cerca CERCA
Lunedì 25 Ottobre 2021
Aggiornato: 06:00
Temi caldi

George Clooney

alternate text

300 km di cinema, gli 'studios a cielo aperto' più usati d’Italia

Sono tra gli ' studios a cielo aperto' più usati d'Italia  e non solo, in grado di ispirare generazioni di  registi italiani e stranieri  e percorribili  in bici, a piedi e a cavallo . Nella Tuscia (Lazio) i  grandi set naturalistici e storici di film d'autore  come “L'Armata Brancaleone” di Mario Monicelli girato a Viterbo, Vitorchiano, Valentano e Canino, il “Pinocchio” di Luigi Comencini, “Il vigile” di Luigi Zampa e “La Strada” di Federico Fellini ma anche di  serie tv e kolossal stranieri tr...

alternate text

Rotocalco n. 11 del 17 marzo 2021

 Il mosaico perduto delle navi di Caligola torna a Nemi. 300 km di cinema, gli 'studios a cielo aperto' più usati d’Italia.  L'Unità d'Italia, una storia per giovani. Farmers 4 Future 

alternate text

Ecco il video incriminato Pelazza-Soncini su social Le Iene

Le Iene pubblicano sul loro sito e sui profili social il video per il quale Luigi Pelazza è stato condannato ieri per violenza privata nei confronti della giornalista Guia Soncini. Più in dettaglio il servizio dal titolo 'Ficcanaso nelle email delle celebrità' è su Iene.it al link: https://www.iene.mediaset.it/2021/news/luigi-pelazza-condannato-violenza-privata-invitiamo-diffondere_982592.shtml.

alternate text

Clooney: "Trump un tipaccio a caccia di donne"

"Conoscevo quando era solo Donald Trump, avevo il suo numero di telefono. Era un tipaccio alla ricerca di ragazze per divertirsi". George Clooney racconta così il 'suo' Dinald Trump. L'attore, in collegamento con Che tempo che fa, si sofferma sulla figura del presidente uscente. "Non credo gli piaccia l’idea di passare da presidente a cacciatore di ragazze pare non se ne voglia andare. E' la presidenza che ti guida, non sei tu che guidi la presidenza e fai quello che vuoi. C’è un nuovo capitolo d...

alternate text

George Clooney ricoverato d'urgenza per pancreatite

George Clooney è stato ricoverato d’urgenza in ospedale per una pancreatite. A raccontare la vicenda è lo stesso attore statunitense, che al tabloid inglese Mirror ha spiegato le cause del ricovero. L’attore star di Hollywood ha infatti rivelato di aver perso "troppo velocemente" quasi 14 chili, e questo gli ha provocato una pancreatite che ha determinato un ricovero d'urgenza. Il motivo del dimagrimento eccessivo è legato ad esigenze di copione, per il ruolo che l'attore dovrà interpretare nel s...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza