2021,  Marisa Campagnoli, HR Director di ADP Italia, ha voluto sottolineare gli aspetti positivi dei cambiamenti resi necessari dalla pandemia: “Lo smart working e la digitalizzazione hanno reso possibile, in un momento delicato, continuare a lavorare con la stessa efficenza, garantendo al contempo una buona dose di flessibilità. La sfida che ci troviamo ad affrontare riguarda l’equilibrio tra componente digitale e umana. A mio modo di veder...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Favini: “Le nuove frontiere del lavoro viste con gli occhi di Logotel: ecco UFO”

"Il centro di gravità delle nostre organizzazioni che persisteva da più di 50 anni, fatto di luoghi fisici e contatto diretto, non esiste più. Ora si sta ricercando un modello nuovo, che sia capace di far fronte alle novità che ci circondano, alle nuove istanze ed esigenze del lavoratore e alle poliedriche prospettive delle persone che compongono l’azienda”. Così Nicola Favini, General Manager di Logotel, durante la terza giornata del tredicesimo Forum Risorse umane, che conclude: “Per tutti ques...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza