cerca CERCA
Lunedì 26 Luglio 2021
Aggiornato: 21:15
Temi caldi

Parlamento Europeo

alternate text
Parlamento europeo

Il diritto a essere disconnessi

Proposta al Parlamento europeo una regolamentazione del diritto alla disconnessione che stabilisca anche norme sulla fornitura, l'utilizzo e la responsabilità delle attrezzature per il lavoro a distanza.

alternate text

Giscard d'Estaing: Salviati, 'posticipate a Bruxelles celebrazioni ricorrenza compleanno'

"Una messa nella cattedrale di Strasburgo e l'intitolazione di uno dei luoghi simbolo del Parlamento Europeo a Valery Giscard d'Estaing. Purtroppo a causa della pandemia le celebrazioni per la ricorrenza del compleanno, che si sarebbero dovute svolgere nella giornata di oggi, sono state posticipate alla prossima estate". E' quanto ha dichiarato all'Adnkronos Oliva Salviati che insieme all'ex presidente della Repubblica francese, scomparso il 2 dicembre scorso, aveva dato vita al comitato Tebe che...

alternate text

Sassoli: "Ue vuole accordo su Brexit, ma patti si rispettano"

Con il Regno Unito "l'Ue resterà al tavolo" dei negoziati "fino all'ultimo giorno. Ma per avere un accordo non si possono mandare in soffitta unilateralmente gli accordi precedenti. Non è accettabile". Lo sottolinea il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, a margine di una conferenza stampa a Bruxelles, dopo che il Regno Unito ha varato una legge sul mercato interno che viola in più punti l'accordo di ritiro della Gran Bretagna dall'Ue.

alternate text

Sassoli: "Europarlamento funziona in remoto rispettando regole"

Il Parlamento Europeo funziona, dall'inizio della pandemia di Covid-19, in modalità mista in presenza e in remoto, "senza violare i regolamenti", cosa che ha consentito di "far funzionare l'Unione Europea". Lo spiega il presidente David Sassoli, a Bruxelles, aggiungendo però di non avere "consigli" nel merito da dare alla presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati, dopo che due casi positivi tra i senatori hanno messo a rischio la prosecuzione dei lavori dell'Aula.

alternate text

Verhofstadt contro Salvini: "Prende soldi da Putin"

Il leader della Lega Matteo "Salvini, madame Le Pen e i loro amici austriaci ricevono soldi da Putin. Che si preoccupino di restituirli", invece di "darci lezioni". Lo ha affermato l'eurodeputato del gruppo Renew Europe Guy Verhofstadt, replicando ad un collega del gruppo Identità e Democrazia durante il dibattito nella plenaria del Parlamento Europeo, a Bruxelles. "E' uno scandalo che persone del genere ci diano lezioni, quando prendono soldi per distruggere l'Ue", ha aggiunto.

alternate text

Verdi Ue: "Aspettiamo chiarimenti da Stati Generali M5S"

Il gruppo dei Verdi nel Parlamento Europeo guarda agli Stati Generali del Movimento Cinque Stelle, che potrebbero riunirsi in ottobre, sperando di ottenere i "chiarimenti" indispensabili a fare passi avanti nella discussione, arenata da tempo, che aveva l'obiettivo di accogliere gli eurodeputati pentastellati nel gruppo ecologista. Rimangono irrisolti, allo stato, tutti i "problemi" che i Verdi hanno con i Cinquestelle, a partire dalla loro "mancanza di struttura democratica" interna. A spiegarlo...

alternate text

I Verdi Ue si schierano con Elly Schlein

Con Elly Schlein, già eurodeputata di Possibile e oggi vicepresidente della Regione Emilia Romagna, "condividiamo l'obiettivo" di creare una forza politica "grande", in grado di incidere nella politica italiana. Lo sottolinea, in un'intervista all'Adnkronos a Bruxelles a margine della plenaria, il presidente del gruppo dei Verdi nel Parlamento Europeo, Philippe Lamberts. I Verdi europei, spiega, guardano anche a Rossella Muroni, ex presidente di Legambiente, all'ex ministro dell'Istruzione Lorenz...

alternate text

Sassoli: "Un'Europa forte aiuta i cittadini"

"Un'Europa più forte aiuta imprese e cittadini ad essere più forti". E "in fondo", con la risposta alla crisi provocata dalla pandemia di Covid-19 costituita dall'Mff 2021-27, il Quadro finanziario pluriennale dell'Ue, e da Next Generation Eu, "stiamo creando un'assicurazione sulla vita per i nostri Paesi". Lo dice il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, a margine di una conferenza stampa a Bruxelles.

alternate text

Sassoli: "Sovranisti marginali, governi Ue all'altezza di sfide"

Dopo l'ok all'Mff 2021-27 e a Next Generation Eu, il punto di vista dei sovranisti, o nazionalisti, è diventato "davvero marginale", dato che i governi europei si sono dimostrati capaci di dare risposte "all'altezza" della sfida posta dalla crisi provocata dalla pandemia di Covid-19. Lo dice il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, a margine di una conferenza stampa a Bruxelles.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza