cerca CERCA
Domenica 04 Dicembre 2022
Aggiornato: 16:44
Temi caldi

Poggioreale

alternate text

Il dramma del caldo negli istituti, tra sovraffollamento e niente ventilatori

"Che in carcere si stia al fresco è una fandonia bella e buona". Quello che dice all'Adnkronos Samuele Ciambriello, garante dei detenuti della Campania, è la perfetta sintesi del disagio che in questa estate bollente vivono detenuti e personale in servizio negli istituti d'Italia. Non si contano le note indirizzate dal Dipartimento dell'Amministrazione penitenziaria ai provveditori regionali e ai direttori delle carceri che hanno ad oggetto la "tutela della salute e della vita delle persone deten...

alternate text

Passaro (Ioapro) estraneo a fatti 9 ottobre Cgil, ritirata richiesta misure prevenzione

Questa mattina, come apprende l'Adnkronos, è stata ritirata dal Pubblico Ministero del Tribunale di Bologna l'istanza di richiesta delle misure di prevenzione - sorveglianza con obbligo di soggiorno - nei confronti di Biagio Passaro, il ristoratore leader del movimento Ioapro, indagato tra gli altri insieme ai leader di Forza Nuova Roberto Fiore e Giuliano Castellino, in relazione ai fatti del 9 ottobre scorso e all'assalto della sede romana della Cgil. "Un successo assoluto, l'accusa ritira l'ac...

alternate text

Fiore, Castellino, Aronica e Lubrano: 'a processo con rito ordinario e sciopero vitto'

"Qui a Poggioreale le condizioni di detenzione sono inumane, lontanissime dai canoni di eticità e civiltà. Il Covid dilaga e abbiamo già iniziato lo sciopero del vitto". Mentre si avvicina la data del processo per i leader di Forza Nuova Roberto Fiore e Giuliano Castellino, per Luigi Aronica e Salvatore Lubrano, tutti e quattro dall'istituto penitenziario annunciano all'Adnkronos la loro protesta. Questa mattina il loro avvocato difensore Nicola Trisciuoglio li ha incontrati in carcere.

alternate text

Rigettata nuova istanza scarcerazione Fiore, il legale 'condanna a morte'

Rigettata la richiesta di revoca della misura cautelare in carcere presentata dalla difesa del leader di forza nuova Roberto Fiore alla luce del rischio di contagio da Coronavirus ma anche e soprattutto delle condizioni di salute ritenute dai suoi avvocati gravi e inadeguate al regime detentivo. Il giudice per le indagini preliminari Paola della Monica, in accordo con il magistrato Annalisa Marzano, ha di fatto ribadito quanto già espresso il 23 dicembre scorso.

alternate text

Covid carcere, a Poggioreale 42 detenuti positivi e 27 agenti

Sono 42 i detenuti del carcere napoletano di Poggioreale positivi al Covid-19, tutti allocati nel padiglione Venezia e uno nel Sai (Sezione assistenza intensiva), e 39 i detenuti in quarantena precauzionale, nel padiglione Firenze, perché primi giunti o perché hanno avuto contatti con positivi. Sono 27 invece le unità del personale di polizia penitenziaria contagiate, 10 delle quali in quarantena. Tra il personale sanitario vi sono 4 persone assenti per Covid-19, tra le quali 3 medici e un inferm...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza