cerca CERCA
Martedì 28 Giugno 2022
Aggiornato: 03:31
Temi caldi

Merito

Scuola: Rusconi (presidi Roma), 'dopo due anni di stop torna 'Note di Merito''

Dopo due anni di stop forzato causa covid, domani riprende la tradizionale manifestazione Note di Merito, organizzata dall’Anp di Roma, giunta alla sua 11ma edizione. Una cerimonia che da sempre ha inteso assegnare riconoscimenti a coloro che si sono distinti per merito nella scuola, come dirigenti e insegnanti, ed anche a personaggi del mondo della cultura, della scienza e dell’arte che hanno trattato con particolare interesse le diverse problematiche giovanili e i temi dell’istruzione, della fo...

alternate text

Meritocrazia Italia, "Temi importanti per un paese che ha bisogno di rilancio"

"Bisogna ridare voce sicuramente al merito. La crisi pandemica ha ridato slancio al paese, abbiamo ritirato fuori le competenze. State portando avanti temi importanti per un paese che ha bisogno di rilancio. Abbiamo bisogno di merito". Lo ha detto Andrea Scordella, sindaco di Silvi, in provincia di Teramo, dove è ospitato il terzo congresso nazionale di Meritocrazia Italia.

alternate text

Il DG Unimarconi Alessio Acomanni per favorire l’inclusione al diritto allo studio, rilancia, in partenariato con Banca Intesa Sanpaolo, “Per Merito”, il prestito d’onore dedicato agli studenti

L’innovativa convenzione con Intesa Sanpaolo S.p.A. nasce dall’intento del Presidente di Unimarconi, Dott. Alessio Acomanni, di ampliare l’offerta di strumenti economici a disposizione degli studenti, soprattutto in questo particolare momento di crisi causato dalla pandemia, per permettere ai giovani più meritevoli l’accesso ai corsi universitari e aiutarli a proseguire il proprio percorso di studi con maggiore serenità.

alternate text

Piroscia (Cipal): 'Con Lode di Cifa-Confsal merito entra dentro ccnl'

"Con il progetto Lode-Laboratorio per l'occupabilità durevole ed evoluta vogliamo cominciare a retribuire i lavoratori per competenza. Il merito entra dentro il contratto nazionale del lavoro". A dirlo Rino Piroscia, coordinatore Cipal (Comitato interno per le politiche attive del lavoro), in occasione del convegno 'Il lavoro cambia: le competenze entrano nei ccnl Cifa-Confsal' che si è svolto oggi ad Assisi.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza