cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 17:31
Temi caldi

Libia

alternate text

Da Ghali una raccolta fondi per salvare i migranti nel Mediterraneo

Ghali lancia una raccolta fondi per salvare i migranti nel Mediterraneo. Il rapper milanese di origini tunisine, da sempre sensibile al tema del soccorso in mare dei migranti, con la sua prima donazione ha dato così il via alla raccolta fondi per nuovi 'rescue boat' di cui dotare la Mare Jonio, unica nave battente bandiera italiana della 'Flotta Civile' di ricerca e soccorso nel Mediterraneo Centrale. L’acquisto di una prima imbarcazione ausiliare consentirà alla Mare Jonio di rinnovare le certi...

alternate text

Libia, spari contro auto premier Dbeibah: illeso

Il primo ministro libico Abdel Hamid Dbeibah è sfuggito ad un attentato a Tripoli, dove uomini armati hanno esploso dei colpi contro la sua auto nelle prime ore di oggi. Lo riferisce il Libya Observer. Dbeibah e il suo autista sarebbero rimasti illesi nel corso della sparatoria. ''Una raffica di proiettili'' contro l'auto del primo ministro libico Abdel Hamid Dbeibah. Così l'emittente al-Arabiya descrive l'attentato sferrato questa mattina a Tripoli contro il premier del governo di unità nazional...

alternate text

Migranti, Miccio (Emergency): "Dalla Bielorussia al Mediterraneo, Europa non pervenuta"

"L'Europa? Non pervenuta". Dal confine Bielorussia-Polonia ai Balcani, dalla Manica al Mediterraneo centrale, sul fronte immigrazione "l'atteggiamento dell'Europa in questi ultimi mesi è deludente", afferma all'Adnkronos Rossella Miccio, presidente di Emergency. "Al di là di tante belle parole nei fatti non si sta facendo nulla, guardando a quanto avviene ai confini bielorussi si lascia che persone in difficoltà siano usate come armi e non essendo il nostro un Continente che accoglie diamo la pos...

alternate text

Haftar si candida alle presidenziali in Libia: ''Realizzeremo sogni di unità, progresso e indipendenza''

Non vuole il potere, ma ''guidare il popolo libico in una fase cruciale'' per la Libia e ''realizzare i sogni'' dei suoi connazionali, ''portare il popolo verso il progresso e la prosperità''. Puntando sulla riconciliazione e la ricostruzione difendendo l'identità nazionale per un periodo di pace. Così il generale Khalifa Haftar, l'uomo forte della Cirenaica, ha motivato la decisione di candidarsi alle elezioni presidenziali in Libia previste per il 24 dicembre. Dopo aver depositato i documenti n...

alternate text

Imam Catania: "Eliminazione Gheddafi non ha dato libertà e democrazia alla Libia"

"Il 20 ottobre del 2011 ha segnato la fine di un dittatore, Gheddafi, che aveva governato la Libia con il pugno di ferro". Lo afferma all’Adnkronos l’Imam di Catania e vice presidente dell’Ucoii, Abdelhafid Kheit, all’indomani del decennale dalla morte di Mu'ammar Gheddafi. "Per tanti - aggiunge Abdelhafid Kheit - è considerato un sostenitore del terrorismo per altri invece è stato il leader del panafricanismo, del panarabismo. In realtà la sua eliminazione non ha dato libertà e democrazia ma alt...

alternate text

Libia, Ghribi (San Donato): "No ricostruzione senza rilancio sanità, noi pronti"

“Non può esserci ricostruzione senza la ricostruzione ed il rilancio della sanità e la cura efficiente dei cittadini. È uno sforzo epocale, ma possibile. Noi siamo pronti e siamo al fianco del governo e del popolo libico". E' quanto ha dichiarato all'Adnkronos il presidente di Gksd investment holding e vicepresidente del gruppo San Donato, Kamel Ghribi, dopo aver incontrato, a margine del Business Forum alla Farnesina, il premier libico Abdul Hamid Dbeibah, la ministra degli Esteri Najla El Mango...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza