cerca CERCA
Domenica 25 Luglio 2021
Aggiornato: 09:04
Temi caldi

Messico

alternate text

Neonato dichiarato morto: sopravvive 6 ore all'obitorio

Un neonato, dichiarato morto dopo il parto, sopravvive sei ore nella cella frigorifera dell'obitorio prima di essere soccorso. L'incredibile vicenda è andata in scena in un ospedale di Puebla, in Messico. Il bimbo, nato prematuro dopo una gravidanza di appena 23 settimane, è stato dichiarato morto alle 4.29 del mattino. Gli addetti dell'obitorio lo hanno trovato vivo alle 10 del mattino, dopo circa 6 ore. Miguel Angel Flores, uno dei dipendenti della società di una società di pompe funebri, avreb...

alternate text

Coronavirus, in Messico 504 morti e quasi 6mila casi in 24 ore

Restano allarmanti i numeri del contagio da Covid-19 in Messico, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 5.928 nuovi casi e 504 decessi, secondo gli ultimi dati diffusi dal ministero della Salute locale. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria nel Paese dell'America centrale si contano 549.734 contagi e 59.610 morti.

alternate text

Coronavirus, in Messico superati i 50mila morti

Sono più di 50mila le persone che hanno perso la vita a causa del coronavirus in Messico e sono più di 460mila i contagiati. Lo riferisce il ministero della Sanità messicano, spiegando che nelle ultime 24 ore sono stati confermati altri 819 morti e aggiornando a 50.517 il totale delle vittime. Per quanto riguarda le persone contagiate, sono 462.690 coloro che hanno contratto il Covid-19, 6.590 in più di ieri.

alternate text

Covid, in Messico 7500 casi in 24 ore

In Messico sono stati superati i 378mila casi di coronavirus, con un aumento di 7.500 positivi e di 737 morti nelle ultime 24 ore. Il sottosegretario per la Prevenzione e la Promozione della Sanità in Messico, Hugo Lopez-Gatell, ha aggiornato a 378.285 il totale delle persone contagiate, aggiungendo che 42.645 persone sono decedute a causa della pandemia.

alternate text

Record di casi in Messico, in un giorno contagiate 7.615 persone

Il ministero della Sanità del Messico ha riportato un record di 7.615 nuovi casi di coronavirus in un giorno, portando il totale del paese a 338.913. Parlando durante una conferenza stampa ieri sera, i funzionari sanitari messicani hanno riportato 578 nuovi morti per Covid-19, portando il bilancio delle vittime del paese a 38.888.

alternate text

Covid, in Messico sfiorati i 37mila morti

Sfiorati i 37mila morti per complicanze causate dal coronavirus in Messico, dove sono 36.906 le persone che hanno perso la vita dopo aver contratto le infezioni. Lo hanno riferito le autorità sanitarie messicane, aggiornando a 317.635 il numero dei contagi confermati, 6.149 in più rispetto a ieri. Sono invece 579 le persone positive che hanno perso la vita nelle ultime 24 ore, come riporta il quotidiano 'El Universal'.

alternate text

Coronavirus, la pandemia non si ferma

L'Oms ha lanciato un nuovo allarme: il virus continua a correre. L'aumento più rilevante dei casi è stato registrato ancora negli Stati Uniti, in Brasile, India e Sudafrica. Anche il Messico preoccupa

alternate text

Covid, in Messico 7280 nuovi casi: mai così tanti in 24 ore

Il Messico registra il record di contagi in un giorno, con 7.280 nuovi casi di coronavirus in 24 ore. Sale così a 282.283 il totale delle infezioni dall'inizio dell'emergenza sanitaria, con la capitale Città del Messico tra i luoghi più colpiti del Paese. I casi riportati oggi dalle autorità sanitarie messicane superano il precedente record di 6.995 contagi annunciato ieri. Nelle ultime ore si contano anche 730 decessi legati alla pandemia, per un totale di 33.526 morti.

alternate text

Covid, in Messico quasi 7mila casi in 24 ore

Il Messico ha toccato un nuovo record di contagi giornalieri, con 6.995 nuovi casi di covid-19 nelle ultime 24 ore. I nuovi decessi confermati per coronavirus sono 782, ma vi sono altre 2.289 morti sospette per le quali deve essere ancora confermato il contagio.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza