cerca CERCA
Venerdì 05 Marzo 2021
Aggiornato: 06:56
Temi caldi

Recovery

Recovery: avvocati Ocf, '3,5 mld da spendere ma ancora nessun progetto'

Gli Avvocati italiani, rappresentati dall'Organismo Congressuale Forense, organo di indirizzo politico dell'Avvocatura, analizzano il Recovery Plan, studiando le varie voci di spesa attualmente previste, e chiedono di procedere speditamente per portare avanti la fase progettuale del Piano.

alternate text

Recovery Fund, 24Ore Business School: la sfida di ricostruire con la sostenibilità

Il tema della sostenibilità in questi ultimi mesi è diventato di stretta attualità e fondamentale importanza, al centro delle agende politiche e finanziarie di tutta Europa, con il Recovery Fund come punto focale. Un’analisi approfondita su questi scenari la realizza 24Ore Business School, scuola di alta formazione che offre corsi sulle principali industry di riferimento.

alternate text

Patuelli: “Confido che Recovery produca investimenti nel Mezzogiorno”

“Confido che la grande occasione del Recovery produca grandi investimenti che rimangano baricentrati nel Mezzogiorno dell’Italia, perché anche la crescita del Centro Nord non potrà svilupparsi se non crescerà il Mezzogiorno”. Così il presidente dell'Abi Antonio Patuelli durante il videoforum organizzato dall'Adnkronos in diretta streaming.

alternate text

Covid, Recovery, settore bancario: le sfide dell'Abi. Il videoforum organizzato dall'Adnkronos

Il videoforum con il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, il direttore generale dell'associazione, Giovanni Sabatini e il vicedirettore generale, Gianfranco Torriero. Al centro dell'incontro, in esclusiva per Adnkronos, le tematiche di attualità, dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza alle nuove norme che interessano il settore del credito, fino al ruolo centrale che il comparto bancario sta giocando in piena emergenza sanitaria internazionale.

alternate text

Recovery, Patuelli: "Le vicende politiche non rallentano le procedure"

"Recovery ha un scadenzario che deve essere rispettato e tutte le crisi europee dei singoli stati nazionali non bloccano né rallentano le procedure, nonostante la crisi in Italia bisogna proseguire". Lo ha affermato il presidente dell'Abi Antonio Patuelli durante il videoforum organizzato dall'Adnkronos in diretta streaming sul sito dell'Agenzia.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza