cerca CERCA
Martedì 29 Novembre 2022
Aggiornato: 00:12
Temi caldi

Pasqualino Monti

alternate text

Rinasce il waterfront di Palermo

Firmato l’accordo quadro tra il presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale, Pasqualino Monti e il sindaco di Palermo, Roberto La Galla. Il documento individua comuni strategie di intervento, quali il decongestionamento del traffico nelle zone portuali limitrofe e la riqualificazione del Mercato Ittico e del Foro Italico, migliorando le connessioni di interfaccia città-porto, attraverso l’armonizzazione degli strumenti urbanistici dei due Enti.

alternate text

Monti (Adsp Sicilia occidentale): 'Un dry port in zona Brancaccio'

Un porto a secco nella zona industriale di Brancaccio per decongestionare il traffico in via Crispi. E' una delle misure previste nell'accordo quadro firmato dal presidente dell'Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale, Pasqualino Monti, e il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, che punta alla rigenerazione del waterfront cittadino con interventi anche sul mercato ittico e il Foro italico. "I dry port esistono dappertutto - ha spiegato Monti -. Si tratta di aree in cui i camio...

alternate text

Monti (Adsp Sicilia occidentale): 'A Trapani cantieri dragaggio per 67 mln'

"Oggi abbiamo 67 milioni di cantieri di dragaggio in piedi a Trapani, dove ho ereditato un piano regolatore del 1962, senza neanche la bozza di un progetto". A dirlo è stato Pasqualino Monti, presidente dell'Autorità portuale di sistema del mare di Sicilia occidentale, durante la conferenza stampa in cui è stato presentato l'accordo quadro tra Adsp e il Comune di Palermo. A firmare l'intesa che punta a decongestionare il traffico in via Crispi e a valorizzare l'intero waterfront cittadino oltre a...

alternate text

Monti (Adsp), 'investimento da 40 mln per Termini Imerese'

"La darsena ro-ro, che è un elemento centrale del porto di Palermo, rimane qui, il terminal contenitori viene trasferito a Termini Imerese, che non vivrà solo di quello. Avrà, infatti, un meraviglioso porto perché stiamo investendo 40 milioni di euro per farlo diventare un grande porto turistico di primaria importanza a livello siciliano". A dirlo è stato il presidente dell'Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale, Pasqualino Monti, durante la firma dell'accordo quadro con il ...

alternate text

Presentato il progetto del waterfront di Trapani

Presentato a Trapani il progetto waterfront, un'opera infrastrutturale da 100 milioni di euro che cambierà la fascia costiera dell'area portuale che si estende dal molo alla Colombaia. L'opera, i cui lavori di escavazione dei fondali dovrebbero iniziare in autunno, è stata presentata dal sindaco Giacomo Tranchida, dal presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, Pasqualino Monti, e sarà il frutto del progetto del raggruppamento temporaneo di progettisti che si è...

alternate text

Monti (AdSP-MSO), ‘Waterfront di Trapani, farà crescere economia reale’

“Il nuovo waterfront non è il waterfront del porto ma è il waterfront all'intera città di Trapani. E’ un progetto ambizioso che tocca quattro ambiti e che cerca di coniugare quella che è la storia meravigliosa di questa città con un'opera di riqualificazione che ne rispetti la storia con elementi di creazione di economia reale”. Così il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, Pasqualino Monti in occasione della presentazione del progetto di waterfront di Tr...

alternate text

Green pass, Monti (Autorità portuale Sicilia Occidentale): "In nostri porti nessun problema"

"Nei nostri porti non stiamo riscontrando nessun problema, siamo pronti e tranquilli a rispettare le norme in vista di domani con l'entrata in vigore dell'obbligo di green pass, e nonostante lo sciopero che è stato indetto da portuali e trasportatori ". Così, con Adnkronos/Labitalia, Pasqualino Monti, presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale, che gestisce e coordina i porti di Palermo, Termini Imerese, Trapani e Porto Empedocle.

alternate text

Infrastrutture, Pasqualino Monti tra nuovi commissari

Anche Pasqualino Monti, presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, è tra i 28 commissari straordinari nominati da Draghi per sbloccare 57 opere vitali nel Paese. Il documento firmato dal presidente del Consiglio ha individuato solo tre opere portuali in tutta Italia – a Genova, Livorno e Palermo - con una progettualità matura e avanzata da meritare gli investimenti previsti. A Palermo, dunque, unica città del sud, saranno destinati 155 milioni che serviranno per...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza