cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 18:44
Temi caldi

Imu

alternate text

Imu, come pagare di meno

La legge prevede alcune condizioni in cui gli importi sono dimezzabili o decurtabili anche per più della metà

alternate text

Manovra, FederlegnoArredo: "Bene bonus mobili a 16mila euro con esenzione prima rata Imu"

"L'innalzamento del tetto di spesa da 10 a 16mila per l'acquisto di mobili in occasione di ristrutturazioni; l'introduzione del cosiddetto bonus idrico pari a 1.000 euro per la sostituzione di vasi sanitari, rubinetteria e soffioni doccia con nuovi apparecchi a scarico ridotto e l'esenzione per gli allestitori di fiere ed eventi dal pagamento della prima rata 2021 Imu sugli immobili. Tre importanti risultati per FederlegnoArredo che si dichiara estremamente soddisfatta degli emendamenti approvati...

alternate text

Dl agosto, bozza: ecco chi non pagherà seconda rata Imu

Per l'anno 2020, non è dovuta la seconda rata dell'Imu per i settori del turismo e dello spettacolo, in particolare per gli immobili di stabilimenti balneari marittimi, lacuali e fluviali, termali, alberghi, agriturismo, villaggi turistici, ma anche affittacamere, case e appartamenti per vacanze, B&B.e). La misura viene estesa anche agli immobili destinati a discoteche, sale da ballo, night-club e simili. E' quanto si legge nell'ultima bozza del dl agosto. Confermate anche le esenzioni per gli im...

alternate text
Money

Imu, le novità nel dl Rilancio

Il decreto Rilancio ha ricevuto l’approvazione definitiva dal Senato il 16 luglio scorso, e sono tante le novità su bonus e tasse che il provvedimento convertito in legge porta con sé. Non solo incentivi e indennità: nel testo si prevedono, spiega Money.it, anche dei cambiamenti sull’IMU.

alternate text

Gualtieri: "Non ci sarà reintroduzione Imu su prima casa"

"Non ci sarà la reintroduzione dell'Imu sulla prima casa, e non ci sarà nessun meccanismo che porterà all'aumento della tassazione locale e delle addizionali". Lo ha anticipato, parlando della riforma fiscale durante un collegamento con il XVIII Congresso delle Autonomie Locali Italiane, il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri.

alternate text
Fisco

Imu e Tari, sconto in arrivo

Scontro in arrivo per Imu e Tari. Il decreto Rilancio proporrà un modo più comodo e meno costoso per pagare l’Imu e la Tari. Un emendamento appena approvato alla Camera, come riferisce laleggepertutti.it, introduce uno sconto del 20% per i contribuenti che pagheranno i tributi locali con l’addebito diretto sul conto corrente. Con la domiciliazione in banca o in posta, dunque, sarà possibile risparmiare in quinto dell’importo delle tasse sulla casa, sui rifiuti o sulla pubblicità, giusto per citar...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza