cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato: 19:59
Temi caldi

Pubblica Amministrazione

alternate text

Cybersecurity, report Swascan: più di 5mila vulnerabilità su sistemi informatici dei Comuni

Un totale di 5.554 potenziali vulnerabilità, 18.867 email compromesse, 515 indirizzi Ip e 1.088 servizi esposti su internet: questi i dati del Cyber Risk Indicators Report raccolti nel mese di ottobre, rilasciato da Swascan, controllata di Tinexta Cyber (Tinexta Group), polo italiano della cybersicurezza che analizza il potenziale rischio cyber dei 20 Comuni capoluogo delle regioni italiane.

alternate text

Pa, Procaccia (Ass.archivistica): "Per svolta informatica gestione documentazione all'altezza"

"Da archivista, dico che uno dei problemi principali da affrontare, sin dal momento in cui si produce il documento informatico, è quello di immaginare un sistema di gestione del flusso della documentazione e della futura conservazione di questi documenti nel tempo". Così, con Adnkronos/Labitalia, Micaela Procaccia, presidente dell’Associazione nazionale archivistica italiana, interviene sulla dematerializzazione e la digitalizzazione dei documenti nelle pubbliche amministrazioni nel nostro Paese....

alternate text

Pa: meno carta e più documenti informatici ma Italia indietro su dematerializzazione

Meno carta, più documenti informatici. Più risparmi e meno inquinamento. In una parola: dematerializzazione. Facile a dirsi, un po' più difficile a farsi, almeno per la pubblica amministrazione italiana che, nonostante abbia scelto da tempo di intraprendere la strada dell'addio al cartaceo, non è ancora riuscita nell'impresa di completare l'informatizzazione dei processi e della conservazione della documentazione. A scapito dell'efficienza dei rapporti tra Pa, cittadini e imprese.

alternate text

Appalti, Fondazione Inarcassa: "Legge delega contratti pubblici dia continuità a cambiamento"

"Il contesto normativo entro il quale si propone di incidere il disegno di legge delega in materia di contratti pubblici all’esame della commissione in Senato appare frammentario, poco chiaro, estremamente fluido e in continuo divenire". E' quanto dichiara Franco Fietta, presidente Fondazione Inarcassa, che rappresenta oggi in Italia circa 180.000 ingegneri e architetti liberi professionisti, in occasione dell’audizione presso l’8ª Commissione lavori pubblici del Senato del 26 ottobre.

alternate text

Inps, "Bene semplificazione cassa Covid, buon auspicio per futuro"

"La pubblica amministrazione è quanto più efficiente quanto più interviene a semplificare le procedure. Risparmiare risorse, tempo, attività, semplificare e agevolare la vita degli imprenditori è un'azione meritoria e non può che essere salutata con grande positività". Lo ha detto Rosario De Luca, consigliere di amministrazione dell'Inps, intervenendo alla presentazione della nuova procedura dell'Inps di gestione degli ammortizzatori sociali.

alternate text

Colao: "Con il Polo del cloud una casa sicura per i dati dei cittadini"

Una "casa sicura per i dati degli italiani": è l'identikit del cloud italiano, quello cui faranno ricorso le amministrazioni pubbliche, che arriva dal ministro per l'Innovazione e la transizione digitale Vittorio Colao presentando la strategia Cloud Italia. I cittadini, spiega, "si devono poter fidare della pa e d'altro canto tutte le amministrazioni devono potere dare rapidamente e a costi ragionevoli i servizi agli utenti".

alternate text

Csel, con Foggia oltre mezzo milione italiani vive in comuni commissariati per mafia

Oltre mezzo milione di italiani vive in uno dei 44 comuni che è attualmente commissariato per essere stato sciolto per fenomeni di infiltrazione e di condizionamento di tipo mafioso. A far superare la soglia dei 500mila abitanti è stata la decisione, assunta il 5 agosto dal Consiglio dei ministri, di deliberare lo scioglimento del Comune di Foggia, la cui gestione sarà affidata a una commissione straordinaria che la guiderà per un periodo compreso tra 12 e 18 mesi, con la missione di riportare l’...

alternate text

Recovery, Fortis (Fondazione Edison): "Per ripresa serve riforma Pa e crescita Mezzogiorno"

Per vedere una crescita dell'economia italiana "sarà necessario che vengano utilizzate al meglio le risorse che arriveranno dall'Europa, cosa che Mario Draghi sicuramente farà, e che il Pnrr punti molto ad accelerare la crescita del Mezzogiorno, soprattutto per quanto riguarda infrastrutture, trasporti e digitale e che il piano preveda una riforma della Pubblica amministrazione". Lo ha detto Marco Fortis, direttore della Fondazione Edison e docente di Economia industriale all’Università Cattolica...

alternate text

Pa e smart working, misure prorogate fino al 31 gennaio

Prorogate fino al 31 gennaio le disposizioni contenute nel decreto ministeriale 19 ottobre 2020, in materia di lavoro agile nelle Pa. Il ministero della Pubblica amministrazione comunica la pubblicazione in Gazzetta ufficiale del dm che proroga le misure messe in campo dal dicastero per contrastare il coronavirus.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza