cerca CERCA
Sabato 27 Febbraio 2021
Aggiornato: 00:08
Temi caldi

Gad Lerner

alternate text

Trump oscurato dai social, Gad Lerner: "Dovevano farlo prima"

I social hanno oscurato Trump? ''Dovevano farlo prima. Si sarebbe evitata la convocazione di un esercito sedizioso, profondamente plasmato dalle menzogne diffuse da Trump. Se lo facessero anche in Italia con alcuni non sarebbe male''. Così Gad Lerner all'Adnkronos sulle polemiche scaturite dalla sospensione dai social dell'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump in seguito agli scontri avvenuti a Capitol Hill.

alternate text

Italia Libera, Lerner: "Grottesco travestimento Forza Nuova, forza nazi-fascista"

"Italia Libera è il grottesco travestimento di una forza per fortuna esigua ma con una chiarissima matrice nazi-fascista che, procedendo di fallimento in fallimento e non riscuotendo consenso elettorale, cerca di cavalcare nuove istanze provocate dalla sofferenza della pandemia". Gad Lerner definisce così il movimento "rivoluzionario" che vede tra i suoi "padri fondatori" i vertici di Forza Nuova e che punta a prendere il potere con un governo alternativo.

alternate text

Lerner-Minniti, lo scontro in tv a Piazzapulita

"Perché ride su queste cose così serie?". Scintille tra Marco Minniti e Gad Lerner a Piazzapulita in tema di immigrazione. "Perché è così sciocco da non capire che abbiamo fatto i primi corridoi umanitari della storia dalla Libia all'Europa? Io la scuso se non se lo ricorda, ma non può ridere", dice Minniti, ex ministro dell'Interno, nel confronto serrato con Lerner. "Lei è il ministro della guerra alle Ong", dice il giornalista. "Fino a luglio 2018 c'era un sistema di ricerca e salvataggio in ma...

alternate text

Gad Lerner e l'Inter ko: "Non commento, troppo dolore"

"Commentare la sconfitta dell'Inter? No, grazie. Troppo dolore". Così il giornalista Gad Lerner, interista, risponde all'Adnkronos sollecitato a dire la sua all'indomani della sconfitta dell'Inter nella finale di Europa League. Un risultato che ha fatto dire all'allenatore Antonio Conte parole che suonano come un addio. Già si parla, infatti, del possibile arrivo al suo posto di Massimiliano Allegri.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza