cerca CERCA
Sabato 10 Aprile 2021
Aggiornato: 21:19
Temi caldi

Franco Locatelli

alternate text

Locatelli: "Vaccinazione di massa chiusa per fine estate"

"Di fatto credo che, entro la fine dell'estate o i primi mesi dell'autunno" 2021, "dovremo avere completato tutto il piano di somministrazione" del vaccino anti-Covid, arrivando quindi a concludere sull'intera popolazione "quella che a tutti gli effetti può essere definita la più grande campagna di vaccinazione di massa che ha mai avuto corso nel Paese". Lo ha spiegato Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità (Css), intervenuto ad 'Agorà' su Rai3.

alternate text

Vaccino Covid, Locatelli: "Lo farei oggi senza la minima esitazione"

"Se ci fosse un vaccino contro Covid-19 oggi, o il primo vaccino oggi in Italia commercialmente disponibile, Franco Locatelli lo farebbe senza la minima esitazione? Sì, lo farei, tanto per essere molto diretti". A precisarlo è lo stesso presidente del Consiglio superiore di sanità (Css), Franco Locatelli, oggi durante la conferenza stampa in corso al ministero della Salute sull'analisi dei dati del monitoraggio regionale della Cabina di regia Covid-19.

alternate text

Locatelli e l''omaggio' a Crozza: "Scotomizzare significa...."

"L'imitazione di Crozza mi ha divertito tantissimo, bisogna prendersi con leggerezza e autoironia". Il professor Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità, si concede un sorriso nell'intervento a Che tempo che fa. Sollecitato da Fabio Fazio sull'imitazione realizzata da Maurizio Crozza, Locatelli accende i riflettori su uno dei suoi cavalli di battaglia, il verbo 'scotomizzare', usato più volte negli interventi relativi all'emergenza coronavirus. "Scotomizzare è un termine me...

alternate text

Locatelli: "Non rivivremo il lockdown, Paese è preparato"

"I numeri italiani non possono che essere guardati con una certa preoccupazione, per quanto la nostra situazione sia favorevole rispetto a quella di altri Paesi. Ci devono allertare e non allarmare, soprattutto va chiarito bene che quanto abbiamo affrontato la scorsa primavera, il lockdown, non lo rivivremo. La chiusura non si prende in considerazione. Ora il Paese è preparato, ci sono comunque terapie per rallentare la malattia, presto arriveranno vaccini e medicinali efficaci come gli anticorpi...

alternate text

Locatelli: "Seguiamo le regole o dopo le discoteche chiuderanno altre attività"

“O seguiamo le regole o rischiamo di dover chiudere altre attività dopo le discoteche”. Lo afferma in un’intervista al Corriere della Sera Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità e membro del Comitato tecnico scientifico, precisando che “riapriremo le scuole a ogni costo. I contagi aumentano ma siamo ancora in vantaggio e possiamo contenere l'epidemia”.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza