cerca CERCA
Venerdì 02 Dicembre 2022
Aggiornato: 08:11
Temi caldi

Raee

alternate text

Bonato (Eco): "Se non si riciclano Raee si perdono materie preziose"

“Oggi parliamo di Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee) perché il loro mancato conferimento comporta danni non solo all’ambiente ma anche alla salute, nel caso in cui questi rifiuti vengano conferiti in modo errato, gettati nel bidone dell'indifferenziato piuttosto che nel cassonetto stradale o nel bidone della plastica”. Lo ha detto Danilo Bonato, direttore generale di Erion Compliance Organization (Eco), a margine dell’evento 'Greenwashing, la musica deve cambiare', svolt...

alternate text

Arienti (Erion Weee): "Informare e sensibilizzare su riciclo Raee"

È stata presentata nei giorni scorsi a Milano, in occasione dell’evento 'Greenwashing, la musica deve cambiare', l’indagine 'Raee e Rpa. Livelli di conoscenza, opinioni e comportamenti. Cosa nascondono nei loro cassetti gli Italiani?', realizzata da Ipsos per conto di Erion, su un campione di 1.400 cittadini italiani (di età compresa tra i 18 e i 75 anni), utilizzando la metodologia Cawi, Computer Assisted Web Interview, che indaga il livello di conoscenza della popolazione riguardo i Rifiuti di ...

alternate text

Materie prime critiche, da riciclo Raee una miniera da valorizzare

Secondo uno studio di The European House – Ambrosetti, commissionato da Erion, se l’Italia raggiungesse il tasso di riciclo dei Raee dei best performer europei (70-75%), si potrebbero recuperare 7,6 mila tonnellate di materie prime critiche, pari all’11% di quelle importate dalla Cina nel 2021

alternate text

E-waste, crescono i flussi illegali

Nel 2021 Erion ha gestito su tutto il territorio italiano oltre 288mila tonnellate di rifiuti associati ai prodotti elettronici (un peso equivalente a quello di 800 Airbus A380), in diminuzione rispetto ai risultati 2020 (302.266 tonnellate). La flessione è determinata da due fattori: da un lato, è fortemente calata la quantità di batterie al piombo, a causa della forte competizione commerciale che caratterizza questo settore; dall’altro, i Raee Domestici hanno fatto registrare un tasso di cresci...

alternate text

Erion: 300mila t di eWaste gestite nel 2020 (+4%)

Nel 2020 Erion ha gestito su tutto il territorio italiano circa 300mila tonnellate di rifiuti associati ai prodotti elettronici, tra Raee domestici (più di 260mila tonnellate), Rifiuti Professionali (9.500 t) e Rifiuti di Pile e Accumulatori (oltre 29.600 t). La quantità totale di rifiuti gestiti, che supera del 4% quella registrata nel 2019 (circa 290mila t), è paragonabile al peso di 41 Tour Eiffel.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza