cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 11:17
Temi caldi

Ispra

alternate text

Concordia, 9 anni dopo torna la posidonia sui fondali marini

 Oltre  2000  tonnellate di olio combustibile pesante stivate nei serbatoi della nave, 1351 m³ di  acque grigie e nere ,  41  m³ di  oli lubrificanti ,  280   litri  di  acetilene ,  600   k g  di grassi per apparati meccanici,  855  litri di smalto liquido,  50  litri di insetticida liquido,  1  tonnellata di  ipoclorito di sodio  (candeggina) e  25 . 000  tonnellate di cemento contenute in 14 mila sacchi necessari per raddrizzare la nave: è questo in termini di  minacce  ambientali l’incidente ...

alternate text

Rotocalco n. 12 del 24 marzo 2021

 Concordia, 9 anni dopo torna la posidonia sui fondali marini. La street art mangia smog è green. Al Sigep pasticceria fa rima con tecnologia. La Corsa del Ricordo 2021, docufilm sull'esodo giuliano dalmata. Farmers4Future 

alternate text

Rotocalco n. 10 del 10 marzo 2021

 La tenuta presidenziale di Castel Porziano, patrimonio di biodiversità. Hospice Modena: l'impegno di Bper per il territorio. Industria dolciaria alla prova del coronavirus.Nuovo Qashqai, il futuro è arrivato. Farmers4Future 

alternate text

Acqua, troppi pesticidi. Effetti nocivi anche a basse concentrazioni

Un totale di 4.775 punti di campionamento e 16.962 campioni e il risultato è che, su 426 sostanze inquinanti cercate nelle acque, ne sono state trovate 299. Gli insetticidi sono le sostanze più diffuse nelle acque superficiali. Nelle acque superficiali sono stati trovati pesticidi nel 77,3% dei 1.980 punti di monitoraggio, in quelle sotterranee nel 32,2% dei 2.795 punti. Limiti superati per glifosate e fungicidi. Le concentrazioni misurate sono in genere frazioni di µg/L (parti per miliardo), ma ...

alternate text

Rifiuti urbani, differenziata a +3,1% in un anno

Aumenta ancora la raccolta differenziata nel 2019: +3,1 punti rispetto al 2018, raggiungendo il 61,3% della produzione nazionale; dal 2008 la percentuale risulta raddoppiata. La raccolta passa da circa 9,9 milioni di tonnellate a 18,5 milioni di tonnellate. Sono i dati del Rapporto Rifiuti Urbani Ispra edizione 2020.

alternate text

Dissesto idrogeologico, Ispra: richiesti oltre 26mld per messa in sicurezza

Ammonta a quasi 7 miliardi la cifra stanziata in 20 anni dal ministero dell’Ambiente per far fronte al dissesto idrogeologico in Italia, per un totale di oltre 6mila progetti finanziati: alluvioni (48%) e frane (35%) le categorie di intervento più sovvenzionate. Stimato, in base alle richieste caricate nel ReNDiS, anche un primo importo complessivo necessario per la messa in sicurezza del territorio: le richieste superano i 26 miliardi di euro.

alternate text

Emissioni gas serra, nel 2020 stimata riduzione del 9,2% rispetto al 2019

"Sulla base dei dati disponibili per i primi nove mesi del 2020, a causa delle restrizioni alla mobilità dovute al Covid-19 su tutto il territorio nazionale, ci si attende una consistente riduzione delle emissioni di gas serra a livello nazionale; infatti nel 2020 le emissioni sul territorio nazionale sono previste inferiori del 9,2% rispetto al 2019 a fronte di una riduzione prevista del Pil pari all’8.2%". E' quanto fa sapere Ispra sottolineando che "tale riduzione comunque non contribuisce all...

alternate text

Animali: oggi è Aquila Day, la giornata dedicata alla 'Bonelli'

In Sicilia si salva dall’estinzione, in Sardegna si reintroduce dopo la scomparsa negli anni Novanta. In quattro anni un numero sempre maggiore di esemplari di Aquila di Bonelli, specie a rischio estinzione, vola nei cieli delle due isole italiane e si festeggia oggi con l'Aquila Day. Grazie ai progetti europei Life ConRaSi del Wwf Italia e Aquila a-Life, coordinato dall’associazione faunistica spagnola Grefa e per la Sardegna da Ispra, oggi uno dei rapaci di maggior importanza conservazionistica...

alternate text

Lo studio: agricoltura e zootecnia italiane insostenibili

Allevamenti intensivi e agricoltura stanno consumando una volta e mezza le risorse naturali dei terreni agricoli italiani. A rivelare per la prima volta questo deficit, uno studio condotto da ricercatori dell’Università degli Studi della Tuscia.

alternate text

Rotocalco n. 42 del 14 ottobre 2020

 Consumo di suolo, entro 30 anni rischiamo colata di cemento pari a 800 km quadrati. Decima assemblea nazionale ASI, Claudio Barbaro confermato presidente. Covid - 19, donne italiani più resilienti degli uomini: indagine Kérastase.Nasce il Festival della divulgazione. Parmigiano Reggiano, boom di consumi. 

alternate text

Quattro giovani capovaccai liberati a Matera

Quattro giovani capovaccai sono stati liberati a Matera il 15 agosto scorso nell’ambito del progetto Life Egyptian vulture. Lo rende noto l'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale.

alternate text

Ispra, -7,5% emissioni gas serra nel 2020 causa Covid

Sulla base dei dati disponibili per il primo semestre del 2020, ci si attende una consistente riduzione delle emissioni di gas serra a livello nazionale a causa delle restrizioni alla mobilità dovute al Covid-19, che hanno interessato tutto il territorio nazionale; nel 2020, le emissioni nazionali sono previste inferiori del 7,5% rispetto al 2019. Lo fa sapere l'Ispra sottolineando che tale riduzione non contribuisce alla soluzione del problema dei cambiamenti climatici, che necessita invece di m...

alternate text

Animali: dalle Alpi alla Calabria, primo piano coordinato nazionale lupo

Per la prima volta da quando il lupo è stato protetto, le istituzioni nazionali uniscono le forze per fotografarne distribuzione e consistenza contemporaneamente dalle Alpi alla Calabria, utilizzando disegni di campionamento e protocolli standardizzati avanzati, messi a punto dall'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (Ispra).

alternate text

Torna la grande scienza dell'estate romana

Riprendono le 'Notti di scienza' al Cinevillage di Parco Talenti. Otto incontri con la scienza dal 31 luglio al 25 settembre prima della proiezione serale organizzati nell’ambito del progetto Net – Science Together nell’ambito della Notte dei Ricercatori 2020. Si comincia da venerdì 31 luglio con 'Il Cielo è sempre più blu…? Cambiamenti climatici e inquinamento: l’impatto e le soluzioni' con la partecipazione di Antonello Pasini e Cinzia Perrino, ricercatori dell’Istituto sull'inquinamento atmosf...

alternate text

Orso M49, vari i tentativi di fuga e l'ultimo è riuscito

Probabilmente ha fatto diversi tentativi prima di riuscire a fuggire dal recinto di Casteller l’orso M49, soprannominato Papillon dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa, che ha chiesto ad Ispra un sopralluogo al recinto, effettuato oggi dai ricercatori di Ispra di Ozzano, affiancati dal personale del Servizio Foreste della Provincia Autonoma di Trento. Questo è quanto si è potuto constatare: il punto da cui è fuoriuscito l’orso si trova nella stessa posizione da cui l’animale era fuggito lo scor...

alternate text

Territorio: Costa, 'accelerare iter approvazione Ddl'

“I dati che emergono dal Rapporto Ispra Snpa sul consumo di suolo in Italia sono preoccupanti. Il consumo di due metri quadrati di suolo al secondo, lo spreco di suolo e il cemento che avanza purtroppo anche nelle aree a rischio idrogeologico e sismico mi riportano a sottolineare l’urgenza di accelerare l’iter di approvazione del Ddl sul consumo del suolo. Per questo rivolgo un appello alle forze politiche a procedere rapidamente”. Così il ministro dell’Ambiente Sergio Costa.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza