cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 08:44
Temi caldi

Pisa

alternate text

Takeda Italia, investimenti per oltre 270 mln di euro in 5 anni negli stabilimenti di Rieti e Pisa

Takeda ha presentato a Roma il nuovo piano di investimenti 2021-2025 da oltre 270   milioni di euro che riguarderà principalmente i due stabilimenti di Pisa e Rieti. Attiva da oltre 240 anni in più di 80 paesi, con circa 47.000 dipendenti nel mondo e oltre 1.100 in Italia, l’azienda biofarmaceutica giapponese ha deciso di consolidare ulteriormente la produzione di farmaci plasmaderivati. 

alternate text

Scuola Sant'Anna di Pisa, dal 7 marzo le attività di orientamento

Iniziano lunedì 7 marzo le attività di orientamento della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, per accompagnare le studentesse e gli studenti in un percorso ideale che affronta sia la sfida della scelta universitaria sia quella della preparazione del concorso di ammissione per uno dei migliori giovani atenei al mondo, primo in Italia e 14esimo al mondo, come ha confermato il recente ranking diffuso da THE - Times Higher Education.

alternate text

Studio, la plasticità del cervello parte dal microbiota intestinale

Il microbiota intestinale - conosciuto da tutti come microflora intestinale - svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo e nel mantenimento della funzione del sistema immunitario e nella regolazione del peso corporeo. Nuovi studi suggeriscono che il microbiota potrebbe essere coinvolto anche nella via di comunicazione tra centro e periferia chiamata asse intestino-cervello, modulando le funzioni cerebrali e infine il nostro comportamento.

alternate text

Con 'La Tragégie de Carmen' riparte stagione Teatro Verdi Pisa

Con 'La Tragédie de Carmen' nell’iconica versione novecentesca di Peter Brook allestita da una squadra giovane tutta al femminile, è iniziata la stagione ‘21/’22 del Teatro Verdi di Pisa che fino ad aprile presenterà un’opera al mese: a dicembre 'Maria de Buenos Aires' di Astor Piazzolla in coproduzione con Ravenna Festival e Teatro Comunale di Ferrara; a gennaio sarà la volta del 'Werther' di Massenet in collaborazione con Lombardia e Emilia Romagna mentre a febbraio il nuovo allestimento tutto ...

alternate text

Studio Pisa, in diabetici ipertensione notturna raddoppia rischio morte

Ipertensione notturna 'spia' importante di mortalità nei pazienti diabetici. E' quanto emerge da uno studio dell’Università di Pisa, dal quale è emerso che un paziente diabetico su dieci soffre di ipertensione notturna - solitamente invece la pressione arteriosa si riduce durante il sonno - e che questa condizione raddoppia il rischio di morte per qualsiasi causa dopo 21 anni, indipendentemente dal suo controllo. La ricerca è stata selezionata come finalista per il premio 'Hypertension Early Care...

alternate text

Neuroriabilitazione post-ictus, nuovo approccio riabilitativo

Dalla pluriennale collaborazione tra l'Istituto di neuroscienze dell'Area della ricerca di Pisa del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-In), l'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e il Dipartimento di Biologia dell'Università di Pisa, nasce un nuovo studio traslazionale che punta a trasferire i risultati provenienti dalla ricerca di base alla pratica clinica e getta nuove basi per la terapia riabilitativa in seguito a ictus.

alternate text

Medicina, studio Università di Pisa sulla copertina di 'Cancers'

Si è guadagnato la copertina della prestigiosa rivista "Cancers" l'articolo scientifico nato dalla collaborazione tra il gruppo dell’Università di Pisa guidato da Luca Morelli, professore associato di Chirurgia generale e l’Unità di Neurobiologia e dei Disturbi del Movimento dell'Irccs Neuromed di Pozzilli (Is). Si tratta di una attenta analisi, con l’aggiunta di nuovi dati, rivolta ad approfondire una delle più recenti e interessanti strade nel campo dello studio dei tumori: il ruolo svolto dai ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza