cerca CERCA
Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornato: 14:14
Temi caldi

Pino Maniaci

alternate text

Pino Maniaci assolto dall'accusa di estorsione

Il giornalista di Telejato Pino Maniaci è stato assolto dall’accusa di estorsione e condannato a un anno e cinque mesi per diffamazione. La sentenza è stata emessa poco fa dal giudice monocratico del tribunale di Palermo. Una decisione arrivata dopo oltre sei ore di camera di consiglio. Al termine della requisitoria il sostituto procuratore Amelia Luise aveva chiesto per il giornalista dell'emittente partinicese la condanna a undici anni e mezzo di carcere. Il processo è stato celebrato davanti a...

alternate text

Ingroia: "Per direttore Telejato richiesta eccessiva, neanche fosse un capomafia"

La richiesta a undici anni e mezzo di carcere per il direttore di Telejato Pino Maniaci "è eccessiva, sono pene che si chiedono di solito per un capomafia". Lo ha detto all'Adnkronos l'avvocato Antonio Ingroia, ex Procuratore aggiunto di Palermo che oggi difende Maniaci, il giornalista della piccola tv locale di Partinico (Palermo) accusato di estorsione e diffamazione. "Leggeremo la corposa requisitoria del pm che ha depistato l'accusa - dice Ingroia - e quando faremo l'arringa difensiva contest...

alternate text

Processo Pino Maniaci, chiesti 11 anni e mezzo per estorsione e diffamazione

Per Pino Maniaci, direttore dell'emittente siciliana Telejato, la procura di Palermo ha chiesto una condanna a 11 anni e mezzo di carcere per estorsione e diffamazione. La posizione di Maniaci è stata stralciata dal processo principale che vede imputati alcuni boss mafiosi di Borgetto e Partinico. I presunti boss furono arrestati nell’ambito dell’operazione “Kelevra”.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza