cerca CERCA
Mercoledì 16 Giugno 2021
Aggiornato: 00:09
Temi caldi

MOTORE SANITÀ

alternate text

Women for Oncology Italy presenta le nuove referenti regionali. «Creati i gruppi per essere ancora più vicine alle oncologhe italiane».

9 Giugno 2021 - Women for Oncology – Italyha costituito i gruppi regionali che coinvolgeranno sul territorio le donne oncologhe per un obiettivo importante: analizzare le criticità già note a livello nazionale con maggiore capillarità regionale, in modo da poter trovare rapidamente delle soluzioni omogenee sul territorio, coinvolgendo le Istituzioni locali e nazionali.

alternate text

La genetica molecolare è il futuro dell’oncologia ma va inserita nella rete oncologica con percorsi ben delineati per non creare eccessive aspettative nei pazienti

Roma, 20 maggio 2021 - Con l’eccezionale impulso dato dalla ricerca alla medicina di precisione, emerge la convinzione che un unico “expertise clinico” non sia più sufficiente ma che questo debba essere integrato con saperi diversi. Il Molecular Tumor Board (MTB) diventa un team fondamentale in quest’ottica, quale gruppo multidisciplinare in cui si integrano molte diverse ed attuali competenze tecniche oltre a quelle oncologiche ed ematologiche, come la biologia molecolare, l’anatomia patologica,...

alternate text

ONCOnnection: ‘Tumor Board Molecolari per fornire risposte ed indirizzi a supporto della Rete Oncologica Regionale’

Roma, 20 maggio 2021 - In Italia ogni anno circa 270 mila cittadini sono colpiti dal cancro. Attualmente, il 50% dei malati riesce a guarire, con o senza conseguenze invalidanti. Dell’altro 50% una buona parte si cronicizza, riuscendo a vivere più a lungo. Ci sono però ancora problemi: dalla presa in carico del paziente alla revisione organizzativa, dall’accesso uniforme a terapie innovative ai problemi nutrizionali che moltissimi pazienti presentano. Il coordinamento tra Centri ‘Hub e Spoke’ e m...

alternate text

Scarsa o mancata aderenza terapeutica: “Quali conseguenze cliniche e economiche per il SSN? La situazione della Regione Campania”

Napoli, 13 maggio 2021 - 7 milioni di persone in Italia sono colpite da malattie croniche, si stima però che solo la metà assuma i farmaci in modo corretto e fra gli anziani le percentuali superano il 70%. Le cause di mancata o scarsa aderenza ai trattamenti sono molteplici: complessità del trattamento, inconsapevolezza della malattia, follow-up inadeguato, timore di reazioni avverse, decadimento cognitivo e depressione. Tutti aspetti acuiti dall’avanzare dell’età e dalla concomitanza di altre pa...

alternate text

ONCOnnection “Le reti oncologiche sono fondamentali per la massima efficacia ed efficienza dei percorsi di cura”

Roma, 22 aprile 2021 – Sono 270 mila le persone colpite dal cancro in Italia ogni anno, di questi, fortunatamente, una metà vince la battaglia e l’aspettativa di vita in generale si è allungata. Per affrontare però i problemi che esistono, è imprescindibile sia attivare reti oncologiche regionali per rendere omogeneo l’accesso alle cure ai pazienti su tutto il territorio nazionale sia accelerare, l’uso della tecnologia, realizzando piattaforme digitali utilizzabili in tempo reale dagli specialis...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza