cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato: 10:49
Temi caldi

Mose

alternate text

Venezia, Mose attivo: centro storico all'asciutto

Oggi Venezia è rimasta all'asciutto, infatti questa notte, a partire dalle 3, sono iniziate le operazioni di innalzamento delle paratoie del Mose, in vista del picco di acqua alta di 125 cm. E così, dopo l'invasione dell'acqua alta di ieri pomeriggio, con il Mose inattivo, oggi il centro storico e soprattutto Piazza San Marco, la parte più bassa della città, sono tornate a respirare. Ieri il meteo aveva giocato un brutto scherzo ai previsori del centro Maree del Comune: in un primo tempo le previ...

alternate text

Musolino: 'Trovare formule per far convivere Mose e porto'

"Sul Mose abbiamo da subito indicato le criticità, già dal 2017. Mancavano delle pianificazioni serie su come far convivere il sistema dell’alzata delle barriere e il sistema portuale, ma è stato fatto molto negli ultimi anni. Bisogna però trovare delle formule di convivenza tecnica e ingegneristica per far convivere il Mose e il porto. Per il Mose non dobbiamo perdere posti di lavoro, altrimenti avremo i piedi asciutti ma mangeremo ben poco". Lo ha detto Pino Musolino, commissario straordinario ...

alternate text

Mose, Galan: "Opera esclusivamente statale, Regione non c'entra nulla"

"Non posso e non voglio dire niente, l'unica cosa che dico è che il Mose è un'opera esclusivamente statale in cui la regione non c'entra nulla. Sono in linea con Cacciari". Lo sottolinea all'Adnkronos Giancarlo Galan, ex presidente della Regione Veneto ed ex ministro, commentando l'attivazione del sistema di 78 dighe mobili del Mose.

alternate text

Mose, Conte cita Hegel e la lacrima di Brodskij per Venezia

Hegel e l'Aufhebung e poi la lacrima di Brodskij. Giuseppe Conte, da Venezia, per il test del Mose, il sistema di paratie per contrastare l'acqua alta nella città lagunare, cita prima il padre dell'idealismo tedesco, Friedrich Hegel, riferendosi alla dialettica dell'autore della 'Fenomenologia dello Spirito'. "Dobbiamo concentrarci su quel terzo polo della struttura dialettica - dice Conte - l'Aufhebung, il superamento di tutto, delle tesi e delle antitesi, delle premesse buone e delle critiche, ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza