cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 00:09
Temi caldi

Leucemia linfatica cronica

Leucemia linfatica cronica, benefici ibrutinib da solo e in mix

Nuovi dati dimostrano i benefici di ibrutinib nei malati di leucemia linfatica cronica (Llc), sia in combinazione sia in monoterapia. Janssen, azienda farmaceutica del gruppo americano Johnson & Johnson, presenterà i nuovi risultati in occasione del Congresso 2021 dell'Asco, l'American Society of Clinical Oncology.

alternate text

Ematologi: 'Per neoplasie sangue cure sempre più efficaci e durature'

"Per i tumori del sangue le cure sono sempre più efficaci e producono risposte migliori e più durature. I risultati a lungo termine dello studio 'Murano' confermano, nei pazienti con leucemia linfatica cronica (Llc) recidivante/refrattaria, la superiorità della combinazione venetoclax e rituximab rispetto ad un approccio terapeutico chemioimmunoterapico convenzionale. Il trattamento a durata fissa di 2 anni con venetoclax e rituximab permette di raggiungere risposte molto profonde e prolungate ne...

alternate text

Pazienti leucemia linfatica cronica: 'Per noi diagnosi è uno tsunami'

“La diagnosi di leucemia linfatica cronica ti cambia la vita, è un vero e proprio tsunami. L’impatto psicologico per chi la riceve, per il suo contesto familiare e sociale, è molto importante: si tratta di una patologia curabile, ma attualmente ancora non guaribile, che richiede una convivenza quotidiana con la malattia, affrontare dubbi sul futuro, attese, e di gestire gli impatti dal punto di vista relazionale, lavorativo, economico e di organizzazione del tempo libero. Riappropriarsi di una bu...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza