cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 22:42
Temi caldi

Ministero dell'Interno

alternate text

Pnrr, Lamorgese: "Sono state fatte norme per evitare che le risorse vadano in mani sbagliate"

"Il Ministero dell'Interno ha messo in campo numerose attività, a iniziare da quando abbiamo dato risorse nel decreto Ristori, dando a chi aveva bisogno ma senza mai rinunciare ai controlli antimafia. Analogamente abbiamo fatto, per le risorse del Pnrr, delle norme a dicembre 2021 proprio in tema di antimafia, per cercare di tutelare i nostri territori e soprattutto per evitare che le risorse vadano nelle mani sbagliate". Lo ha detto il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, a Napoli per il Pri...

alternate text

Governo, Conapo: buon lavoro ai sottosegretari all'Interno

“Formuliamo ai tre sottosegretari all’Interno, Nicola Molteni, Ivan Scalfarotto e Carlo Sibilia, i nostri migliori auguri per un proficuo lavoro nel delicato ministero della sicurezza degli italiani. Al confermato ministro Lamorgese e al sottosegretario che riceverà la delega per i vigili del fuoco chiediamo, anche con il governo Draghi, di continuare quella importantissima attenzione politico-istituzionale che nel governo precedente ha consentito di conseguire importantissimi risultati di govern...

alternate text

Migranti, Lamorgese: "Numeri attuali non rappresentano un'emergenza"

"Un ministro dell'Interno si trova spesso a dover prendere decisioni da solo, in tempi rapidi, e quindi assumendo sull'amministrazione che guida un'enorme responsabilità. Questa del Viminale è una poltrona scomoda, dalla quale difficilmente si conquista consenso e si possono fare promesse. Ringrazio comunque gli esponenti politici che hanno espresso parole di solidarietà nei miei confronti". Lo afferma la ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, in un'intervista al quotidiano 'La Repubblica'.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza