cerca CERCA
Martedì 18 Maggio 2021
Aggiornato: 10:22
Temi caldi

Manchester

alternate text

Coronavirus, a Manchester vietate le riunioni in casa

Il ministro della Sanità, Matt Hancock, ha spiegato che la propagazione del virus è dovuta "principalmente" al fatto che le persone non rispettano il distanziamento sociale incontrandosi nelle case. In Gran Bretagna ieri si sono avuti 846 nuovi contagi con 38 decessi

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza