cerca CERCA
Sabato 27 Febbraio 2021
Aggiornato: 23:03
Temi caldi

Galli

alternate text

Galli ministro della Salute? "Non sono adatto"

"Non credo di essere particolarmente adatto". Massimo Galli, primario del reparto malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano, risponde così ad Agorà quando il suo nome viene accostato alla carica di ministro della Salute nel nascente governo di Mario Draghi. (Immagini da raiplay.it)

alternate text

Galli: "Le misure basteranno? Dipenderà dalla variante inglese"

Basteranno le misure varate dal governo per coprire il periodo delle feste natalizie e quelle per questi giorni che prevedono tra le altre cose zona arancione nel weekend e spostamenti ancora fermi fra regioni fino al 15 gennaio? "Sono una modalità di contenimento" del contagio da Covid-19. "Se basteranno lo vedremo. Il virus ci ha riservato una serie di sorprese. Bisognerà anche vedere quanto circoli o andrà a circolare la famosa variante inglese, che potrebbe avere una capacità di contagio anco...

alternate text

Galli: "Domenica mi vaccinerò, tra i primi in Lombardia"

"Il 27 dicembre sarò uno dei primi a fare il vaccino qui in Lombardia. Il messaggio forte è chiaro è 'arriva il vaccino e io me lo faccio subito'". Lo ha annunciato Massimo Galli, direttore del reparto malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano, a 'L'aria che tira' su La7 . "E’ corretto dare un segnale forte e chiaro. Il punto non è vaccinare i vecchi babbioni come me, il punto diventa l’estensione della vaccinazione a tutta la popolazione", dice. Lo farebbe davanti alle telecamere per sens...

alternate text

Covid e spostamenti, Galli: "Più apertura dai, più rischi aggiungi"

"Limitare gli spostamenti, anche da Comune a Comune, serve a diminuire gli incontri tra le persone e dunque la circolazione del virus. Arriviamo a queste feste di Natale in una condizione epidemiologica molto differente da quella che precedette le vacanze estive, oggi siamo ancora a 18.000 casi giornalieri che sono moltissimi: una base per la terza ondata molto elevata. E avremo contezza dei casi di contagio avvenuti a Natale proprio attorno al 7 gennaio, quando riapriranno le scuole". E' l'allar...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza