cerca CERCA
Lunedì 16 Maggio 2022
Aggiornato: 11:00
Temi caldi

Indagine Kaspersky

Indagine Kaspersky: minacce APT nel Q1 2022, impianti low-level, caccia alle criptovalute e attacchi geopolitici

Milano, 27 aprile 2022. L’ultimo report di Kaspersky relativo alle tendenze APT del primo trimestre del 2022 ha rivelato che, nei primi mesi dell’anno, l’attività dei gruppi APT (minacce avanzate e persistenti) è stata intensa. Sia le campagne recentemente scoperte che quelle in corso, condotte da operatori sia nuovi che noti, hanno apportato cambiamenti significativi al panorama delle minacce APT. Con attacchi rivolti soprattutto a aziende o enti governativi, gli attori APT hanno aggiornato i lo...

Indagine Kaspersky: nonostante l’aumento del carico di lavoro, la maggior parte di dipendenti preferisce lavorare da remoto

Milano, 2 novembre 2021 . Da un recente sondaggio (1) condotto da Kaspersky a livello globale su 4.303 dipendenti IT, è emerso che in Italia il 47% dei dipendenti ha riscontrato un aumento della mole di lavoro da quando è passato allo smart working. Il 16% descrive questo aumento come “significativo”, mentre per il 43% non è cambiato nulla. Solo il 9% ritiene sia diminuito.

Indagine Kaspersky: gli italiani si affidano ai social e agli influencer per imparare, evadere la realtà e sentirsi meno soli

Milano, 24 settembre 2021- Le relazioni unilaterali, dette anche "parasociali", si stanno diffondendo in tutto il mondo come conseguenza del distanziamento sociale e dei lockdown dovuti al Covid-19. Secondo quanto emerso da uno studio* condotto da Kaspersky a livello globale, circa la metà (43%) degli utenti italiani di social media, ritiene che gli influencer costituiscano "una fuga dalla realtà". Il 19% degli italiani ritiene di sentirsi “amico" degli influencer che segue e circa il 26% invia m...

alternate text

Indagine Kaspersky: nel secondo semestre del 2020 le minacce contro i sistemi di controllo industriale sono aumentate di quasi 0,85 punti percentuali a livello globale e di 3,2 punti in Italia

Nonostante nella seconda metà del 2019 la percentuale di computer ICS su cui sono stati individuati e bloccati oggetti dannosi avesse cominciato a diminuire, nella seconda metà del 2020 abbiamo assistito ad una ripresa. Lo dimostra un’indagine di Kaspersky condotta a livello globale, dalla quale è emerso che la percentuale di computer ICS attaccati nel secondo semestre 2020 è stata del 33,4%, un aumento di 0.85 punti percentuali rispetto ai primi sei mesi dell’anno. In Italia la crescita è stata ...

alternate text

Indagine Kaspersky: il 16% degli italiani consente sempre l’accesso di app e servizi a microfono e webcam

Secondo quanto emerso dall’indagine Kaspersky Consumer IT Security Risks Survey, uno studio condotto da Kaspersky su un campione di 15.000 persone a livello globale, il 16% degli italiani consente sempre ad app e servizi di accedere al microfono o alla webcam. Nonostante ciò, la consapevolezza generale in merito ai problemi di sicurezza legati alle webcam è alta: il 50% degli intervistati, infatti, ha dichiarato di essere preoccupato che qualcuno possa spiarli attraverso la webcam. Inoltre, il 51...

alternate text

Indagine Kaspersky: il 44% dei dipendenti italiani vorrebbe cambiare lavoro nei prossimi 12 mesi per migliorare la loro posizione e trovare un equilibrio tra lavoro e vita privata

Secondo quanto emerso dal report Securing the Future of Work (1)di Kaspersky, alla luce di una pandemia globale, il 32% dei dipendenti italiani sta pensando di cambiare lavoro nei prossimi 12 mesi. Date le circostanze, i due fattori principali che spingono gli italiani a voler affrontare questo cambiamento sono del tutto comprensibili e includono: l'aspirazione di ricevere uno stipendio più alto (44%) e, con la stessa percentuale, la voglia di trovare un lavoro più divertente e la necessità di ot...

alternate text

Indagine Kaspersky: i dipendenti di piccole imprese richiedono meno flessibilità rispetto a quelli di grandi aziende, ma il sostegno emotivo è un bisogno comune a entrambe le realtà

Milano, 13 gennaio 2021 - Secondo quanto emerso da una recente indagine di Kaspersky condotta in Europa, i dipendenti di aziende di piccole dimensioni che lavorano da remoto necessitano di minore flessibilità rispetto a chi lavora in imprese con oltre 50 dipendenti. Se guardiamo invece al sostegno emotivo o psicologico, risulta fondamentale per i dipendenti di entrambe le realtà.

alternate text

Indagine Kaspersky: nel mondo un gamer su dieci ha subito un furto d’identità

Più di un videogiocatore su dieci (12%, circa 179(1) milioni di persone) ha subito un furto d’identità o di oggetti di valore virtuali guadagnati durante il gioco, per un valore totale di 347 miliardi di dollari (2) in tutto il mondo. Questi dati sono il risultato di una ricerca commissionata da Kaspersky sulla base dei quali l’azienda ha creato una lista di semplici consigli su come evitare questi e altri problemi durante le sessioni di gioco online.

alternate text

Indagine Kaspersky: nel 2020 in Italia gli attacchi ai Remote Desktop Protocol sono cresciuti del 280%, raggiungendo i 174 miliardi

In Italia, nell’ultimo anno, l’utilizzo di piattaforme e strumenti digitali per svolgere le diverse attività della vita quotidiana è aumentato notevolmente. Le nuove abitudini dettate dalle norme anti-Covid, hanno imposto alle aziende di adeguare le proprie infrastrutture e consentire ai dipendenti di lavorare da remoto. Questo ha favorito l'emergere di nuove minacce e l’intensificarsi di quelle esistenti. Secondo quanto emerso dal report di Kaspersky "Story of the year: remote work", rispetto al...

alternate text

Indagine Kaspersky: il 100% delle organizzazioni industriali europee crede che una strategia di sviluppo sostenibile possa migliorare il loro livello di sicurezza informatica

Secondo quanto emerso dalla ricerca di Kaspersky "The State of Industrial Cybersecurity in the Era of Digitalization" ( 1) , per il 27% delle organizzazioni industriali una delle principali sfide nell’ambito della sicurezza informatica riguarda le ripercussioni delle violazioni informatiche sulla salute dei dipendenti. Il 100% delle aziende europee intervistate, invece, è convinto che una strategia di sviluppo sostenibile e la presenza di un Chief Sustainability Officer possano migliorare il loro...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza