cerca CERCA
Giovedì 09 Dicembre 2021
Aggiornato: 07:51
Temi caldi

Nuovo Dpcm Natale

alternate text

Nuovo Dpcm Natale, congiunti e sci: cosa dice Zaia

"Non abbiamo notizia dell’introduzione della fascia bianca. La base è la zona gialla, non vedo la possibilità di scendere ad un livello più basso". Nel nuovo Dpcm rimarrà l'attuale suddivisione delle regioni in zona rossa, zona arancione e zona gialla. E' la posizione di Luca Zaia, governatore del Veneto, in relazione al confronto tra regioni e governo sul provvedimento. "C'è il grande tema dei ricongiungimenti familiari. Ho letto che qualcuno vorrebbe concederli fino al 20 dicembre. La gente dev...

alternate text

Verso nuovo Dpcm Natale, nodo spostamenti tra regioni

Conto alla rovescia per il nuovo Dpcm di Natale. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte firmerà infatti in queste ore il provvedimento che sostituirà il precedente in scadenza il 3 dicembre. Spostamenti, coprifuoco, congiunti, scuola, ristoranti, bar, impianti sciistici. Sul tavolo, nel confronto tra governo e regioni di oggi, c'è tutto questo.

alternate text

Nuovo Dpcm Natale, da spostamenti a congiunti: oggi governo-regioni

Spostamenti, coprifuoco, congiunti. E poi scuola, ristoranti, bar, impianti sciistici. Tutto questo sul tavolo nel confronto tra governo e regioni in vista del varo del nuovo Dpcm per Natale, che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte firmerà nelle prossime ore e che sostituirà il provvedimento in scadenza il 3 dicembre.

alternate text

Nuovo Dpcm Natale, le richieste delle regioni a Conte

Tempi più rapidi per uscire dalla zona rossa, apertura parziale delle piste da sci, chiusura eventuale dei confini per evitare 'fuga dei turisti', creazione della zona bianca in cui consentire l'attività serale di bar e ristoranti. Sono alcune dei temi che le regioni mettono sul tavolo del confronto con il governo in vista del varo del nuovo Dpcm, che il presidente del Consiglio varerà all'inizio di dicembre. "Le regioni chiedono un ulteriore confronto che dia trasparenza al processo decisionale ...

alternate text

Nuovo Dpcm Natale, Regioni: al vaglio chiusura confini

In vista del varo del nuovo Dpcm, che regolerà le giornate del Natale, "le regioni chiedono un ulteriore confronto che dia trasparenza al processo decisionale che attiene alla divisione in fasce del Paese. Le regioni ribadiscono che occorre semplificare e qualificare il processo decisionale, sapere come vengono interpretati i parametri". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, al termine della conferenza dei governatori delle Regioni.

alternate text

Nuovo Dpcm Natale, Littizzetto e il testo in esclusiva

"Il nuovo dpcm per il Natale è un’esclusiva che abbiamo solo noi". Luciana Littizzetto si sostituisce a Giuseppe Conte e, dallo studio di Che tempo che fa, legge il nuovo dpcm che il premier si appresta a firmare a dicembre. Spostamenti, congiunti, congiunti: c'è tutto, più o meno. "Niente feste, festini, baci e bacini. No baci di dama, no baci di cioccolata. Niente trenini. Distanziate anche le statuine del presepe. Re Magi sì, ma distanziati: uno il 6 gennaio, uno il 7 e uno l’8".

alternate text

Nuovo Dpcm Natale: spostamenti e congiunti, le misure

Spostamenti vietati tra le regioni, anche in fascia gialla. Rientri a casa dai congiunti. Negozi aperti fino alle 21. Ristoranti chiusi il 25 e il 26 dicembre. Coprifuoco a Capodanno. Il nuovo dpcm, che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte si appresta a firmare e che entrerà in vigore dal 4 dicembre, prende forma ora dopo ora. Oggi le misure saranno al centro della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, convocata dal vice presidente Giovanni Toti in seduta straordinaria alle 17...

alternate text

Nuovo Dpcm Natale, Zampa: "Misure più rigide per spostamenti"

Ci sarà il giro di vite sugli spostamenti fra le regioni prima di Natale? "Non lo so - ammette il sottosegretario alla Salute, Sandra Zampa - Io so di certo che si sta lavorando a ipotesi restrittive e severe, in cui si farà in modo o si cercherà anche di raccomandare. Ci saranno strumenti diversi, una cosa sono le norme e una cosa sono le raccomandazioni, i divieti e le raccomandazioni. Si cercherà però di fare in modo che le persone comprendano che spostarsi il meno possibile è la cosa necessar...

alternate text

Nuovo Dpcm Natale, Boccia: "Coprifuoco a Capodanno"

Coprifuoco anche a Capodanno e per le festività al tempo del coronavirus nel nuovo Dpcm di Natale. E' quanto ha lasciato intendere il ministro Francesco Boccia, intervistato da Rainews 24: "Se decidiamo che c'è un limite orario per gli spostamenti, che si torna a casa indipendentemente da quello c'è da fare: c'è da festeggiare il Capodanno? Si festeggia a casa", ha spiegato. Alla domanda se è vero che il ministro avrebbe detto 'devono passare sul mio cadavere' se salta il coprifuoco alle 22, Bocc...

alternate text

Natale e Covid, "stop a spostamenti per 10 milioni di italiani"

Lo stop di Natale agli spostamenti da tutte le regioni colpisce oltre 10 milioni di italiani che lo scorso anno sono andati in viaggio nel periodo delle feste di fine anno per raggiungere parenti, amici o fare vacanze. E’ quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixè in riferimento alle possibili misure previste dal Governo a fine anno per la necessità di contenere la diffusione del contagio Covid. Ad essere bloccati, oltre all’80% degli italiani che hanno scelto come meta principale la Penisola c’...

alternate text

Nuovo dpcm Natale, 'blocco totale anche in zona gialla'

Un blocco totale negli spostamenti fra regioni, anche fra le zone gialle, dalla settimana precedente il 25 dicembre fino al 6 gennaio. Questo, secondo il Corsera, quanto potrebbe prevedere il nuovo dpcm di Natale per scongiurare un aumento dei contagi nelle festività imminenti.

alternate text

Coronavirus: Sileri, 'a Natale limitare spostamenti o curva risale'

“Siamo lontani dal cantare vittoria. Sarà necessario un Natale diverso, altrimenti crescerà di nuovo la curva”: Pierpaolo Sileri frena gli entusiasmi sull’attuale calo dei contagi da Covid. In un’intervista alla Stampa il viceministro della Salute avverte che “gli spostamenti tra Regioni dovranno essere limitati. È brutto dirlo, ma credo sia necessario. Dobbiamo ridurre le possibilità di contagio. Entro la fine di dicembre è verosimile che la maggior parte delle Regioni siano in fascia gialla e a...

alternate text

Nuovo Dpcm Natale, idea Toti: "Zona bianca con più libertà"

"E' giusto mantenere una diversificazioni di territori e potremmo anche inserire un'area bianca, oltre a quella gialla, arancione e rossa, dove ci sarebbero ulteriori libertà per i cittadini". E' questa la proposta che vuole fare al Governo il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. "Per quanto possibile con il Covid un pochino di libertà la concederei a Natale", aggiunge Toti e dove possibile introdurre una zona bianca che permetta di "dare un po' più di libertà al mondo del commercio, d...

alternate text

Nuovo Dpcm Natale, Locatelli: "Mantenere zona rossa, arancione e gialla"

Italia divisa in zona rossa, arancione e gialla anche dopo Natale. Il nuovo dpcm, che il premier Giuseppe Conte varerà all'inizio di dicembre, non modificherà l'impostazione 'colorata' delle regioni. "Credo sia opportuno mantenere la stratificazione nei 3 profili fin dopo il periodo Natalizio, il periodo che ci accingiamo a vivere ha potenzialità di rischio troppo elevate per pensare a ulteriori abbassamenti delle misure di mitigazione", dice Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore d...

alternate text

Nuovo Dpcm Natale, Ricciardi: "Evitare spostamenti, state fermi"

"Bisogna evitare i movimenti tra le regioni. Ad agosto si sono mosse 8 milioni di persone, se facessimo lo stesso ora, sarebbe un disastro. In generale il messaggio è 'state fermi'". Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute, si esprime così in relazione alle misure che verranno adottate in vista del Natale. Nei prossimi giorni verrà varato il nuovo Dpcm a dicembre. "Dobbiamo dire la verità: oncologi ed ematologi ci dicono che non riescono a curare i pazienti. I negazionisti quando ...

alternate text

Nuovo Dpcm per Natale, domani Conferenza Regioni straordinaria

Le misure del nuovo Dpcm per affrontare l'emergenza Coronavirus saranno al centro della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, convocata dal vice presidente Giovanni Toti in seduta straordinaria per domani alle 17 solo in videoconferenza. Ci sarà un unico punto all'ordine del giorno che prevede l'esame delle proposte per i diversi provvedimenti di carattere sanitario, sociale, economico e organizzativo da adottare con il prossimo Dpcm.

alternate text

Nuovo Dpcm Conte per Natale: spostamenti, coprifuoco e ristoranti

Spostamenti vietati tra le regioni prima di Natale, coprifuoco alle 22, ristoranti chiusi a Natale e a Capodanno. Il nuovo Dpcm del premier Giuseppe Conte verrà varato ad inizio dicembre e verrà plasmato anche in base al confronto tra governo e regioni. L'impianto del provvedimento si va delineando e rispetterà la linea della prudenza e il criterio di proporzionalità che ha guidato le misure adottate nelle ultime settimane nel contrasto all'emergenza coronavirus in Italia.

alternate text

Nuovo Dpcm Natale e ristoranti chiusi, Vespa all'attacco

"Posso chiedere che senso ha chiudere i massacratissimi ristoranti a Natale e S.Stefano? I posti a tavola sono sempre gli stessi. Si teme l’assembramento psicologico? Capisco le cautele, non i paradossi. Per essere rispettata, l’Autorità deve usare il buonsenso". Lo scrive Bruno Vespa su Twitter a proposito delle misure cui il governo starebbe pensando per le prossime festività.

alternate text

"Messa Natale in linea con misure, no Capodanno 2021 in piazza"

Natale 2020 senza assembramenti, anche nella messa della vigilia, e niente Capodanno 2021 in piazza. Nell'era covid, mentre il governo si appresta a varare il nuovo dpcm a dicembre, c'è una certezza: le feste non potranno essere normali, come sottolinea il professor Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità. "Ce lo stiamo ripetendo da settimane, il Natale 2020 sarà diverso dal solito. Non si attira mai sufficiente attenzione sugli assembramenti. Tutto quello che eravamo abitu...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza