cerca CERCA
Venerdì 07 Ottobre 2022
Aggiornato: 14:06
Temi caldi

Legambiente

alternate text

Mare: Lazio settima tra le regioni costiere per spiagge concesse

Nel Lazio, su 243 km di litorale sabbioso ci sono 3.217 concessioni di vario genere; tra queste, sono 654 quelle per stabilimenti balneari e 105 per campeggi, circoli sportivi e complessi turistici. La percentuale di costa sabbiosa occupata da stabilimenti, circoli e campeggi è del 40,6% sul totale, dato che pone la regione a metà della classifica di quelle costiere per percentuale di spiagge concesse, al settimo posto per occupazione del litorale, dietro a regioni meno virtuose tra le 15 costier...

alternate text

Mare: spiagge sempre meno libere e balneabili mentre avanza l'erosione

Trovare un posto in spiaggia per prendere il sole liberamente e gratuitamente è sempre più difficile. L'erosione aumenta ma aumentano anche le concessioni balneari che a oggi interessano oltre il 50% delle spiagge italiane, mentre l’8% di costa non è balneabile perché il mare è inquinato. A dirlo è il nuovo rapporto Spiagge di Legambiente, che come ogni anno fotografa la situazione e i cambiamenti in corso nelle aree costiere italiane, insieme alla campagna Goletta Verde.

alternate text

Incendi, sei su 10 sono dolosi

E’ quanto spiega la Coldiretti in relazione ai violenti roghi che stanno devastando in Italia centinaia di ettari di foreste, macchia mediterranea e parchi naturali dall’Abruzzo alla Sardegna, dalla Puglia alla Sicilia con conseguenze drammatiche in termini ambientali ed economici

alternate text

Ambiente: specie aliene invasive in crescita, +95% in Italia in 30 anni

Il numero di specie aliene invasive è in continua crescita: +95% in Italia negli ultimi 30 anni. Arrivano da altri Paesi trasportate dall’uomo, in modo volontario o accidentale, alcune si insediano con successo nell'area in cui vengono introdotte, diffondendosi in maniera rapida e causando gravi danni alle specie e agli ecosistemi originari, spesso con pesanti ricadute economiche e seri problemi sanitari. Ma grazie al progetto europeo Life Asap, che si chiude oggi dopo 4 anni, migliaia di cittadi...

alternate text

Animali: il camoscio non rischia più l'estinzione

Dopo quasi trent’anni di impegno per la tutela del camoscio appenninico, la specie non rischia più l’estinzione grazie al lavoro di ricercatori e tecnici dei parchi, associazioni e comunità locali.

alternate text

Mare: 3 ton di rifiuti 'pescate' in 6 mesi a Porto Garibaldi, 96% è plastica

Quasi tre tonnellate di rifiuti, per il 96% di plastica. È quanto i pescatori della cooperativa Piccola Grande Pesca di Porto Garibaldi hanno tirato su nelle loro reti in sei mesi di monitoraggio, dal 30 settembre 2019 al 4 luglio 2020, con una pausa tra marzo e maggio a causa del lockdown dovuto alla pandemia Covid 19.

alternate text

Montagna: promossi e bocciati, Legambiente assegna 19 Bandiere Verdi e 12 Nere

Dalla piattaforma per trovare manodopera agricola in modo trasparente alle speculazioni sui fondi destinati al sostegno della pastorizia di montagna: meriti e demeriti di comunità e amministratori nella tutela degli ecosistemi alpini, a cui Legambiente destina le Bandiere Verdi, 19 quelle che quest'anno premiano le realtà virtuose, e le Bandiere Nere, 12 quelle che nel 2020 bocciano altrettanti Comuni, Regioni e attività.

alternate text

Beach Litter, 654 rifiuti ogni cento metri di spiaggia

Dai mozziconi di sigaretta alle stoviglie in plastica usa e getta, dal materiale da costruzione a guanti e mascherine: sulle spiagge monitorate da Legambiente si contano rifiuti a ogni passo: 654 quelli rinvenuti, in media, ogni cento metri percorsi. È il bilancio dell’indagine Beach Litter 2020, condotta dai Circoli di Legambiente, realizzata grazie al contributo di E.On e Novamont e raccontata da Goletta Verde, la campagna estiva dell’associazione ambientalista in difesa del mare e delle coste ...

alternate text

I Sentieri d'Italia in un click

Tornare a camminare all'aria aperta, in sicurezza, dopo il periodo di lockdown. Tante le bellezze e i luoghi che si possono scoprire, tra mare e montagna, sia nel proprio territorio sia virtualmente allargando il proprio 'orizzonte geografico': dall’Appennino con il Cammino delle terre Mutate, da Norcia a L’Aquila, per arrivare alla bellezza mozzafiato della costiera amalfitana, soprannominata la Divina costiera, passando per i comuni campani di Maiori, Minori e Ravello e i tanti paesi che si aff...

alternate text

Ambiente, studio: sempre più microplastiche nei laghi

Le microplastiche minacciano sempre di più anche i laghi italiani: in tre anni, infatti, nelle acque del lago di Garda, Trasimeno e Bracciano è aumentata la concentrazione media di microparticelle di plastica per km2; polistirolo e polietilene i frammenti più diffusi.

alternate text

Ambiente: Mare Monstrum, oltre 23mila aggressioni nel 2019

Colate di cemento e consumo di suolo costiero, cattiva depurazione delle acque, pesca di frodo incontrollata: nel 2019 sono state oltre 23mila le infrazioni accertate da Capitanerie di porto e forze dell'ordine, +15,6% aggressioni illegali all’ecosistema marino rispetto al 2018 e 520 milioni di euro di beni sequestrati, anch’essi in crescita (6.486 i sequestri effettuati con un incremento dell'11,2%).

alternate text

Roma: un'idea di Futuro nella Capitale, il Manifesto di Legambiente

Dalla costruzione di 10 biodigestori anaerobici per l’organico alla sostituzione di tutti i cassonetti con il porta a porta, da prolungamenti e nuove metro alla riconnessione tra quartieri attraverso il verde, dalla realizzazione del Grab all’abbattimento del Lungomuro; e poi ancora: la valorizzazione di fiumi e parchi, lo sviluppo delle Green Economy, corsie preferenziali e tram in ogni strada, fino alla pedonalizzazione completa dell’area del Colosseo.

alternate text

Sostenibilità: Gran Cereale ripristina 6 aree boschive italiane

Ripristino, protezione e salvaguardia di 6 aree boschive italiane che soffrono di problematiche legate a calamità naturali, vegetazione infestante, incendi e dissesto idrogeologico. Questo è il progetto 'Boschi di Gran Cereale' che coinvolge un totale di 13 ettari di terreno e messa a dimora di circa 3.200 tra piante e arbusti: aumento biodiversità, ripopolamento naturale, stabilizzazione del suolo, riduzione rischio propagazione incendi sono solo alcuni dei benefici principali di questo progetto...

alternate text

Ambiente: nuove specie aliene, 87 su 952 analizzate sono gravemente pericolose

Sono 952 le nuove specie aliene esaminate dagli esperti riuniti dal progetto europeo Life Asap per valutarne le possibilità di ingresso nel nostro Paese e i potenziali danni per il patrimonio naturale, per la salute dei cittadini e per la nostra economia. Sono 87 quelle definite 'critiche' perché a massimo impatto: piante e animali in grado di invadere tutti gli ecosistemi terrestri (74), marini (9) e le acque interne (4). Un rischio enorme poiché queste nuove minacce andrebbero ad aggiungersi al...

alternate text

Salvare le Caretta caretta, E.ON sostiene TartaLove

Ogni anno la campagna TartaLove di Legambiente cura e salva nei propri centri oltre 150 esemplari di tartarughe marine e protegge decine di nidi lungo le coste italiane. Oggi, in occasione della Giornata Mondiale delle Tartarughe Marine, E.ON ribadisce il proprio impegno a fianco dell’associazione ambientalista e della sua campagna; tema su cui l’azienda si è concentrata in questi mesi con il progetto Energy4Blue, inaugurato lo scorso anno per dare una prima risposta concreta all’emergenza dei ma...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza