cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

Manovra

alternate text

Pensioni d'oro, novità sui tagli

Il taglio delle pensioni d'oro passa da 5 a 3 anni. E' quanto si legge in una bozza della legge di stabilità 2021. La disposizione, si spiega, ''mira a dare attuazione alla sentenza della Corte costituzionale, riducendo da cinque anni a tre anni l’ambito di applicazione delle riduzioni delle pensioni i cui importi sono superiori a 130.000 euro e prorogando le disposizioni in materia di perequazione automatica dei trattamenti pensionistici introdotte dalla legge di bilancio 2020''.

alternate text

Manovra, riunioni a Mef su bilancio. Pressing per scostamento

Riunioni a oltranza al Mef su legge di Bilancio. La manovra dopo il via libera del Consiglio dei ministri salvo intese un mese fa non è ancora approdata in Parlamento mettendo a segno un ritardo che non ha precedenti nella storia. Intanto stamattina il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri ha partecipato da remoto al vertice convocato dal premier Giuseppe Conte con i capidelegazione per assicurare le coperture necessarie a garantire i ristori legati alla nuova stretta in Emilia Romagna, Veneto...

alternate text

Record d'attesa per manovra, dopo 1 mese ancora non approda in parlamento

Tra pochi giorni, il 18 novembre, sarà passato un mese da quando la legge di bilancio 2021 è stata approvata dal Consiglio dei ministri, ma del testo in parlamento ancora non c'è traccia. Era il 18 ottobre quando il Cdm ha annunciato di aver varato la manovra, ma le riunioni che si stanno susseguendo, anche in questi giorni, indicano che il provvedimento non è ancora stato chiuso. Negli ultimi 10 anni 9 manovre sono approdate alle Camere entro il mese di ottobre e solo in un caso, lo scorso anno,...

alternate text

Legge bilancio in Parlamento entro fine settimana

La legge di bilancio dovrebbe approdare in Parlamento entro il fine settimana, si spera entro venerdì. Prima non ci sarà un ulteriore passaggio in Consiglio dei ministri ma un incontro tra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e i capi delegazione. E' quanto si apprende da fonti di governo.

alternate text

Blocco licenziamenti, nessun accordo governo-sindacati

Posizioni ancora distanti tra governo e sindacati sulla proroga dei licenziamenti e la cassa integrazione: il tavolo in corso dalle 19,30 di ieri non è riuscito per ora a trovare una quadra tra le posizioni dei ministri dell'Economia, Roberto Gualtieri e del Lavoro, Nunzia Catalfo, e le esigenze di Cgil, Cisl e Uil e si è chiuso verso le 2,30 di oggi senza nessun accordo. I leader sindacali Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Pierpaolo Bombardieri, infatti, sono stati fermi nel ribadire che la p...

alternate text

Conte: "Manovra per restituire fiducia, no aumento tasse"

"La manovra ha un'impostazione di forte espansione, non prevediamo aumenti di tasse, una scelta precisa e un impegno politico perseguito fino all'ultimo. Non prevediamo aumenti di tasse nonostante la grave recessione. Con il decreto fiscale abbiamo invece sospeso le cartelle esattoriali". Così il premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi insieme al ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, per illustrare i contenuti della manovra varata.

alternate text

Assegno unico e busta paga, le novità

L'assegno unico per i figli da luglio e il taglio del cuneo fiscale a regime per i redditi entro i 40mila euro. Sono queste alcune delle principali novità introdotte nella Legge di Bilancio approvata la scorsa notte dal Consiglio dei ministri ed ora attesa in Parlamento. Con un dl collegato alla manovra arriveranno le misure del pacchetto Lavoro chiamato a sciogliere il nodo dello stop al blocco dei licenziamenti e la proroga della cassa integrazione Covid.

alternate text

Stop cartelle e pignoramenti, le novità

Stop ai pagamenti e alle azioni esecutive sulle cartelle esattoriali: il governo ha approvato ieri notte il decreto che sospende fino al 31 dicembre 2020 la ripartenza della riscossione che sarebbe dovuta scattare domani con l'invio di 9 milioni di cartelle.

alternate text

Manovra, al via il Cdm

E' appena iniziato a Palazzo Chigi il Consiglio dei ministri. Sul tavolo in particolare il via libera alla legge di bilancio e il Documento programmatico di bilancio, e un decreto legge in materia di riscossione esattoriale.

alternate text

Gualtieri: "Da decreto agosto a manovra, occasione unica per il rilancio del Paese"

L'Italia ha ''un'opportunità che non si ripresenterà, che il Paese ha il dovere di valorizzare e utilizzare al meglio'', con l'aiuto di tutti. Insieme agli indispensabili interventi per fronteggiare l'emergenza sanitaria nell'immediato, ultimo in ordine di tempo il nuovo dl agosto, occorre guardare al futuro più lontano, che sarà disegnato e realizzato con il pnr, con la nota di aggiornamento al def, e con la legge di bilancio 2021. Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, intervenendo nelle...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza