cerca CERCA
Venerdì 25 Giugno 2021
Aggiornato: 10:12
Temi caldi

Milano

alternate text

Milano, inaugurati i giardini di via Dezza

Riqualificato lo spazio verde ad opera di  Enel  Energia attraverso il modello virtuoso dell’economia circolare per dare nuova vita agli oggetti in disuso. Presente anche il sindaco di Milano Giuseppe Sala 

alternate text

Milano City Studios da record, Baccuini: "Polmone per mercato italiano e internazionale"

Era il 24 giugno dell'anno scorso quando, lasciati alle spalle i mesi più duri della pandemia, a Porta Nuova aprivano i battenti i Milano City Studios, un modello di location per la produzione di contenuti digitali, eventi, spot pubblicitari e riprese cine-televisive. Una 'nuova Hollywood', novità assoluta in Italia, con oltre 20mila mq per riprese ed eventi indoor e outdoor. Una scommessa che oggi si è rivelata vincente, visto che in un anno di attività, gli Studios sono stati 'occupati' per 534...

alternate text

Nella classifica delle università 'giovani' sale Milano-Bicocca, 74° posto nel mondo

Cresce la posizione di Milano-Bicocca nella classifica mondiale delle università nate da meno di 50 anni. Nella classifica “The Young University Rankings 2021” appena pubblicata, l’Università milanese si posiziona al 74esimo posto nel mondo. L’Ateneo avanza di nove gradini rispetto al 2020, quando occupava l’83esima posizione, a fronte di un aumento degli atenei censiti che passano da 414 dello scorso anno ai 475 del 2021.

alternate text

Jeff Mills a Milano e Bari per anteprima mondiale nuova colonna sonora di 'Metropolis'

Milano e Bari sono le due città scelte per l’anteprima mondiale della performance dal vivo del dj e produttore statunitense Jeff Mills, che presenterà dal vivo la nuova versione della colonna sonora di 'Metropolis', film cult del 1927 diretto da Fritz Lang, tra i kolossal più famosi e apprezzati della storia del cinema. Le date italiane sono previste per il 1 luglio al Magnolia Grand Theater di Milano e il 2 luglio alla Casa delle Arti di Bari.

alternate text

Ftse Mib chiude in rialzo

Dopo un inizio difficile, Piazza Affari ha recuperato terreno chiudendo, nonostante lo stacco cedole da parte di diversi titoli del paniere delle blue chip, in positivo. Oggi hanno distribuito il provento “big” del calibro di Exor (+0,45%), Pirelli (+1,59%), Poste Italiane (-1,54%), Snam Rete Gas (-3,7%), STMicroelectronics (-0,87%), Telecom Italia (-0,12%) e Terna (-3,13%).

Acquistare casa a Milano: i quartieri più consigliati

Milano, 16 Giugno 2021. Hai deciso di acquistare casa a Milano per poi metterla a rendita a trarne un profitto sul lungo periodo? Allora ti conviene prestare attenzione alla zona in cui si trova l’immobile, perché la sua ubicazione fa una grandissima differenza. A Milano ci sono infatti quartieri decisamente più rinomati di altri, il che significa che trovare dei potenziali acquirenti o affittuari in tali contesti è molto più facile. Al contrario, nella city ci sono aree meno appetibili e gettona...

alternate text

Piazza Affari poco mossa, balzo di Atlantia

Chiusura di seduta in parità per il listino di Piazza Affari in attesa del responso della due giorni di riunioni della Federal Reserve. Qualche mugugno all’interno del board sull’andamento dei prezzi, preludio dell’avvio del processo di riduzione degli stimoli, dovrebbe accompagnare la conferma dell’attuale assetto di stimoli monetari da parte dell’istituto guidato da Jerome Powell.

alternate text

Posata la prima pietra di ‘Logos’, così Milano-Bicocca diventa green

Si chiamerà “U-10 Logos” e avrà aule innovative, laboratori, alloggi per studenti, un bosco per la didattica e la ricerca e anche un biolago per ospitare anfibi e insetti a rischio estinzione. L'università Milano-Bicocca si amplia così con un nuovo edificio, che sorgerà tra viale dell'Innovazione, via Stella Bianca, via Sesto San Giovanni e via Fubini: la prima pietra è stata posata oggi, nel giorno in cui l'ateneo celebra il 23° anniversario della fondazione.

alternate text

Borsa Milano all’insegna della prudenza, spread in calo

Chiusura all’insegna della prudenza per le borse europee alla vigilia degli importanti appuntamenti di domani, quando si riunirà il board delle Banca Centrale Europea e dagli Stati Uniti arriverà l’aggiornamento relativo l’andamento dell'inflazione.

alternate text

Milano chiude invariata, giù UniCredit e Intesa

Chiusura poco mossa per la Borsa di Milano, sui massimi dal 2008 in attesa degli importanti appuntamenti di giovedì, quando è in calendario il meeting della Banca Centrale Europea e la diffusione del dato relativo l’inflazione statunitense nel mese di maggio.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza